Viewsonic presenterà un tablet Android da 22 pollici al Computex

26 maggio 201214 commenti

Bigger is better, certo, ma forse si sta un pò esagerando. Viewsonic proporrà al prossimo Computex del 5 Giugno un tablet/monitor dotato di sistema operativo Android da ben 22 pollici. Ci starà nelle tasche dei jeans?

Un tablet dalle dimensioni esagerate che, come visibile dall’immagine di presentazione, sarà equipaggiato con sistema operativo Android e più precisamente Ice Cream Sandwich. Il dispositivo sarà seguito da un modello dotato di sistema operativo Windows delle stesse dimensioni, che si collocherà nella stessa serie Touch&Connect . L’zienda parla di “smart business tablet monitor” per definire questi devices (che comunque sono ancora fermi allo stato di prototipo).

Nell’occasione Viewsonic presenterà anche altre novità, come nuovi servizi  cloud e proiettori laser di fascia alta. Ma di certo quello che terrà le nostre antenne direzionate verso il Computex sarà la curiosità di osservare questo enorme tablet.

E voi, siete per dispositivi più praticicomprereste senza indugio un tablet grande quanto un monitor da PC? 

Loading...
  • Foodddi

    lo trovo comodo da usare in qualche negozio…. per visionare qualsiasi cosa… l’idea non sembra male :)

  • Pingback: Viewsonic presenterà un tablet Android da 22 pollici al Computex | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • biggmatt

    Non sarà il massimo di portabilità, ma ci vedo un milione di usi casalinghi… la versione con windows mi stuzzica anche

  • Fraqua1

    Ma quanto dovremmo aspettare ancora per una reale convergenza tra pc portatile e tablet?un passo significativo sarebbe sicuramente un tablet con android 5 dotato di varie uscite usb e delle finestre per avere finalmente un reale multitasking

  • Paolo refuto

    Un po cime mission impossible… comunque deve essere comodissimo al postovdel computer!

    • Me

      Lo vedo bene usato per attività di tipo grafico. Me lo vedo già poggiato sulle gambe mentre seduto sul divano lo uso per farci dei disegni.
      Temo però che un coso di quelle dimensioni dovrà sempre essere connesso alla rete elettrica.

      • Tommy_android

        Sì infatti anch’io sono un disegnatore CAD ed ho sempre desiderato un tablet gigante (display formato A3) su cui poter disegnare direttamente con il pennino

      • Paolo refuto

        Ma piu e grande il tablet piu la pila e grande.. no?

      • Alexian

        e perché mai? le batterie al litio dici che non siano sufficienti? visto che è poco più grande di un portatile a 17 pollici, non vedo perché dovrebbe aver problemi di autonomia e inoltre dubito assai che un tablet di quelle dimensioni abbia come fine la portabilità… sarebbe abbastanza assurdo…

  • Giacmartino

    A me non dispiace proprio anche come portatile se pesa povo e ha autonomia Uso il galaxy note ed è perfetto come telefono ma usabile anche come minitablet Vediamo dai!!!! Pensa positivo…..

  • Viespo

    l unica ovvietà é che sia scomodo.pensiamo però che sia un pc con monitor incorporato..dipenderà dal prezzo la sua reale utilità.con un adeguato supporto diventa un qualunque pc con monitor 22 pollici..certo servirebbe un supporto per almeno usb x stampante tastiera magari e mouse…e direi che diventerebbe appetibile x molti utilizzi.non dimentichiamo la risoluzione del display però,che nella maggior parte dei tablet in commercio purtroppo é una grave pecca.

  • 22″ O.O

  • Pingback: Viewsonic presenterà un tablet Android da 22 pollici al Computex | Mandave()

  • Guitarscorpio

    Forse questa volta posso davvero sostiture tutti gli spartiti cartacei che devo portarmi dietro. Misure inferiori all’A4 non sono assolutamente utilizzabili.