Wind: clienti infuriati per la rimodulazione delle offerte All Inclusive

16 giugno 201788 commenti

Wind continua a darci dentro con le rimodulazioni e, dopo quanto appreso in merito al piano tariffario di base Wind 2 (per il quale vi rimandiamo al seguente articolo), viene il turno delle offerte All Inclusive, che andranno incontro ad un significativo aumento.

La vostra offerta Wind All Inclusive subirà una rimodulazione pari a +1,50 euro

Wind clienti infuriati per la rimodulazione delle offerte All Inclusive (2)

Di seguito, vi mostriamo l’SMS che i clienti stanno cominciando a ricevere in questi giorni:

INFO MODIFICHE CONTRATTUALI – Luglio 2017
Wind ti informa che, dal primo rinnovo successivo al 16 luglio 2017, il costo della tua offerta aumenterà di 1,50 euro ogni 4 settimane.
La variazione è stata determinata dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato.

Dunque, stiamo parlando di un incremento sul canone del valore di 1,50 euro: certamente, non  si tratta di una buona notizia per tutti i consumatori coinvolti.

Tuttavia, come sempre facciamo in questi casi, vi ricordiamo che esiste la possibilità di recedere dal contratto entro un arco di tempo di 30 giorni dalla ricezione del messaggio qui mostrato, senza che ciò comporti il pagamento di penali.


Leggi anche Offerte Vodafone (WinBack)


Chi di voi utilizza una delle offerte Wind All Inclusive ed è già stato contattato dal reparto commerciale in riferimento alle suddette modifiche contrattuali?

Loading...
  • ferragno

    voglio vedere, se quella banda di laroni dell’agcom, si fa sentire questa volta!!!!

    • MJ

      fra l’altro, in passato non avevano potuto contestare alcune rimodulazioni perché – di fatto – non davano nulla in più a fronte di un costo maggiore?

    • Ingorante

      Il problema è che si fanno SEMPRE SENTIRE. E li sanzionano. Ma le solite multe da 4 milioni di euro fanno ridere gli operatori che con le loro rimodulazioni truffaldine ne intascano cento volte tanto.

  • IRNBNN

    Appena posso lascio la wind… Basta, se devo pagare 10 euro o quasi preferisco Vodafone

  • Spregevole

    Tutti quelli nuovi adesso hanno Wind 1 , basta chiedere il piano base e non si paga nulla in più

    • Francesco1989

      quella è una cosa, qui è un altra, non è il piano base ad aumentare ma il costo della ricaricabile…quindi uno cheaveva una all inclusive a 10€ ogni 4 settimane trail wind 2 e questa arriverebbe a pagare 13.50€….per non avere NULLA in più

  • giorgio

    Sono tutti dalla stessa parte, qualsiasi operatore si scelga è una fregatura,quindi,meglio che ci si affidi all’associazione consumatori

  • Giacomo

    Considerando che da questo mese mi danno 5 Gb in più (arrivando a 10) e pago 6 euro, non credo che al momento cambierò operatore per 1.5 euro in più.

    • daniele

      loro è sù questo che puntano, clienti che comunque restano nonostante i rincari perchè i loro bundle sopratutto dati sono comunque grandi (intendo wind). Alla fine però anche in grandi città, entro le mura di supermercati, locali, sulla metro i dati funzionano male, quindi quello che dico è wind costa poco e vale poco come h3g…un fornitore di servizi di telecomunicazioni secondo me è valutabile se ha un servizio costante, sennò mi puoi anche dare 1000 GB al mese ma sono solo teorici, perchè forse ne consumo 2-3.

  • gazzirro

    Allora…
    Qualche giorno fa mi arriva il messaggio in cui mi informavano che, a partire dal 19 giugno, la mia All Inclusive Gold si sarebbe arricchita di ben 5gb e che, una volta terminati, la velocità sarebbe stata di 128kbps. Subito ho pensato “dove sta l’incxxxlata?”. Ebbene, oggi arriva l’sms dell’aumento di 1,50€. È vero che hanno aggiunto dei servizi ma ritengo che l’utente debba essere messo in condizione di scegliere. Aspetto qualche telefonata da altri operatori per valutare se restare o migrare.

    • teob

      A me hanno dato 1gb in più ma ancora nessun sms di aumento

      • Shhhh! Zitto che se ti sentono ci ripensano 🤔!

    • Tomaso

      Telefonata da altri operator😱😱😱poi vi lamentate se vi fregano?

    • sanio

      non ti aumentano di 5gb …cioe se prima ne avevi 5 non te ne ritrovi 10 ma 8 in totale+ altri gb se hai portato amici…ma in totale della all inclusive gold non saranno più 5 ma 8,non 10…per 7,5e è un po cara come tariffa

  • Andrea Martini

    Mi girano le scatole ? Sì e di brutto…
    Posso trovare di meglio a 7.50€ per avere 400min+400sms+18GB ? No…

    …per adesso rimango a Wind ma se trovo chi mi dà simile a meno ti saluto al volo!

    • Claudio Tolli

      Io ho 200minuti, 200sms, e 2gb ad 1.01 euro…

      • bullocks

        come hai fatto? con chi?

      • BearNextDoor

        Con che operatore?

      • Lavori in Wind? :D

      • ale-ve

        ora a 2.51euro ahah

    • Phill

      Ma infatti il punto non è il costo da sostenere in se…perché può anche essere commisurato all’offerta…l’assurdo è “attirare” (e vincolare…) un cliente con una offerta che di fatto cambi quando vuoi…

      Ripeto è vergognoso e dovrebbe semplicemente essere impedito e basta. Come se un cliente potesse decidere in autonomia di pagare la metà per la stessa offerta…bah

    • Loro lo sanno, che non trovi nulla a prezzo più basso.
      Lo sapevano da quando te lo hanno offerta.
      Se te lo aumentano a 10 euro e anche gli altri lo avranno così?
      Non avrai scelta comunque.

      • Andrea Martini

        Ora sono riuscito ad attivare la Cogli l’Attimo Minuti Unlimited e perciò a 7,50€ avro minuti illimitati per 1 anno+400SMS e 18GB di Internet…direi che mi hanno convinto per ora a rimanere con loro ancora un bel pò… XD

  • Zio68

    Mi chiedevo… Se gentilmente qualcuno ha già esperienza.
    Dopo avere ricevuto l’SMS e (a seguito di questo) spedito la raccomandata (A/R) per la disdetta. Dopo quanto posso passare ad un altro operatore?

    • Ingorante

      Ma no… spero tu non l’abbia fatto!!! Non devi spedire nessuna raccomandata. Passi ad un altro operatore, punto e stop. Poi fanno tutto loro. Anche passare il credito da l’uno all’altro.

      • Tersicore1976

        Scusa, ma così senza avviso della motivazione, come fanno a sapere che sta passando ad altro operatore a causa del cambio del contratto e non per i fatti suoi? Potrebbero benissimo intendere che stia cambiando operatore per altri motivi e fargli pagare la penale… no? Controllano il numero di telefono, se ha ricevuto l’SMS di notifica?

        • Tomaso

          Te lo dicono loro nel sms

          • Tersicore1976

            Non in quel senso. Se oggi un mio amico ha il mio stesso piano e mi avverte che ha ricevuto un SMS di rimodulazione e che quindi colpirà anche me, o leggo in internet, o sui siti specializzati che il mio piano sarà rimodulato, e passo subito ad altro operatore, ma l’SMS non mio è ancora arrivato… come fanno a sapere che l’ho fatto per il cambio piano e non per volere mio? E se non ricevo l’SMS non posso recedere ? Insomma, come ho detto: Come fanno a sapere che la mia volontà di passare altrove è posteriore alla conoscenza del cambio di contratto, o che lo avrei fatto a prescindere? Nel primo caso non pagherei nulla, nel secondo la penale.
            Per sicurezza è meglio mandare una raccomandata, dove viene scritta la motivazione, secondo me.

          • Come segnalato sopra, se vai su l’app Mywind, info linea e all inclusive hai la comunicazione delle modifiche contrattuali. Fai un printscreen per sicurezza :-)
            Anche a me non è ancora arrivato nessun SMS,preferisco aspettare e decidere cosa fare verso metà del prossimo mese, anche perchè le altre compagnie butteranno fuori qualcosa per attirare i clienti

        • Ingorante

          Si. Senza raccomandata né avviso. Tacitamente tu non accetti il cambiamento unilaterale del contratto. Funziona così. Se non ti fidi, chiama il servizio clienti del tuo operatore e chiedi. Anche perché altrimenti sarebbe ILLEGALE (più di quanto già non sia…): loro devono garantirti la disdetta senza nocumento. Tu non ci devi smenare neanche un centesimo. Mandando la raccomandata tu subiresti un danno economico. Di pochi euro, ma sarebbe comunque un danno economico. Infatti in caso di disattivazione ci sono delle controversie proprio perché in tal caso saresti obbligato a spendere del denaro a causa loro e contro il tuo volere.

    • sailand

      per le ricaricabili non ci sono vincoli, per contratti o opzioni telefono incluso non so ma se vai sull’ app my wind, info linea e poi all inclusive, c’e’ scritto cosa fare.

      • Zio68

        Grazie…
        Ok con Wind e, soprattutto, ok per la disdetta piu importante a TRE …

  • Sono tutti un branco di disonesti. Legittimati da una politica uguali a loro.
    Buoni solo a fare cartello per tosare il gregge.
    Provate Digi.mobil
    10€ al mese per:

    500 minuti
    verso IT, RO e destinazioni internazionali
    57 paesi

    1500 minuti
    verso Digi Mobil (IT, RO, ES)

    4 GB Internet
    Il traffico non consumato si aggiunge
    a quello del mese successivo
    AVETE LETTO BENE?
    quello che non consumi CUMULA.
    Funziona benissimo.

    • Gustavo Gutierrez

      offerta carina, ma non conosco questo operatore su che rete si appoggi, se ha il 4G, poi 4 Gb li finisco velocemente

      • Non x tutti

      • in Romania ha reti proprie in Italia si appoggia ad altri. Non so dirti quali operatori siano, ma ti assicuro che la copertura è sempre buona e internet non manca mai.
        Le offerte combo vanno da 1 GB x 5€ a 16 GB x 20€ x entrambi svariati minuti e SMS a seconda del piano.
        Comunque sempre meglio degli operatori del cartello italiano.

    • Ne ho sentito parlare. Forse è il momento giusto.

    • Malpensante

      veramente io sul sito leggo:

      Il traffico disponibile alla fine del periodo di validità NON è cumulabile.

      • In casa mia lo hanno tutti e ti assicuro che è cumulabile.
        Solo il pacchetto che offre 3 GB di solo dati non è cumulabile, mentre i dati del pacchetto combo sono comulabili.
        Leggi meglio

    • 3nr1c0

      si ma alla fin fine costa piu della gold rimodulata che ora ha 7GB, piu se porti amici aumentano , io ho 15GB, utilizzo forse 200min di chiamate, quindi la tua nn la trovo conveniente

      • X me quando un entità mostra chiaramente di essere disonesta,
        (Che sia governo, che sia azienda, che sia un privato)
        io non ci voglio + niente a che fare.
        Xche è certo che di diritto o di rovescio appena ti distrai ti fregano un’altra volta.

        X niente esiste il detto che il lupo perde il pelo ma non il vizio.

        Un’azienda che non premia o peggio approfitta della fedeltà del cliente (vedi wind che ha un trattamento di favore x i nuovi e punitivo x i vecchi) merita il fallimento.

        • 3nr1c0

          allora includiamo pure TIM e Voda xche alla fine van tutte a braccetto

  • Assetto Corsa ©

    Per ora questo messaggio non mi è ancora arrivato, però mi è arrivato quello dei 5gb in più. Attendiamo

    • sailand

      controlla l’ app my wind, vai su info linea e poi all inclusive. li c’e’ scritto che a luglio rimoduleranno.
      l’ sms mi sa lo mandano all’ ultimo per far scadere le offerte di altri gestori.

      • Assetto Corsa ©

        Grazie per l’info

  • Phill

    La verità è che è una vergogna…

    Il garante dei consumatori dovrebbe intervenire per impedire queste rimodulazioni

    • acca

      Si dovrebbe dare una mossa…

    • Forse non si rende conto in che paese vive!
      Il garante è solo una poltrona che dona prestigio oltre che un lauto stipendio.
      Chi governa non legifera per il bene del popolo, ma per le convenienze delle élite.

      • Phill

        tristemente invece è chiarissimo e questi restano sfoghi da “bar”…o da blog nel 2017…
        ci infiliamo in un Ginepraio senza fine con questi discorsi, ma davvero siamo arrivati a cose indegne

  • rexandrex

    Ho 4 sim con tariffa all inclusive. Se mi aumentano il canone passo ad altri

  • Faby Bu

    A mia madre hanno gia rimodulato (da 6 a 7€)circa un anno fa se fanno sta menato ogni anno va a finire che uno paga un botto sono tutti imbroglioni

    • Gustavo Gutierrez

      gli operatori son cosi, fortunatamente almeno il cliente può passare ad altro

  • Tomaso

    Vedo molto malcontento, ma nessuno pensa che qualsiasi azienda nasce per generare profitti? Nello specifico di Wind/Tre, direi che è quello che da il miglior rapporto prezzo/qualità, piuttosto, lamentiamoci se aumenta il pane e prodotti alimentari in genere, non i servizi di telefonia.
    Aumenti come questi vanno a coprire parzialmente i costi che sostengono i gestori per il roaming, per aumenti di stipendi, per aumenti di spese in generale, poi prima di dichiarare “‘molo e passo ad altri” guardiamo bene cosa offrono altri, leggiamo bene tra le righe perché ci sono delle sorprese.

    • Tersicore1976

      Il problema di fondo è che possono cambiare un contratto in base ad un tacito assenso. Di fatto possono fare quello che vogliono. Possono farti sottoscrivere un contratto tramite call center, senza firma, senza sapere “chi sei”, aumentarti il canone, decidere che il pagamento non è più mensile, ma ogni 4 settimane, non s rivere da nessuna parte che ci sono delle spese di attivazione, che ci sono tasse, ecc… e chi deve essere garante per tutto ciò non fa un bel nulla.

      • Tomaso

        Se cerchiamo sui loro siti ci sono tutte L informazioni, contratti al telefono non vanno mai stipulati, una volta mi ha chiamato un classico call center con proposte di cambio gestore del energia, ho risposto che mi mandassero un nero su bianco della proposta via mail e che poi avrei deciso, mi e stato detto che non era previsto, quindi ho declinato l’offerta, di telefonate sul numero di casa e cellulare ne ricevo “come tutti” almeno 5/6 al giorno, sul cell poi blocco il numero, e a casa attacco il fax, però il problema è che ci dovrebbero essere delle leggi chiare in merito ad offerte fatte via telefono, ma siccome abbiamo, prima i politici che non sanno legiferare, e poi le associazioni dei consumatori inesistenti, ci troveremo sempre bersagliati da offerte continue, ma ripeto, al telefono si fanno solo gli auguri di compleanno, sui siti internet compreso, cerchiamo di riprendere la buona e sana abitudine di tornare nei negozi almeno abbiamo davanti un interlocutore e un pezzo di carta con scritto nero su bianco quello che ci propongono.

        • Tersicore1976

          Concordo in pieno. Io per avere tutto incluso con un solo operatore (telefono di casa, Smartphone, Tablet) sono andato in negozio, e anche loro mi hanno detto che è sconsigliato andare in una di quelle postazioni che si trovano nei centro commerciali. Vendono si i contratti Vodafone, Wind, Tim, ecc… Ma sono lo steso alla stregue dei Call Center.
          Io ho avuto un problema burocratico, che non si è mai capito qual fosse, di fatto non potevo sottoscrivere nulla, perché il sistema riportava un errore. Hanno dovuto fare tutto a mano. Con un contratto telefonico non avrei saputo a chi rivolgermi, lo stesso in uno i questi stand fuori nei corridoi dei centro commerciali. Almeno in quel caso ogni settimana andavo in negozio a rompere le palle. Comunque anche da loro le cose non funzionano come sul sito. Con quel nuovo contratto ho chiesto se potevo perdere un telefono a rate. Hanno detto di andare sul sito ma non c’è l’opzione per aggiungere un terminale, e i prezzi erano doppi rispetto a quanto mi hanno detto. Loro sul sito non potevano accedere, e gli ho passato il mio tablet, ed effettivamente hanno constatato che era diverso da quanto comunicato a loro, quello opzione non esisteva.
          Poi anche mia madre ha detto ad una tipa che l’ha chiamata per un contratto luce e gas di mandarle il contratto via raccomandata. Mai arrivato nulla e ovviamente non ha sottoscritto nulla per telefono.
          Poi vogliamo parlare dei furbi che ti fanno dire nome e cognome registrandoti, come se stessi sottoscrivendo un contratto? Capitato due settimane fa ad una mia amica, proprio la lavoro… E io che gli faccio? “Ma chi era?” Boh…? Uno che ha sbagliato numero e voleva sapere chi ero…” “E tu glielo hai detto!?” “Si…” “Bhè, ti ritroverai con un nuovo contratto”… La sua fortuna è che ha due nomi, e che gli è arrivato un messaggio di pratica bloccata in amministrazione per dati incompleti… Chissà che era…

          • viktorius

            Io, quindi mi chiamano e mi dicono : salve parlo con il sig. Xxx xxxxxxxx? Dico sempre: sono io, e sto attento a non dire mai si. Ci sono stati casi di sì registrati ed inseriti in continuazione delle loro “finte” registrazioni telefoniche per attivare o contratti. Beata carter le domande giuste, tipo conferma che lei è tizio è Caio? Che il giorno tot ha accettato questo contratto? Ecc ecc ed inserire sempre quel si.

            Certo sono casi estremi, dovrebbe essere ad esempio un tuo ex operatore che ha già tutti i tuoi dati, inclusi i documenti, ma può succedere

    • viktorius

      Non è tutto corretto quelli che dici. Per quanto riguarda le promozioni/offerte/pacchetti (chiamale come vuoi) comprendenti giga/minuti/sms potrebbe essere un ragionamento corretto. Ma quando la rimodulazione riguarda un contratto CARTACEO FIRMATO comprendente una rateizzazione per uno smartphone allora NO, perché in questo caso è una rapina nel vero senso della parola. Come sempre puoi disdire o cambiare operatore senza penali, ma, devi PAGARE IN UNICA SOLUZIONE il resto delle rate del telefono. Quindi, in soldoni, o paghi zitto e muto l’aumento, o paghi tutto e subito il telefono, alla faccia di un contratto che prevedeva un comodo canone mensile.

      È come dire che fai il finanziamento per la macchina a 350 € al mese per 3 anni, ed all’improvviso la finanziaria ti comunica in modo unilaterale che : la rata, per mutate condizioni del mercato, diventa di 400€ al mese, se non accetti, paga subito in contanti entro un mese i 12. 000 € rimanenti, oppure paga e zitto. merd.accia.

      Bhe, perdonami, ma se non è illegale questo, cosa lo è?

      • Tomaso

        Mi dispiace contraddirti, ma almeno per quello che riguarda Wind, se hai acquistato contestualmente un telefono o d’altro, cambiando operatore per la rimodulazione, non devi pagare in un unica soluzione ( vale se te ne vai per conto tuo e basta) continui a pagare a rate il bene, e tutto specificato bene sul sito wind.

        • GINKO

          >mi dici dove leggi questa cosa? Io sono passato a Vodafone in seguito a rimodulazione preavvisandoli con raccomandata ma mi hanno addebitato rate e penali e soltanto dopo aver vinto l’arbitrato all’ Agcom ho ottenuto lo storno della fattura.

          • Tomaso

            Trovi nelle condizioni, credo nel tuo caso ( presumo) che nella tua raccomandata non avevi specificato l’intenzione di proseguire con le rate del bene , nonostante tu migravi per violazione di condizioni contrattuali per colpa di wind, se poi leggiamo il sms che invia wind( anch’esso non legale, inquanto dovresti essere avvisato con raccomandata ad ogni variazione contrattuale) non si fa menzione di beni ( furbescamente) in vendita rateale, perché e a tutti gli effetti una vendita rateale, e possono pretendere il saldo solo in mancanza di pagamento di un certo numero di rate, se poi vogliamo approfondire, l’aumento della tariffa andrebbe sempre con preavviso scritto alla scadenza contrattuale annuale, non in qualsiasi momento, ma purtroppo, in Italia non abbiamo un associazione consumatori con le palle, e succedono queste cose.

          • GINKO

            Nelle condizioni non trovo scritto nulla e ad ogni modo nella mia raccomandata avevo ben specificato che era mia intenzione pagare le rate residue, ma non c’è stato verso mi hanno comunque addebitato rate e penale che loro chiamano maxirata finale.

          • Tomaso

            Nella sentenza del TAR cosa hanno scritto che ti hanno dato ragione?

          • GINKO

            non era il Tar ma un arbitrato all’Agcom, ad ogni modo dopo l’udienza senza attendere sentenze l’avvocato della Wind ha chiamato il mio dicendogli che avrebbero stornato la fattura di euro 515 per Inter o pertanto non ho dovuto pagare neanche le rate restanti ed i consumi del traffico (si trattava di abbonamento)

          • Tomaso

            Guarda caso mi e arrivato proprio poco fa sul numero ricaricabile la comunicazione del aumento dei giga e palle varie, adesso faccio subito un fax che declino l’offerta in quanto non sono interessato e contestualmente diffido dal aumentare il costo in quanto non previsto da contratto, spedisco via fax, e poi Lunedì parte la raccomanda.
            Ti tengo aggiornato.

          • Tomaso

            Wind Tre S.p.A. Casella Postale n. 14155, Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.

            Qualora decida di recedere e alla linea interessata dalla presente proposta di modifica sia associato un contratto per l’acquisto rateizzato di un prodotto in corso di vigenza (es. telefono, Tablet, etc.), prima di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore potrà decidere se pagare le rate residue anche in un’unica soluzione, indicando tale scelta nella suddetta raccomandata. La invitiamo a contattare il servizio clienti 155 per eventuali chiarimenti.

            come puoi vedere ce scritto “anche” in un unica soluzione, non e specificato che “vanno” pagate in un unica soluzione.

            https:// www .wind.it/wind-informa/
            spunta “piani abbonamento”

          • GINKO

            Si ma la sottigliezza sta nel fatto che loro non chiamano PENALE la somma extra che devi pagare se recedi prima della scadenza dei 30 mesi ma bensì MAXIRATA FINALE, pertanto mi è stata inserita nel conteggio di chiusura che avevo richiesto.

          • Tomaso

            Ci sono delle sottigliezze nel esprimersi con gli operatori, mai chiedere conteggi, ieri ho mandato via posta certificata al ufficio legale wind il mio rifiuto ad accettare il Giga in più che mi avevano annunciato via sms, inoltre ho specificato che nel caso dovessero variare il piano attuale con un aumento del costo, provvederò a migrare ad altro operatore, e che comunque intendo proseguire con le rate dei dispositivi abbinati alla linea, domani mando la raccomandata, e poi vediamo, qualora mi arrivi il pagamento in rata unica in banca, respingo e poi vediamo.

          • Tomaso

            Wind ti informa che a partire dal 17 luglio 2017, il costo periodico di alcune offerte All Inclusive e Wind Celebration aumenterà di 1,50 euro.

            Di seguito le offerte interessate dalla variazione: All Inclusive Digital, All Inclusive Double, All Inclusive Big, All Inclusive Super, All Inclusive Special, All Inclusive Wind Unlimited, All Inclusive King, All Inclusive Young Edition, All Inclusive Digital, All Digital, All Inclusive +, All Inclusive Music, All Inclusive Mega, All Inclusive Limited Edition, All Inclusive Senior, All Inclusive 3 GIGA, Wind Celebration, All Inclusive Twin, All Inclusive Gold, All inclusive.

            La variazione è stata determinata dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato.

            I clienti interessati dalla modifica saranno preventivamente informati con una comunicazione personale inviata tramite SMS con un preavviso di almeno 30 giorni, così come prescritto dai termini di legge.

            Nell’SMS saranno indicati i dettagli inerenti la modifica, la decorrenza e i termini per esercitare il diritto di recesso.

            Ti ricordiamo che, come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche e a seguito della presente proposta di modifica delle condizioni contrattuali, potrai esercitare entro 30 giorni dalla comunicazione ricevuta tramite SMS, il diritto di recesso dal contratto o passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, dandocene comunicazione con lettera raccomandata A.R. al seguente indirizzo:

            Wind Tre S.p.A. Casella Postale n. 14155, Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.

            Qualora tu decida di recedere e alla linea interessata dalla presente proposta di modifica sia associato un contratto per l’acquisto rateizzato di un prodotto in corso di vigenza (es. telefono, Tablet, etc.), prima di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore potrai decidere se pagare le rate residue anche in un’unica soluzione, indicando tale scelta nella suddetta raccomandata.

            I clienti che riceveranno la comunicazione SMS potranno verificare le informazioni sulla propria offerta accedendo all’Area Clienti.

            Ti invitiamo a contattare il servizio clienti 155 per eventuali chiarimenti.

      • Tomaso

        Wind ti informa che a partire dal 17 luglio 2017, il costo periodico di alcune offerte All Inclusive e Wind Celebration aumenterà di 1,50 euro.

        Di seguito le offerte interessate dalla variazione: All Inclusive Digital, All Inclusive Double, All Inclusive Big, All Inclusive Super, All Inclusive Special, All Inclusive Wind Unlimited, All Inclusive King, All Inclusive Young Edition, All Inclusive Digital, All Digital, All Inclusive +, All Inclusive Music, All Inclusive Mega, All Inclusive Limited Edition, All Inclusive Senior, All Inclusive 3 GIGA, Wind Celebration, All Inclusive Twin, All Inclusive Gold, All inclusive.

        La variazione è stata determinata dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato.

        I clienti interessati dalla modifica saranno preventivamente informati con una comunicazione personale inviata tramite SMS con un preavviso di almeno 30 giorni, così come prescritto dai termini di legge.

        Nell’SMS saranno indicati i dettagli inerenti la modifica, la decorrenza e i termini per esercitare il diritto di recesso.

        Ti ricordiamo che, come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche e a seguito della presente proposta di modifica delle condizioni contrattuali, potrai esercitare entro 30 giorni dalla comunicazione ricevuta tramite SMS, il diritto di recesso dal contratto o passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, dandocene comunicazione con lettera raccomandata A.R. al seguente indirizzo:

        Wind Tre S.p.A. Casella Postale n. 14155, Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.

        Qualora tu decida di recedere e alla linea interessata dalla presente proposta di modifica sia associato un contratto per l’acquisto rateizzato di un prodotto in corso di vigenza (es. telefono, Tablet, etc.), prima di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore potrai decidere se pagare le rate residue anche in un’unica soluzione, indicando tale scelta nella suddetta raccomandata.

        I clienti che riceveranno la comunicazione SMS potranno verificare le informazioni sulla propria offerta accedendo all’Area Clienti.

        Ti invitiamo a contattare il servizio clienti 155 per eventuali chiarimenti.

        Questo riguarda le ricaricabili, e specifica che le rate residue portano essere “ANCHE ” pagate in unica soluzione non in “UNICA” soluzione.

    • Gustavo Gutierrez

      il malcontento c’è perchè tu firmi per un offerta a detta loro per sempre, invece fanno rimodulazione su rimodulazioni, fosse che ti dicessero prima del cambio della tariffa, ok (ovviamente le offerte come la ipergiga go di tim, che hanno gia di base il cambio dell’offerta, quello è il modello che dovrebbero fare nei limiti, cosi uno sa gia che cambiera, ovviamente non tutti hanno il tempo di cambiare continuamente le offerte e se poi mettono il vincolo che in caso di uscita anticipata paghi la penale peggio ancora)

      • Ma dai😱

        Concordo, secondo me qualsiasi variazione va fatta tramite lettera scritta, sbagliamo noi utenti ad accettare con sms le nuove condizioni, io come già detto ad un d’altro utente qui sul blog, ho provveduto mediante posta certificata ad inviare il mio disaccordo nonché rifiuto del aumento dei gb, avvisando che in caso di variazione dei prezzi migro ad altro operatore, fermo restando il mantenere il sistema di pagamento dei beni acquistati a rate, oggi parte anche la raccomandata, poi attendo.

  • Saccente

    Ecco, questo è il momento giusto per Tim e Vodafone per sottrarre clienti a Wind. Ora vanno fatte le offerte!

    • Gustavo Gutierrez

      le hanno fatte in questi mesi continuamente, ormai riproporranno le offerte vecchie oppure boh

  • Tersicore1976

    Lo ribadisco. Un tacito assenso ai rinnovi di contratti unilaterali non dovrebbe esistere. O si da un assenso “attivo” con una comunicazione e sopratutto una “firma”, o il contratto è annullato. Smetterebbero di fare questi giochini, a causa di chi non si ricorda di dare l’Ok, code nei centri degli operatori, call cenTer intasati di lamemtele perchè non si ha più un contratto, ufficio aministrazione subissato di richieste… Vogliono la Guerra e Guerra avranno… A fronte di un casino del genere, ci penserebbero 4 volte prima di cambiare le tariffe. Ma chi ci deve garantire cosa fa? Possibile che un contratto, nel 99% dei casi si conclude con una firma e lettura di tutte le clausole, e che per le telefonia no? Se fossimo in un mondo alla Black Mirror, ci sarebbe una clausola (accettata) per la donazione di un organo a scelta entro i 50 anni… :)

    • Gustavo Gutierrez

      purtroppo è una cosa normale con gli operatori italiani. ormai la gente si è abituata (purtroppo) e quindi cosi come loro rimodulano ognuno è libero di cambiare a un offerta migliore di un altro operatore

      • Non è una cosa normale.
        Si chiama furto legalizzato.

      • Tersicore1976

        Inanzitutto manca un minimo di “cultura” nel sottoscrivere un contratto o un accordo. Ci sono maree di persone che si lamentano per le difficoltà del Root e non hanno mai letto che è nero su bianco, il fatto che il software del nostro telefono non è di nostra proprietà ma ce ne viene dato l’uso. Cliccano avanti, avanti, avanti e non leggono dell’uso che può fare Google dei nostri dati anonimi.
        Di contro apoena arriva un SMS dal gestore viene visto come spam e buttato. Se viene letto si dice: “Ladri !!!”, ma non si conoscono i mezzi che si hanno le posdibilità di recedere. Sabato mattina ero in agenzia immobiliare e mi hanno letto e spiegato ogni singolo articolo e codice. 35 minuti per 7 secondi di firme. In telefonia 5 o 6 firme per un contratto da leggere e capire in un tempo superiore che non ci concedono.
        Inoltre chi è il più sfortunato di tutti (come me con Vodafone) che ha un unico contratto per smartphone, casa, tablet deve pensarci due volte prima di recedere per gli aumenti… Riattivare una line ADSL che di usa per lavoro non è cosa che avvenga dall’oggi al domani.

  • DeST

    Temevo che la fusione portasse alla fine ad adottare i stessi comportamenti scorretti della 3 da parte della wind… Vediamo un po cosa offrono gli operatori virtuali che sembrano meno agguerriti nel cercare nuovi modi per truffare i clienti, in attesa e nella speranza che quando arrivi freemobile ci sia una competizione nel chi tratta meglio i clienti

    • sailand

      sembra che non si chiamera’ piu’ free ma non sanno ancora il nome.
      d’ altronde free e’ una tariffa di tre e avrebbe generato confusione quel nome.
      ma se ancora non hanno scelto un nome mi sa che le cose sono in alto mare.

  • Fabiano Molinari

    Che bello sarebbe se la mia busta paga sarebbe rimodulata del 25% ! Improponibile !

  • LAM

    +1 per l’immagine scelta (mi è uscita la birra dal naso )

  • Una bastardata: prima attirano i clienti con prezzi bassi poi li bastonano con aumenti graduali.
    Non c’è nessuno che protegge realmente i consumatori.
    Il cartello delle grandi aziende di telecomunicazioni vogliono portarci tutti su tariffe minime di 10€/ mese.
    Prima ci hanno ben pensato di mettersi d’accordo per ridurre la mensilità a 4 settimane così l’utente paga una tariffa in più all’anno. Il prossimo passo sarà di tariffe bisettimanali a 5€ per poi aumentare anche quelle.
    Si prenderanno sempre gioco degli utenti perché loro sono i Potenti.
    Governo ladro che non governa!
    Ladri, tutti ladri.

  • Lontana la mia intenzione di fare pubblicità ma forse cambiare con Digi Mobile non è affatto male. https://www.digimobil.it/it/Opzioni/

  • Marchello Alessandro

    E uno schifo a me mi hanno avisato che avrei avuto minuti illimitati e dopo mi avvisano che dalla prossima rinnovo mi aumentano di due euro io cambio in diretta

  • Malpensante
  • giacomofurlan

    “La variazione è stata determinata dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato.” => “La variazione è stata determinata dal cartello degli operatori che ci ha permesso di aumentare i prezzi mantenendo il primato dei più economici. Sucate.”