Tribit MaxSound Plus, l’upgrade di uno speaker già di ottimo livello – RECENSIONE

20 Febbraio 2019Nessun commento

Tribit MaxSound Plus è uno speaker bluetooth che mira a superare il già ottimo livello qualitativo raggiunto dal suo predecessore XSound Go. Riuscirà nel suo intento?

 


Tribit MaxSound Plus, l’upgrade di uno speaker già di ottimo livello – RECENSIONE


Poco prima della fine dell’anno abbiamo avuto la possibilità di testare Tribit XSound Go, speaker bluetooth portatili che ci hanno colpito per quanto concerne il rapporto qualità/prezzo.
Tribit ci ha ora fornito un nuovo prodotto denominato Tribit MaxSound Plus, che altro non sono che un upgrade delle precedenti casse.

Tribit MaxSound Plus

Notiamo sin da subito che la dimensione complessiva è aumentata notevolmente, seppur restando sempre nel campo della portabilità.
Questo ingrandimento è dovuto alle presenza di due casse da 12W ciascuna, contro i 6 del modello precedente, che però consentono un output audio decisamente più potente.
Il design è rimasto pressoché invariato, se non per il logo Tribit ora posto in una targhetta metallica invece che impresso sulla superficie delle casse, quindi meno invasivo e più elegante.
Nonostante le dimensioni e il peso aumentato, Tribit MaxSound Plus è ancora considerabile come speaker portatile. Tuttavia, nonostante il cordino allacciato sul retro ci indichi il contrario, non è esattamente comodo da trasportare legato al polso per via dei suoi 595 grammi e sarà necessario inserirlo in una borsa o in un marsupio.
Ah, e non preoccupatevi in caso di pioggia, il device è completamente waterproof.

Anche nella sezione superiore i tasti restano pressoché invariati, con un’eccezione. L’ultimo tasto, XBass, si tratta di una new entry che permetterà di attivare una modalità che aumenta notevolmente la profondità dei bassi.

Non ci sono particolari motivazioni per non usufruire di questa feature, la differenza di qualità è sostanziale e porta nuova vita anche a quei generi che non dipendono particolarmente dalle basse frequenze.

Tribit MaxSound Plus

Nonostante i bassi siano i protagonisti dello show, anche i medi e gli alti sono in grado di dire la loro. I 24 Watt di cui è dotato Tribit MaxSound Plus si fanno sentire sia per qualità audio che per volume, e il passo avanti rispetto al predecessore è tangibile.
Senza nulla togliere all’affidabile ed economico XSound Go, MaxSound Plus è in grado di fornire un suono ancora più cristallino e nitido, senza incontrare alcun tipo di ostacolo durante la riproduzione, nemmeno se impostiamo al massimo il volume disponibile.

La sezione posteriore del device presenta ancora una volta l’ingresso AUX a sua volta accompagnato da quello USB per la ricarica. Entrambi i cavi sono inclusi nella confezione.
L’autonomia, come ogni prodotto Tribit, è eccellente. Una ricarica completa della durata di circa quattro ore (sì, piuttosto lenta) consente dalle 15 alle 25 ore di riproduzione musicale ininterrotta, quantitativo che varia in base al volume di ascolto.


VERDETTO FINALE


Tribit MaxSound Plus vengono promosse a pieni voti. Come ogni prodotto realizzato da Tribit riescono a far coincidere qualità audio, realizzazione, autonomia e prezzo accessibile in unico dispositivo.
Una dotazione hardware superiore rispetto al predecessore XSound Go ha per forza di cose comportato un aumento di prezzo di circa 20€, ma sono a mio avviso giustificati perché si traducono sia in un aumento drastico sia per volume che per resa sonora.

MaxSound di Tribit disponibile su Amazon.it a soli 55,99€


 

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com