Android 4.2: la protezione Malware non è molto efficace

11 dicembre 201245 commenti
Una delle nuove funzionalità più interessanti che ha introdotto l'ultima versione di Android disponibile, ovviamente Jelly Bean che ha raggiunto la 4.2, è sicuramente lo scanner di Malware integrato: grazie a questo piccolo strumento è infatti possibile controllare le app di terze parti che verranno installate sul dispositivo, segnalandoci se il tutto può essere pericoloso o meno.

Tuttavia sembra che questo scanner non funzioni perfettamente, o perlomeno non blocchi tutte le minacce come dovrebbe fare: secondo uno studio condotto dalla North Carolina State University il nuovo strumento integrato in Android 4.2 è decisamente poco efficace. Su un totale di 1260 malware infatti l’anti-virus di Google è riuscito a rilevarne solo 193, ovvero circa il 15%.

Come potete notare dal grafico riportato qui sopra, sono stati testati anche altri 10 programmi anti-malware di altri produttori (sempre ovviamente per Android), e i risultati sono decisamente su un altro livello: si va da un efficacia pari al 50% a fino al 100%.

E’ quindi certo che ora come ora il sistema integrato in Android 4.2 non è paragonabile alle numerose soluzioni di terze parti presenti sul Play Store (a pagamento o meno), ma essendo alla fine un prodotto “nuovo di zecca” c’è ancora molto tempo per migliorarlo. Concludendo, un piccolo pensiero personale: credo non ci sia bisogno di nessuno scanner per non beccare un virus, basta che innanzitutto evitate di installare applicazioni provenienti da siti “dubbi”, e poi controlliate quali permessi richiedono le app di terze parti che andrete a installare. Se siete utenti “ordinari” e scaricate tutto dal Play Store (giustamente, direi), allora non avrete problemi!

  • dragondevil

    ha + problemi questa 4.2 che una prostituta sulla tangenziale…
    google a questo giro mi ha deluso!!

    • Sergio

      Guarda che le versioni prima non avevano questa funzione, non è che adesso non va più, semplicemente deve essere migliorata.

      • eggia

        ma infatti… ma davvero basta dirvi qualcosa in un modo che cambiate completamente visione del MONDO!
        certo che la natura ci ha veramente creati male.
        Forse si viveva più felici con i vecchi cellulari, quando nessuno si poneva questi problemi. Risparmiavi ed eri felice
        adesso Spendiamo e siamo insoddisfatti!

      • dragondevil

        guarda, te lo dico da possessore di nexus 7 con la 4.2.1, JB 4.2 rispetto alla 4.1 fa veramente pena…
        prima tutto filava liscio, tutto funzionava senza lag, ora invece non è + così…
        se devono far uscire una versione ogni 6 mesi per far vedere che stanno lavorando, tanto vale farla uscire funzionante e non con una release beta…
        poi la storia con Lg e la non vendita in italia, oltre poi alla storia di un prezzo elevato…
        mah, per me i motivi per essere incavolati con google non sono proprio pochi!!

  • rino

    Prova a sviluppare tu, magari sei più bravo.

  • dario

    fuori dal play store ho scaricato solo il flash player e rom per l’s2, se scarichi in giro software che sarebbe a pagamento piratato ben ti sta se ti becchi malware, a mio parere, spero di non offendere nessuno ma si tratta di un atto illegale grave che rischia di far investire sempre meno le software house su android, con relativa qualità e quantità di app penalizzata per tutti noi. tanto più che i costi sono mediamente molto bassi.

    detto questo, il rilevatore di malware interno sicuramente migliorerà col tempo, anche i primi antivirus integrati in windows erano pietosi, poi piano piano sono diventati quasi decenti… è un valore aggiunto che puoi affiancare ad anti malware dallo store. l’unica cosa negativa è che averlo integrato può far credere alla gente di stare al sicuro e per questo non affiancarli ad altri. (anche se, diciamoci la verità, quanti sanno di avere un rilevatore di malware integrato tra gli utenti medi? non mi sembra una cosa particolarmente sbandierata!)

    • dario

      eheheh noto con piacere che ci sono parecchi amanti della pirateria a leggere questo blog… lo so che non è bello sentirsi dire in faccia che state facendo il male dell’os che credete di amare, purtroppo è la verità e spero prima o poi ve ne rendiate conto. d’altronde, io stesso ho smesso di scaricare sw pirata solo nell’età adulta, da ragazzo facevo incetta, ma c’è da dire che i costi del sw per pc, specie quelli per uso professionale, rendevano se non altro sensato il reato, anche se non giustificato, scaricare piratata un’app da 0,79 centesimi è solo mancanza di buon senso e rispetto.

      • ancet

        Allora mi sta dando carta bianca per piratare il TomTom da 50 euro? grazie!

        Quando eri tu a piratare (ma vale per tutti in generale) allora avevi la giustificazione, eri giovane. Poi tu smetti perchè hai avuto l’illuminazione, inizi a far la predica e quindi devono smettere tutti?

        Scommetto che tu non hai mai guardato un film che ti ha prestato un’amico (che per inciso è illegale allo stesso modo), o una serie tv in streaming o anche solo un porno (sono film anche questi, che le case cinematografiche vendono)? Chi non ha peccato scagli la prima pietra, giusto?

        Pensiamo un po’ più a noi stessi e meno a quello che fanno gli altri. E scandalizziamoci per cose più serie. Evasione, scontrini mai fatti, la stessa pirateria anche, ma sul luogo di lavoro da parte di gente che ci guadagna centinaia o migliaia di euro da quelle applicazioni piratate.

        • dario

          non ti sto dando carta bianca né per fare né per non fare nulla, le mie parole non intaccano minimamente il tuo libero arbitrio, ci mancherebbe, non avere la mia approvazione non ha mai smosso di una virgola il mondo.
          non ho comunque giustificato il fatto che usassi software piratato in gioventù, ho scritto anzi che era sensato ma non giustificato, come puoi rileggere. sensato perché un adolescente un milione (all’epoca) per comprare photoshop ovviamente a meno che non è figlio di papà non lo ha, e in qualche modo ritengo giusto che abbia comunque la possibilità di istruirsi e formarsi per magari un domani guadagnarsi da vivere onestamente. è un caso ben differente, a mio avviso, anche se il reato è identico. tomtom se fosse l’unico navigatore disponibile, ne avessi bisogno disperatamente e non avessi 50 euro sarebbe certamente meno odioso come reato. peccato che nessuno ha bisogno disperatamente di un navigatore in generale, tanto meno quando sul mercato ne esistono altri mille gratuiti, se proprio desideri quello è giusto che lo paghi, come è giusto che paghi qualunque cosa di cui usufruisci che ha richiesto lavoro di qualcun altro.
          da molti anni non scarico film o musica o fiction illegalmente, ho la fortuna di lavorare per la televisione e ho accesso legalmente a praticamente tutto ciò che voglio vedere, in realtà anche molto più di quello che vorrei vedere, e nonostante questo amo andare al cinema quando ritengo che un film potrebbe valere la pena.
          non scaglio la prima pietra, dico ciò che anche chi fa uso di software piratato sa perfettamente, in quanto del tutto oggettivo ed evidente: è illegale; danneggia chi ha lavorato a quel software, portandolo al fallimento o a percepire meno di quello che meriterebbe per il proprio lavoro o abbandonare una piattaforma che non gli frutta per concentrarsi su altre; danneggia la comunità. Se un software è più caro perché è preventivato nel costo che solo una piccola percentuale di chi lo usa lo pagherà, se una software house che produceva buon software chiude perché la gente scaricava i suoi programmi illegalmente, io sono parte lesa del tuo comportamento e ho tutto il diritto di scriverti quella che è una mia semplice opinione, basata su fatti più che ovvi.
          pensare a me stesso invece che agli altri è un atteggiamento mafioso e non costruttivo. se ci fosse controllo sociale e ognuno portasse le proprie esperienze, idee e opinioni per evitare fenomeni contrari al pubblico interesse sarebbe una società migliore, credo.
          prima comunque mi dici di pensare a me stesso, poi mi indichi con chi me la dovrei prendere, vale a dire evasori fiscali, pirati di sw in aziende ecc, senza renderti conto che sostenendo che ognuno dovrebbe pensare a sè stesso e non a quello che fanno gli altri ti sei tolto il diritto di scegliere chi additare e chi no, per cosa additare e per cosa no.
          la verità è che se ognuno facesse il suo, a cominciare da noi stessi e dalle piccole cose come potrebbe essere acquistare un’app da 79 cent invece di scaricarla pirata arrivando fino all’evasione fiscale, passando per tematiche ecologiche, discriminatorie e tutte le tematiche più alte, il mondo sarebbe decisamente migliore.
          ciao! :)

      • teo

        Non scarico. App illegalmente per senso civico non perché amo un os. Mq vi siete rincitrulliti tutti con stoandroid??

        • dario

          eheheh per carità hai ragione al 1000%, ma secondo te facendo leva sul senso civico smuovi qualcuno o ti fai solo ridere dietro? :)

          • teo

            Se chi mi ride dietro è questa accozzaglia di dementi che si offendono la mamma per chi ha l os più. Fino del momento SI faccio leva sul senso civico,e le poche persone con il sale nella zucca capirà. Il resto può stare nel loro gregge della stupidità….

    • stefinoishDroid

      infatti, molta gente crede di stare sicura… questo strumento è tipo WinDefender…

  • gipi

    Anche su playstore molte app si arrogano piu diritti del necessario e potrebbero essere giudicate come malaware. l’unica è avere un buon firewall che le faccia rigare dritto .

  • Matteo

    Ci sono pochi commenti di Androidiani.. Come mai? Non piace l’argomento o è meglio dimenticarlo??

    • Loris

      Mai avuti virus,malware,ecc..
      Ne ho preso qualcuno una decina di anni fa su win,quando ancora non ero esperto.
      Quindi non vedo proprio cosa dovrei commentare,ste cose se le beccano solo quelli poco esperti.

    • M

      Non tutti gli idioti sono collegati, aspetta è vedrai tra qualche ora sarà pieno

      • Andrea

        Infatti lui si riferiva a se stesso, si chiedeva come mai interessava solo a lui.

      • http://www.facebook.com/people/Andrea-Beretta/1524833298 Andrea Beretta

        Matteo è il primo

    • Sbarbola

      Già già… un altro mondo iOS

  • Michel

    Io ho beccato 4 malware e tutti e 4 da applicazioni scaricate dal play store, uno di questi installando il browser opera ad Agosto. Credo non esista una soluzione se non quella da parte di google di dotare gli smartphone di uno scanner serie ed efficace. Ho letto ovunque in rete che non esistono minacce per i dispositivi android……io ne ho prese 4 e sono solo 4 perchè ora non scarico più applicazioni se non quelle sicure cioè da me conosciute e testate.

    • Odinoize

      Su PlayStore i malware sono solo nelle applicazioni poco raccomandabili. Qui la colpa è di Google che controlla poco il suo store. Ma la colpa è anche di chi le scarica, se l’app si chiama PORCONE IN CALORE SESSO GRATIS non credo sia la perfezione della programmazione. Con questo non voglio dire che tu sia in malafede, magari hai solo sfortuna.

    • NoAppleUser

      Cioè hai preso un virus scaricando opera dal play store?Sicuro di sapere cosa sia un virus?

      • marco

        Esiste la possibilità che sia vero anche io fui costretto a disinstallare opera per malfunzionamenti

        • dario

          beh certo, questo è possibile, che opera contenesse un malware però è da escludere categoricamente, parliamo di una delle più importanti sh al mondo, un conto è un bug un conto è un malware!

          ecco, ho trovato la risposta alla questione, è esattamente come avevo ipotizzato rispondendo al commento. non riporto il link all’articolo per non essere soggetto a moderazione, ma ve lo riporto (da hdblog):

          “Un nuovo malware Android si maschera da Opera Mini!

          Torniamo a parlare di malware su Android in quanto, nonostante noi ancora di reali minacce non ne abbiamo viste sui nostri device anche installando decine e decine di programmi giornalmente, è comparso un nuovo programma pericoloso che si maschera da Opera Mini. Essendo il browser molto diffuso, ci sembra giusto segnalare questo malware in modo da poterlo evitare. In pratica questo software si comporta come Opera Mini funziona come Opera Mini ed è in pratica Opera Mini, con l’eccezione che invia anche messaggi di testo verso riceventi internazionali. Recentemente individuato da da GFI è chiamato Trojan.AndroidOS.Generic.A.

          Quando si installa sla schermata sempra la medesima di Opera Mini ma per il programma oper_mini_65 troviamo due autorizzazioni in più rispetto all’originale Opera Mini.

          Here is a list of the tasks this malware does on compromised smartphones:

          It sends one (1) SMS message to a premium-rate number before it installs the legitimate Opera Mini. A command and control (C&C) server controls the message sent and the number where it is sent.

          It also connects to the C&C server to retrieve data

          It reads the following stored information:

          Country location

          Operator name

          OS version

          Phone type

          Device ID (IMEI)

          Si tratta dunque di un programma ben mascherato, che in realtà funziona e quindi non da nessun motivo per allarmarsi. In realtà nasconde al suo interno un malware come descritto nell’articolo. Come sempre fate attenzione sia ai permessi delle applicazioni, sia alle installazioni esterne dal Play Store. Non sappiamo se questo Opera Mini malevole sia apparso nel Play Store o sia una minaccia esterna.”

    • dario

      non metto in dubbio le tue parole, ma prendere un malware scaricando opera è del tutto e categoricamente impossibile, forse era un’app con nome e logo simili fatti apposta per trarre in inganno. mai preso malware in 3 anni e più di android, personalmente.

      • Michel

        Inanzitutto so cos’è un visus, mi è apparsa un’icona sulla home page, il telefono ha rallentato, la homepage del browser era un altro motore di ricerca e non riuscivo a rimettere google, consumava batteria all’inverosimile e ci metteva 4/5 ore a caricarsi invece di 50 minuti e per toglierlo ho formattato. Ad agosto ho scaricato opera perchè non riuscivo col browser nativo ad accedere alla mia intranet e dopo il download ho trovato questa sorpresa. Il mallware che ho preso era sempre quello e l’ho preso anche scaricando dal market lg e due da aptoide.

        • dario

          sìsì guarda, ho trovato la soluzione al “caso”, era esattamente come pensavo, ti ho riportato qui nei commenti un articolo che ne parla! l’unica inesattezza è che non era opera, era un programma che fingeva di essere opera, ma tu eri in perfetta buona fede! :)

  • NoAppleUser

    Ho un Galaxy ace, scarico a palate sia dal play store ma anche da aptoide e sopratutto da tanti siti e mai preso un malware.Sinceramennte non ne vedo utilità non capisco tutte queste persone che scaricano questi antivirus.

    • ancet

      Ma almeno l’hai installato un antivirus (serio, tipo Avast! per android) per avere la certezza di non aver mai preso un malware? O è solo una supposizione non avendo avuto comportamenti strani del cellulare?
      Il rischio anche se basso c’è sempre, e fare una scansione tanto per essere sicuri non costa nulla.

      • NoAppleUser

        nono ne ho installati e successivamente disinstallati molti

  • Odinoize

    Per chi è felice di ciò (meglio non dire direttamente la categoria): Malware? Io mi posso proteggere con il buon senso, firewall e antivirus. Tu, puoi proteggerti da chi ti controlla?
    Viva gli OS liberi, dai loro miglior pregi ai loro peggior difetti che porteranno alla progressione tecnologica imparando dagli errori.

    • Antonio Rigano

      da ex possessore di iphone e attuale utente Android, potrei sapere precisamente in cosa secondo te un utente ios è “controllato”???

      • Ikaro

        come se google non si prende i nostri dati e li rivende…

  • gabriele

    Cmq noto molta insoddisfazione in alcuni utenti e sinceramente non condivido..stiamo parlando di un sistema operativo nuovo d zecca e quindi e’ comprensibile che sia necessario piu tempo per renderlo inattaccabile e piu in generale per completarlo..molti di noi utilizzano windows da una vita e solo cn win 8 siamo riusciti a star piu tranquilli x qnt riguarda malware spyware ecc ora nonostante si discuta di incompletezze presenti in un sistema operativo nuovo che si preannuncia estremamente intuitivo e performante, alcuni sollevano la questione fiducia e soddisfazione..andate a comprare l ipad 3 retina se avete la pila, altrimenti comprate un nexus 7 e cn i soldi che vi restano fate piu regali a natale!

  • vintage

    Effettivamente l antivirus mi ha avvertito che una app da playstore (uno dei tanti downloader per flashplay) era una minaccia .
    la protezione nuova non mi segnalava nulla.
    Testato su n7. 4.2.1

  • Pingback: Android 4.2: la protezione Malware non è molto efficace | Notizie, guide e news quotidiane!

  • marco

    C è gente così invasata da amare un os e che lavora per acquistare le app e non penalizZare tutti noi, cari miei vi dico una cosa, pagare il cellulare 699 mi sta anche bene ma android e questo è anche il poter decidere se acquistare o piratare un app ognuno lo fa a suo rischio e pericolo , in sostanza preferisco uno che scarica un app craccata ad uno che ama un sistema operativo. ..che vergogna una volta si amavano solo le donne e si lavorava per motivi più seri che acquistare le app sogno un mondo con meno deficienti invasati

    • dario

      non si tratta di essere invasati, si tratta di rispettare il lavoro altrui, la legge e far progredire la tecnologia. tu passeresti le tue giornate a fare qualcosa che non ti frutta un euro? spero per te che sei così ricco da potertelo permettere, spesso i programmatori e gli sviluppatori sono ragazzi squattrinati che si sono fatti un mazzo così a studiare e se non vuoi pagarli per il loro lavoro non lo comprare, se lo vuoi usare senza riconoscere loro quanto gli spetta per legge li stai derubando. lo fai a tuo rischio e pericolo, certo, ma mi lascerai la libertà di dire che è sbagliato? non comporterà nulla alla tua vita il fatto che ti dica un’ovvietà. amare un os è ovviamente un’espressione del tutto metaforica per indicare lo che ti piace e lo segui con passione, non implica alcuna perversione o fanatismo, il linguaggio figurato arricchisce la nostra lingua. e comunque non si amano solo le donne, non so da dove vieni e di che tempi sei, ma si amano gli amici, la famiglia, gli animali, anche l’intero universo volendo, un ideale, una bandiera, una squadra, un lavoro, un sogno, un ideale, un piatto, un panorama, un cantante… e cosi via. lavorare per cose più serie va benissimo e lo trovo molto nobile, il problema è se invece di comprare un’app per risparmiare i tuoi soldi derubi qualcuno di quanto gli è dovuto. poi ripeto, liberissimo di farlo, ma non vedo come potrei personalmente approvarti. che poi la mia approvazione non ti cambi la vita è pacifico.

  • Antonio Rigano

    il discorso è molto molto più semplice di come lo fanno alcuni, in 2 punti spiego perchè a me q

    • Ikaro

      che faccia ne caldo ne freddo è vero ma per altri motivi:

      1) non importa quale sia il sistema e la sua natura (unix…) ma la sua diffusione, windows ha virus perchè è diffuso.

      2) credo che abbiano “creato” dei malware appositi per vedere quelli che li trovavano.

      un antimalware/virus è inutile, se non nocivo perchè, se è in tempo reale, ralllenta le prestazioni… basterebbe scaricare ciò che conosci, anche dal market, certo è che google dovrebbe controllarlo un pò di più (ci sono un bel pò di schifezze e non solo malware)

      • Antonio Rigano

        quoto a pieno titolo

  • stefinoishDroid

    Avast! è il meglio, offre la protezione completa con antifurto e strumenti di localizzazione,blocco sim, controllo remoto da Windows, allarme, tutto, AVAST Decisamente inoltre è Gratuito :D

  • ginsalabimtonik

    il controllo (oltre che sui terminali) andrebbe fatto BENE anche a livello di store

  • Pingback: Facebook Stream for Android, app alternativa per navigare sul social | Android news