LG ha idee un po’ strane per i suoi futuri smartphone

7 novembre 2018Nessun commento

LG non sta attraversando un periodo facile in riferimento alla divisione mobile, nasce pertanto il desiderio di sperimentare nuove soluzioni.

I piani di LG

Focalizziamoci meglio sui recenti brevetti che l’azienda, in data 24 ottobre e 2 novembre, ha provveduto a depositare.

Leggi anche Honor View 10 Lite, la recensione

Siamo al cospetto di un dispositivo dalle cornici estremamente ridotte, rappresentato in versione edge (con curvatura su un solo lato) e flat.

Il dettaglio che non può passare inosservato è lo spazio di forma ovale rintracciabile nella parte alta del display, a sinistra, destra o centro. Tutto lascia supporre la contemporanea presenza della fotocamera frontale ed eventualmente del sensore di riconoscimento facciale in tecnologia 3D. Non è esclusa nemmeno l’ipotesi di una “tradizionale” dual camera.

Un interessante cambiamento rispetto agli attuali standard del mercato mobile. Un espediente che porterebbe a fare a meno del tanto contestato notch. Tuttavia, LG dovrà implementarlo al meglio per far sì che non venga compromessa la normale fruibilità dello schermo.

Loading...