Tribunale di Tokyo : Samsung non viola i brevetti di Apple

31 agosto 2012117 commenti

Altra piccola battaglia vinta da Samsung nella guerra contro Apple. Infatti, a seguito di una richiesta di risarcimento danni pari a 100 milioni di yen (circa 1 milione di euro) presentata in Giappone dalla casa di cupertino per...

…violazione dei brevetti relativi alle modalità di trasferimento dei files video e multimediali all’atto della sincronizzazione, il tribunale di Tokyo  ha dato ragione ha Samsung sentenziando che, la casa coreana, non sembra affatto utilizzare la stessa tecnologia della mela morsicata e quindi non è colpevole di aver commesso il fatto. Risultato : Apple pagherà le spese legali.

Quest’ultima ennesima sentenza negativa per Apple (ricordiamo che fino ad ora solo il tribunale americano le ha dato ragione…forse per questo il Giappone le ha dato torto ? :D) non fa altro che rafforzare l’ipotesi che balena nella mente di tutti, cioè che questa guerra sui brevetti è stata intrapresa nei cofronti di Samsung per poter arrestare la sua continua ascesa nel settore dei device multimediali, quali smartphone e tablet, non essendo in grado di contrastarla diversamente.

Un’ultima considerazione è quella che i consumatori mondali dovrebbero essere altamente incaxxati con la Apple perchè, tutti queste spese legali, risarcimenti e quote che la casa di cupertino chiede su ogni terminale venduto da Samsung, si ripercuotono inevitabilmente sul portafogli di tutti noi ! 

Va bene che Steve Jobs ha detto di essere affamati, ma che almeno Apple il pane lo andasse a comprare con i propri soldi invece di rubarli dalle tasche degli altri !

 

Loading...
  • vanny

    ben detto!

  • Pieza

    scusa ma mi sembra poco professionale scrivere incazzati anche con le x in un articolo… va bene essere su androidiani però…

    • Emanuele Fanton

      concordo…proprietà di linguaggio

      • AndreDroid

        Si ma la apple ci ha anche un po rotto il caxxo a tutti

    • wndroid

      Tu scrivi ancora “ma mi” uccidi l’italiano ed è peggio

      • bha

        Rimandato. “Ma mi” è perfettamente italiano. A studiare!

      • Docfb90

        ” ma mi” era sbagliato trent’anni fa, ora è un rafforzativo… Tutti professori, ma almeno SAPERLE le cose…. ;-)

        • bha

          Rimandato anche tu. “Ma mi” non è rafforzativo di niente. Entrambi vi riferite a “a me mi”che è una ripetizione e secondo me è sbagliata. “Ma mi” non c’entra niente: è semplicemente corretto!

        • Nicola fant87

          Ti sei cancellato ed hai risposto sotto altro nome?spero che non sia vero :| era sbagliato trent’anni fà? con l’accento mi raccomando,no non sono professore rispondevo con tono deciso,SAPERLE le cose…

  • roby

    Mi piace tanto l’ultima frase di quest articolo …

  • AndreDroid

    E quì ci sta un’altro: Apple SUUUUUUUUUCAAAA!!!

    • Andreas

      Chiamiamola col nome che merita: Crapple. XD

      • Leo

        Naaah, in fondo fanno telefonini tutto sommato validi e solidi. Il crimine sta nella santoneria, nelle buffonate che sparano per giustificare il price tag assurdo e la loro pretesa di fare i device migliori del pianeta Terra, tutto questo tollerando masissimo ogni forma di concorrenza.

        Ricordiamoci che se Apple sta strillando tanto è anche per il primato perso nel settore smartphone e per il catastrofico x4 attivazioni Android rispetto a quelle iOS.
        Non ho nulla in contrario a che esista l’iPhone, ma da qui al cosniderare un telefono mid-to-high range il mejo der mejo… beh, qualsiasi cosa fumino in Apple, LA VOGLIO!

        • mrhcool

          Quoto! Non ci dimentichiamo inoltre che i devices(almeno secondo la concezione Apple) sono solo il mezzo per far attecchire business ben più lucrosi: vedi stores…
          E’ su questo fronte la vera guerra e la vera incazzatura

    • Maffone

      Si, suca un miliardo di dollari LOL!!!

      • AndreDroid

        Occhio a quello che dici perchè samsung non ha ancora dato 1 centesimo ed in più non è ancora confermata la sentenza perchè samsung ha fatto appello ed in più la giuria era incompetente in materia e quindi probabilmente verrà tutto annullato.

      • mrhcool

        Gli avvocati ed i processi costano… e di cause Apple, a parte UNA(forse), ne ha perse svariate in giro per il mondo

    • ferrarista10

      e un altro: suuuuuuuccccchhhiiiaaaaaa!!! XD

  • squatter

    Finalmente v siete schierati…

    • Leo

      Ehm non vedo dove sia la novità, Androidiani è schierato apertamente, così come iMaccanici o iSpazio :) Onestamente per le notizie serie leggo Engadget, mentre vengo qui proprio per godermi un pò di rustica flame war :)

      • Sergio

        hahaha, eppoi c’è il gusto di rispondere seriamente (come fai te) a persone che evidentemente:
        1 – o stanno platealmente trollando (e quindi potrebbero anche essere intelligenti e annoiate)
        2 – o hanno undici anni
        3 – oppure sono del tutto imbecilli

        ;)

        • Trico

          Sensazione sperimentata ad ogni post, dopo un po’ genera assuefazione :)

        • Andrea

          Bella considerazione delle opinioni altrui, complimenti.

          • Sergio

            ah ok: allora ha ideciso di trollare me oggi? Cosa ti è successo? niente donne? Niente lavoro? niente soddisfazioni dalla vita? mi spiace, ma evidentemente te lo sei meritato, non credi?

          • Andrea

            Ohh, e perchè ti arrabbi? Hai fatto dei commenti e non posso replicare? Mi sembra sia ancora lecito no? Comunque hai ragione, è ora di andare a casa. Buon weekend :-)

          • Sergio

            no, non mi arrabbio. È che cerco di darti una chiave di lettura diversa della tua vita. Buon weekend a te, piccolo provocatore infelice :)

          • Andrea

            La mia vita va benissimo com’è, come spero la tua. Piccolo budda :-)

          • Sergio

            sei ancora qui? :) non ti basta la figura miserimma che hai fatto fino ad ora?

          • Andrea

            Se sono ancora qui chiaramente non mi sembra di aver fatto una brutta figura, non mi vergogno delle mie idee.

          • Sergio

            certo, hai ragione

  • xyz

    Samsung deve preoccuparsi dei propri bilanci, che non puo’ copiare da Apple.
    In un trimestre hanno venduto 37.000 tablet contro qualche milione di iPad negli USA (dati ufficiali forniti dalla Samsung al tribunale USA).
    Ma dove sono i milioni di pezzi venduti negli USA ? Chi tarocca i bilanci? Chi prende in giro gli azionisti?
    Ma avete visto il chairman della Samsung ? Avete mai letto qualche sua dichiarazione?

    Nella sala del CdA della Samsung hanno appeso un cartello come nemo : recita ” NO APPLE, NO PARTY”.

    • xyz

      Memo …

      • Leo

        C’è anche da verificare quei dati (i milioni di pezzi venduti sono della divisione smartphone credo), senza contare che potrebbe essere stata una tattica per dimostrare la non veridicità del danno subito da Apple. Quando ci son di mezzo gli avvocati, verità e bugia sono estremamente simili…

    • Getter Dragon

      il primo produttore di smartphone è samsung o sbaglio??

      • tho75bg

        Si di quelli che fanno cagare di plastica é il primo

    • Sergio

      le tue fonti quali sono? (singolare arrivare anonimamente su un blog e sputare sentenze senza citare nemmeno una fonte, non trovi?)

    • Mr verdicchio

      Corriere della sera, il giorno dopo la sentenza.
      Fatturato Sam 250 mld, Apple 100,
      Oltre a varie altre notizie sulle 2 aziende

  • Ma lol!

  • ex iphoner

    pessimo articolo, poco professionale.

  • covino vincenzo

    Ragazzi si vede la differenza di un popolo intelligente che usa nelle sedute i tecnici e no persone comune come gli sporchi americani monopolisti

    • tho75bg

      Ti ricordo che se gli sporchi americani non venivano. qui a morire ora parleresti tedesco e mangeresti crauti

      • bha

        Esatto! Invece per fortuna ora parli inglese, mangi hamburger e bevi coca cola! -.-

      • Mr verdicchio

        Ignorante, la guerra la hanno vinta gli inglesi.
        Gli americani sono solo venuti a rubarsi i cocci di chi governava il mondo fino a 5 anni prima.
        Eisenower ha preteso di guidare lo sbarco a scapito di montgomery con il risultato di combinare il solito casino all’americana, con perdite evitabili ed il rischio di essere ributtati sulla costa, poi per fortuna i crucchi hanno finito la benzina…

      • Mr verdicchio

        Ignorante, la guerra l’hanno vinta gli inglesi.
        Gli americani solo solo venuti a rubarsi i cocci di chi governava il mondo fino a 5 anni prima.
        Hanno preteso di guidare lo sbarco con il risultato di combinare il solito casino, hanno rischiato di essere respinti fino alla costa, poi per fortuna i crucchi hanno finito la benzina…
        Informiamo ci prima di sparare caxxate

      • wunderbar

        E certo, perchè Google e Motorola sono notoriamente Cinesi e filonaziste… ma che boiate scrivi??? C’hai na Mela marcia al posto della testa
        PS: se cerchi bene nell’Apple store magari trovi pure qualche app educational… meglio di niente

  • giulian

    Mah, sulle modalità di sincronizzazione qualcosina di identico c’è. Io ho preso un GS3 venendo da iPhone 4s, e vi assicuro che l’interfaccia di sincroniccazione di Samsung Kies è spudoratamente simile a quella di iTunes, anche a livello di funzioni/opzioni……… . Non scrivo che Samsung abbia copiato o meno, scrivo che è inconfutabile e innegabile che alcune funzioni di Kies siano molto simili (in alcuni casi identiche) a quelle di iTunes, cosa significa? Ai posteri l’ardua sentenza :).

  • gveronese

    Ragazzi per favore siate obiettivi… possiedo gs3 da un mese ma vi posso garantire che il mio precedente iPhone 4 per tanti aspetti è nettamente superiore e lo rimpiango su certe cose. Quindi: prima provate un prodotto apple x un mesetto. Poi parlate di ciò che avete provato e non di cosa avete letto in giro. Questo lo dico sopratutto ai redattori, perché altrimenti allontanate immediatamente le persone obiettive che leggono un qualsivoglia articolo. Prendetelo come consiglio il mio, non voglio insegnare né sentenziare niente a nessuno :-)

    • Sergio

      guarda che io ho entrambi i telefoni e l’unica cosa migliore dell’ iphone sono le ottiche fotografiche (parlando del 4s). Tutto il resto di ciò che dici è assolutamente soggettivo, se non addirittura falso.

    • g.crow1988

      Usato il 4s per settimane e da quando ho il GS3 non rimpiango MINIMAMENTE la mela! Inoltre questa politica di “piangiamo da tuti i giudici sperando che battano per loro il loro avversario che li ha surclassati” mi fa veramente SCHIFO!!!!

    • Leo

      Io ho avuto iDevice, e da quando sono passato ad Android non le rimpiango. Anzi, le ultime fesserie di Apple mi hanno spinto verso un fastidiosissimo fanboyismo, ma non posso tollerare che anzichè migliorare tangibilmente il prodotto ascoltando appunti e lamentele vogliano solo spillarmi più quattrini, senza contare che alcune caratteristiche di Android mi sono col tempo divenute non imprescindibili e irrinunciabili, di più.

  • jerax

    “Si ripercuotono inevitabilmente sul portafoglio di tutti noi”
    Io non voglio essere cattivo ma spero che chi abbia scritto questo articolo stia scherzando.
    Perchè qui non si parla di beni di prima necessità come Gasolio, pasta, luce, gas o quant’altro… Qui si parla di cellulari, un oggetto diventato oggi indispensabile per ma molti ma sicuramente non indispensabile a vivere. E se una causa vinta/persa dal produttore X si ripercuote sul Cellulare Y si è fortutanamente liberi di non acquistarlo…
    Mi sa che qui si sta superdando il limite… Cercate di farvi un giro per i supermercati e vedete quanto aumenta il costo della vita invece di farvi pippe mentali sul fatto che un S3 possa costare 20€ in piu…

    • Sergio

      Discorso retorico e populista, nonché fuoriluogo. Allora buttiamo tutti i soldi delle aziende in azioni legali, paghiamo i telefoni mille euro! Tanto l’importante è che c’è la crisi.

      La logica: questa sconosciuta!

  • bha

    Bha. Ma che diamine di articolo sarebbe? Scritto con i piedi, parolacce e opinioni scarsamente argomentate. Veramente indegno! Questo blog sta andando a rotoli. Peccato. Non dico si assumere una redazione vera e propria ma mettete almeno qualcuno al controllo di qualità e opportunità degli articoli! Sto seriamente pensando di disinstallare l’app.

    • Sergio

      allora perché non te ne vai altrove? ^_^

      • bha

        È esattamente quello che sto dicendo. Articoli del genere offendono i lettori secondo me. Dal momento che con le pubblicità sul sito e sull’app un guadagno c’è, offrire un servizio di questo livello significa invitare i lettori alla porta. Esistono mille blog e le notizie sono quasi sempre le stesse: se non ci si distingue sulla qualità degli articoli si chiude bottega. Se questo non interessa neanche ai gestori del sito figuriamoci se puoi importare a me!

        • Sergio

          beh dai, siamo seri: non mi apre che il livello *di questo tipo di articoli* sia mai stato eccelso. Son daccordo con te in linea di massima, è vero che ci sono millemila blog e che gli articoli si assomigliano tutti (o meglio: le notizie sono spesso le stesse, il grado di approfondimento e l’accuratezzza sono cose che fanno la differenza, ma non mi pare che questo sito abbia avuto standard più alti, in passato).

          Tuttavia postare cinque commenti su un blog che si dichiara di non voler leggere è, a mio avviso, poco serio. Meno serio dell’articolo. Opinione personalissima e opinabilissima la mia, sia chiaro ;)

    • Technotronic

      Ciao…

  • giulian

    Mah, sulle modalità di sincronizzazione qualcosina di identico c’è. Io ho preso un GS3 venendo da iPhone 4s, e vi assicuro che l’interfaccia di sincroniccazione di Samsung Kies è spudoratamente simile a quella di iTunes, anche a livello di funzioni/opzioni……… . Non scrivo che Samsung abbia copiato o meno, scrivo che è inconfutabile e innegabile che alcune funzioni di Kies siano molto simili (in alcuni casi identiche) a quelle di iTunes, cosa significa? Ai posteri l’ardua sentenza :).

    • Sergio

      significa che le funzioni di sincronizzazione sono molto più vecchie di itunes e significa che dovresti farti una cultura informatica prima di andare a trollare sui forum (facendo delle figure miserrime)

      • g.crow1988

        Concordo Sergio!!! Ma purtroppo Apple campa coi soldi di ignoranti (senza cattiveriae per dire che ignorano) in fatto di informatica!

        • tho75bg

          Ma vai a fighe tu o vivi solo di computer ? Smettila di segarti davanti ad un monitor e goditi la vita

          • Mr verdicchio

            Prozac

          • Mr verdicchio

            Nel senso : prendilo

    • Leo

      Esattamente un cappero di niente. Ho usato KIES ieri e mi è sembrato diametralmente opposto a iTunes, più simile a Media GO di Sony e a loro volta entrambi praticamente la stessa solfa abbellita del VECCHIO Samsung Studio e gestori vari dei singoli device. Queste cose esistono da che mondo è mondo, Apple (come molti giustamente sottolineano) non fa altro che lucidare idee ben note, istupidirle fino a renderle accessibile all’ultimo babbuino del pianeta e venderle a prezzo triplicato. Nulla di nuovo sotto il sole.

      Poi scusami, se devi sincronizzare musica non vuoi ci sia la linguetta “Musica” sia su KIES che su iTunes? Usiamo un pò di logica suvvia…

  • Sergio

    Al di là delle (giuste o meno) critiche per come è scritto l’articolo, che ricordano molto la storia del saggio che indica la luna e dello stolto che guarda il dito, rimane un fatto essenziale: nella terra del libero mercato un’azienda Californiana fa causa ad un’azienda coreana portando argomenti pretestuosi, assurdi, ma sopra ogni cosa lesivi della libera concorrenza, del progresso e del libero mercato. Qui, contrariamente ad ogni logica (ma le umane vicende non sono regolate dalla logica comunque, bensì da quella personalistica) l’azienda californiana vince. Altrove le cose vanno diversamente, perché non ci sono interessi lobbistici in ballo.

    Il fatto che guerre come questa siano solo regolamenti di conti in stile mafioso, con l’appoggio corrotto di chi dovrebbe essere imparziale, l’evidenza che il prezzo di questo lo pagano i consumatori, come costi, ma anche come rallentato o mancato sviluppo tecnologico, l’ovvietà che la frammentazione degli standard causata dalla politica protezionista e retrograda dei brevetti (che sono una cosa sacrosanta, sia chiaro, quando vengono gestiti e regolamentati tutelando sia la comunità sia la proprietà intellettuale): questi incontrovertibili elementi danno la misura di come questi eventi evidenziano la fallacìa del nostro sistema e l’ignorante protervia dei fanboy di qualunque settore.

    Ho finito, Vostro Onore

    • Leo

      Intervento assolutamente perfetto, e tristemente sintomatico di come vadano le cose in america, vedi anche i pecoroni che votano repubblicano pur sapendo che sborseranno dindini per le loro jacuzzi.

      • mrhcool

        la jacuzzi ce l’hanno pure i democratici! Casomai pecoroni perchè non si accorgono che non c’è alcuna differenza sostanziale tra i due “schieramenti”: i soldi sono uguali per tutti! :-D
        Ma non mi pare sia un problema solo a stelle e strisce ;-)

        • Leo

          Touchè :) E come anche altrove, purtroppo si è costretti a scegliere il male minore… ammesso che esista

  • Non sono d’accordo che i costi per difendersi da Apple e i risarcimenti incidano sull’utente finale che compra telefoni. Vi ricordo che la Samsung produce Televisori (almeno 20 modelli diversi sul mercato) Videoregistratori, lettori per la casa, lettori multimediali, Telecamere, Fotocamere, Climatizzatori, Elettrodomestici vari e Navi mercantili (di cui è un leader nel settore) La parte che riguarda gli smartphone è veramente una piccola quota di tutto il suo fatturato. Quindi non credo proprio che questi costi che la Apple gli fa affrontare siano tali da influire in qualsiasi modo sul prezzo finale dei telefoni o di qualsiasi altro prodotto che la Samsung immette sul mercato. La Apple in confronto è veramente piccola

    • tho75bg

      Hai appena detto la minchiata del secolo

      • Potrei dire lo stesso! soprattutto hai motivato molto bene il perchè ;-)

  • gveronese

    Sergio, non te la prendere ma io preferisco queste cose su osx ad android: fluidità del sistema operativo in generale e stabilità assoluta. Qualità delle app. Tastiera (e ne ho provate un bel Po, ma nessuna veloce come quella di iPhone). Del resto sul gs3 preferisco le personalizzazioni e l’integrazione delle app. Certo è che con questo hardware mi sarei aspettato molto di più. A dimostrazione che osx su hardware nettamente inferiore fa la differenza, sicuramente è meglio ottimizzato. Sono due cose diverse, secondo me nemmeno troppo confrontabili. Alla utenza non smanettona che vuole esser operativa subito, senza perdere tempo tra mille launcher e mille tastiere, compri iPhone e sei operativo 5 minuti dopo. Se vuoi personalizzare e smanettare allora android. Ma iPhone e gs3 rimangono due prodotti al top ma estremamente diversi !

    • Loris

      Basta con questa storia dell’ottimizzazione.
      E’ come dire che una console è superiore ad un computer,la console sarà ottimizzata mille volte meglio del pc,ma sempre un giocattolo rimane,stessa cosa l’Iphone,ma almeno con le console hanno il buon senso di far pagare di meno un hardware che vale di meno,cosa che con Apple non accade.

      • tho75bg

        Allora tieniti i tuoi 16 core e una batteria x auto e non rompere le palle

        • Loris

          Ma che significa? Mi tengo un telefono Sony e stai sicuro che vale molto di più di un Iphone nonostante costi quasi la metà.

    • Sergio

      L’uniche cose giuste del tuo intervento sono “io preferisco” e le valutazioni sull’utenza smanettona che preferisce android. Per il resto se uno non prova a fare lo smanettone non essendolo, anche android è operativo subito. I danni su android li fanno gli utonti che vogliono provare a fare ciò che non sono capaci di fare. Ne conosco parecchi di utenti che non s’azzardavano nemmeno ad immaginare certe operazion su iphone e che poi, passati ad android, pensavano di potersi improvvisare smanettoni e moddatori. Per il resto ormai android È stabile quanto ios. L’unica differenza la fanno alcune particolari app di tipo semi-professionale che non semrpe sono presenti su android. Tutto il resto è noia e leggende metropolitane :)

      • gveronese

        Guarda di app parlo cose semplici, ebay o fb ad esempio. Girano molto meglio su iPhone. Non parlo di leggende metropolitane ma di mia esperienza. L’avrò riavviato almeno 4 volte suun mese gs3. IPhone andava mesi senza bisogno di riavvio. Ad esempio. Sono due approcci diversi, ma nella fascia alta del mercato è difficile battere apple. Apple ha un prodotto più vicino alle aspettative della maggior parte dei clienti. E il mercato x ora gli da ragione. Chi spende 600 euro preferisce iPhone, non perché android sia peggio, ma xche apple ha un prodotto che probabilmente piace di più

        • Sergio

          Allora si vede che la tua esperienza è diversa dalla mia, da quella del mio compagno di stanza in ufficio (lui ha il gs3 e la moglie l’iphone 4s) e di altre migliaia di utenti. Perché dai miei personalissimi confronti risulta che ciò che dici non è vero nemmeno un po’. Ah: io il gs3 non l’ho MAI riavviato.

          Altra falsità: il mercato non gli da ragione. signor “gveronese”, mi dispiace, ma spacci per oggettive una serie di cose che dubito persino possano avere una validità soggettiva, inoltre parli genericamente di mercato così “per sentito dire”, senza citare una fonte o altro.

          Smetto di risponderti da ora, perché sei evidentemente un troll, magari ben educato e civile, ma comunque un troll che perde tempo a dire amenità senza arte (ma di parte)

          Adieù

          • Andrea

            Tutti troll quelli che non la pensano come te :-)

          • Sergio

            no, i troll sono quelli che hanno un evidente atteggiamento provocatorio, che non argomentano se non attraverso paradigmi personali non verificati (e ovviamente non verificabili).
            Tu per esempio adesso stai evidentemente trollando :D
            Non dici nulla e quel nulla lo supporti con la vacuità dell’insinuazione gratuita :)

          • Andrea

            Ma ti leggi? Anche tu rispondi in maniera soggettiva secondo le tue esperienze ma non per questo vengo a dirti che sei un troll :-)

          • Sergio

            Andrea: se parli di mercato non esiste la soggettività, esistono i dati.
            Io mi leggo, e TI leggo. Tu invece pensa, invece di scrivere, che hai duecento commenti nei quali non fai altro che andare in giro a trollare come un povero infelice. Dai, fatti un favore: get a life ;)

          • Andrea

            Perchè in questo thread parlavamo di mercato? Io non trollo ed il fatto che tu ricorra così facilmente a questa parola non ti fa pensare? Oh, basta fammi andare via :-)

          • Sergio

            Sì, non l’hai letto? Strano, stai obiettando e pretendi di argomentare su una cosa che non hai letto attentamente. Come mai? Ah! È vero, sei solo un piccolo provocatore! Ecco come mai! :)

          • Andrea

            Io lo avevo interpretato come un post + tecnico che di mercato, il tipo ti parlava delle sue esperienze e tu gli rispondevi con le tue esperienze. Tutto bene finché non hai accusato l’altro di trollare solo perché aveva esposto le sue opinioni.

          • Sergio

            Sì: tu avevi interpretato.

            La prossima volta limitati a leggere, ok ;)

            Guarda, è evidente a tutti che ti sei messo a seguire i miei commenti per rispondere in maniera infantile a tutti, senza mai esprimere uno straccio di argomentazione, ma ripetendo la nenia del “uh tu dici agli altri che non posso esprimere le lor opiniooni” o stupidaggini analoghe.

            tipico di non ha argomenti ma trova benissimo le parole per esprimere il nulla pneumatico.

            Poi, quando una (1) volta ha iprovato ad argomentare, si è scoperto che non avevi compreso nulla dell’argomento del discorso.

            Fatti un favore, smetti di tirarti cacca addosso da solo, ok ;)

            Ah, da adesso in poi parla pure da solo: I wouldn’t feed you, troll ;)

            Addio

          • Andrea

            Allora riepilogo, il thread è iniziato con delle considerazioni tecniche e di come si riflettono sull’utenza ( quindi non lo catalogo ancora come un thread che parla di mercato ). Poi hai replicato con delle TUE osservazioni sull’ottimizzazione e sugli smanettoni. Il tipo quindi ha replicato ancora con altre osservazioni parlando quindi di mercato.
            E quindi anche tu hai risposto in maniera soggettiva e hai a dargli del troll come hai fatto altre volte sopra e come hai fatto ripetutamente con me. Con o te o senza di te parlo sempre da solo tanto tu non ascolti :-)

        • Alessandro

          Per me ti cali roba pesante per dire queste cose!
          Mah!!!

    • transporter
    • transporter

      Vi passo un link: http://www.youtube.com/watch?v=fs0FcppJ_tw&feature=related
      (ci sono anche altri dallo stesso utente), per vedere un po’ le potenzialità di
      un telefono android (in particolare il GNote), altro che iphone…

    • Ranza

      sottolineo che la tastiera di ios non è più veloce di quella di un android… se non che tu la vada a confontare con quella di un galaxy next…
      lo dice pure stefano galeazzi :)

  • Pingback: Tribunale di Tokyo : Samsung non viola i brevetti di Apple | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • elio

    ascesa?ma se con 1000 smartphone e 10000 tab,metti in tasca meno di apple,dove vuoi andare

    • Leo

      Questione di margini di profitto: guadagno netto di Apple su ogni iDevice: 2/3 del prezzo di vendita, guadagno netto di Samsung su ogni device: 1/3-1/2 (sugli high end) del prezzo. Per questo è difficile poter fare raffronti.

  • thedroid

    stavolta apple l’ ha preso dritto in (_Y_) non gli è servito a nulla aprire questo nuovo processo. apple ha bisogno di itunes mentre per i dispositivi samsung funziona alla stessa maniera delle chiavette usb

  • Technotronic

    Rispondo a TUTTI quelli che hanno sempre da obiettare qualcosa: ma io mi chiedo ok errori grammaticali o di sintassi più o meno gravi, ma la parola “incazzato” è ormai di uso comune e vuole “solamente” rafforzare uno stato d’animo. Non fate sempre le “punte ai chiodi” e state sereni, che ne va della vostra salute.

    • Technotronic

      “e di sintassi”prima che arrivi il professore di turno…

  • Lars

    Ma chi cavolo ha scritto questo articolo una scimmia in calore?!

  • Come giá detto i altri post, se la fiat avesse portato in tribunale a Torino la hyundai, avrebbe vinto

  • tony s3

    Io lo dico samsung è il top e poi voglio di a quelli dell’apple ma lo sapete ke avete un cell bloccato una batteria ke fa pena e per nn parlare ke se iphone cade si rompe tt il vetro…riflettete

    • tho75bg

      Anche io lo dico tu sei il top degli idioti che compri plastica riciclata a 650 euro e la cover posteriore non ha bisogno di cadere per creparsi bimbominkia

      • Mr verdicchio

        Per me sei tu che hai 8 anni,
        Se fossi davvero del 75 avresti problemi seri..

        • Sergio

          Dev’essere uno di quegli utenti apple che sono felici di avere speso i loro soldi per l’oggetto del desiderio, ma talmente felici che inspiegabilmente la loro felicità genera frustrazione, una frustrazione tale da mandarli in giro per blog e forum, compiendo numerosi login con più account, il tutto per imprecare contro chi fa delle scelte diverse dalla loro. Brutti scherzi gioca *quel tipo* di felicità. Invece che stare lì a godersi quella meraviglia che hanno in mano (parlo del telefono, eh) passano il tempo ad imprecare su un blog che si chiama “adroidiani”. Deve trattarsi senza dubbio di persone dalla forte personalità e dalla spiccata intelligenza. Nonché, ovviamente, piene di soddisfazioni nella loro meravigliosa esistenza!

          • Mr verdicchio

            Ti stimo…

          • Andrea

            Tutto giusto, ma del tipo che ha iniziato il thread non ne parliamo? Il massimo è la chiusura “riflettete”, ma rifletti tu!

          • Sergio

            Questo è vero. Dovremmo riflettere tutti, peraltro :)

      • Leo

        @4e068ba4bc6286fb6f1da8bb54334de1:disqus non preoccuparti, tho75bg praticamente scrive in ogni articolo urlando, è un bimbominkia di dieci anni con l’iPhone, probabilmente deluso che nessuno se lo caga nemmeno dopo essersi fatto comprare da mamy e papy il supercell (???)
        Lascia perdere.

        • Mr verdicchio

          Hai ragione, non gli rispondo più…

      • wunderbar

        I paraurti di TUTTE le macchine esistenti in commercio sono in plastica… vuoi vedere che non ci hanno capito un cazzo!? Peccato che non ci sia più Jobs a farceli in alluminio e vetro…
        Sei il Troll più illetterato, ignorante e stupido nella storia dei rompicoglioni gratuiti

  • tho75bg

    Sembra un articolo scritto da un bambino di terza elementare,oltre che di parte
    ,spero per l ‘ autore che non sia l ‘unica fonte di reddito per lui altrimenti morirebbe di fame!

  • ivan

    IL Sistema giuridico Americano e Una vergogna…Sei contenta ora CazzAPPLE

  • Gabriele Taylor Calabrese

    “ha dato ragione ha samsung”…
    complimenti x la grammatica

    • Sergio

      hahaha, m’era sfuggito! +1

  • Mi vince sempree chi gioca in casa? Quanto danno alla giuria?

  • Daniel

    Non siete un pò troppo di parte ? chi scrive un articolo in teoria non dovrebbe ne mettere faccine e ne scrivere incaxxati alla bimbo micnhia DD:

  • Ranza

    Wow… ce l’ho fatta, ho letto tutti i commenti.
    Ora non mi rimane che dire la mia.
    Il fatto è che tutti (o quasi) in vita nostra abbia provato o visto un iphone; sicuramente un ottimo terminale con le sue chicche, ad esempio: fluidità a livelli alti, interfaccia veloce ed intuitiva adatta sia per gli uomini sia per i “babbuini”… aggiungo anche che, per carità del signore, ogni persona ha gusti differenti…
    Ma la domanda che vi pongo è: si possono paragonare dei prodotti apple a qualsiasi device android?
    Personalmente trovo che siano uno il bianco e l’altro il nero…
    in primis perchè nascono come due idee da proporre su mercato per scopi totalmente diversi, apple infatti produce un solo cellulare (strafighetto con le sue funzionalità e la sua personalizzazione pari a zero) il quale può condividere dati velocemente solo con un altro dispositivo apple…
    si può dire quindi che apple stia cercando di prendersi una gran bella fetta di mercato da chiuere in un recinto impedendo di condividere con altri qualsiasi cosa, mentre android è un open source presenti in molti telefoni di marche diverse, lascia quindi il dispositivo molto libero nelle mani del proprietario, in più può scambiare dati anche con altri dispositivi liberi.
    Io sono un felice possessore di u nexus s, e non lo scambierei per nessun ifon…nemmeno per quelli futuri…
    Per concludere vorrei farvi una domanda:
    Onestamente cosa fa l’ifon più del mio quasi obsoleto (o come volete definirlo in confronto ad un gs3) nexus s?
    perchè per dircela tutta stiamo li a guardare, passatemi il termine, chi ce l’ha più lungo… piuttosto bisognerebbe chiedersi chi lo sa usare meglio ;)

  • Pingback: Apple & Braun: quando Samsung forse non è l’unica ad aver preso “ispirazione”… - Emporio Grassi Blog — Emporio Grassi Blog()