Svelato Snapdragon 821, per il 10% più veloce dell’820

11 Luglio 201613 commenti

Qualcomm ha finalmente annunciato il nuovo Soc Snapdragon 821, versione (leggermente) aggiornata di Snapdragon 820, il quale ha fatto il suo debutto quest'anno su dispositivi come Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, HTC 10, LG G5, OnePlus 3, e Xiaomi Mi5.

In realtà le differenze tra Snapdragon 821 e il suo predecessore non sono così evidenti, infatti il nuovo chipset andrà per il momento ad affiancare l’820 in attesa di un altro nuovo processore con prestazioni più elevate. Qualcomm ha dichiarato che il nuovo arrivato è stato proprio costruito sulla base delle caratteristiche di Snapdragon 820, tuttavia l’821 è per il 10% più veloce del suo predecessore. A detta del colosso americano, inoltre, il nuovo chipset andrebbe a migliorare le performace delle applicazioni senza però influire sui consumi.

Tra le differenze tecniche occorre citare le frequenze della CPU. La CPU quad-core gira infatti a 2,4 Ghz contro i 2,2 Ghz di Snapdragon 820. L’azienda ha dichiarato che il processore farà il suo debutto sui dispositivi lanciati nella seconda metà del 2016. Secondo alcuni rumor potrebbe essere proprio Samsung Galaxy Note uno dei primi smartphone ad ospitare Snapdragon 821, ma per il momento non c’è ovviamente nulla di certo.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com