Antivirus Android, il punto della situazione

11 giugno 201231 commenti
I virus su qualsiasi piattaforma rappresentano un fastidioso e a volte realmente dannoso inconveniente, ma oggi grazie ad una recente  indagine di AVTest possiamo fare il punto della situazione sulle migliori soluzioni antivirus  presenti per i nostri dispositivi Android.



Per dovere di cronaca su Androidiani vi abbiamo spesso parlato delle varie minacce alle quali potrebbero essere soggetti i nostri dispositivi Android, a volte con fare alarmistico, altre con analisi più realistiche.

In linea di massima bisogna tener presente che se si usano i canali di distribuzione ufficiali, come il google PlayStore, o i vari store sviluppati dai produttori di terminali, è quasi impossibile  incappare in applicazioni infette, infatti i maggiori rischi si corrono quando si installano applicazioni reperite da fonti non sicure.

Perciò per tutti coloro che anche solo raramente reperiscono le loro app/giochi da fonti secondarie, può tornare molto utile aver installato sul proprio dispositivo un buon software che vi protegga da virus e malware .

AVTest è un istituto indipendente che si occupa di studiare ed analizzare le funzionalità e le prestazioni degli antivirus, ed ha recentemente pubblicato uno studio sui migliori antivirus per Android.

La classifica sottostante è stata realizzata basandosi sulla percentuale di minacce rilevate dalle varie soluzioni antivirus.


Sostanzialmente si evince che ci sono molti prodotti dalle ottime capacità, come Avast, Fsecure e Kaspesky che riescono a neutralizzare oltre il 90% delle minacce, ma si nota anche che ci sono diverse applicazioni che sono sostanzialmente inutili.

Nella tabella sottostante invece sono specificate secondo un criterio cromatico che và dal verde scuro(ottimo riconoscimento) al rosso (nessun riconoscimento) , le capacità dei software Antivirus in base alla tipologia di minaccia.

Insomma un antivirus è sicuramente da prendere in considerazione se installate applicazioni da fonti secondarie, fate solo attenzione a scegliere un buon antivirus e non uno qualunque.

Per leggere il report completo, potete scaricarlo in PDF da questo indirizzo.

 

  • Filippo Santoro

    C’è da dire anche che se prendete le app da fonti secondarie gli sviluppatori vengono demotivati certo dare 12 euro per un app come tfs shell si ci dovrebbe pensare 2 volte, mi fa incazzare chi possiede terminali di fascia alta (Galaxy SII) non voler comprare applicazioni/giochi da 99 cent dopo aver spesso 400 euro per un terminale, e comunque, il miglior antivirus è l’utente stesso, nom scaricate app “XXX” PER QUELLO CI SONO I SITI PORNO

    • Emilio Lombardo

      Dolphin Browser HD > Google > Qualunque sito XXX > pinch to zoom sulla finestra del video > tap sul tasto fullscreen > SAPETE CHE FARNE

      • Filippo Santoro

        Ecco ciò che intendevo

        P.S : Non vado su google direttamente indirizzo ;)

        • Emilio Lombardo

          Nientemeno, sai già a memoria l’URL?

  • http://www.facebook.com/people/Giovanni-Spinello/100002359031295 Giovanni Spinello

    Io opto per avast. sia su pc che su tablet :)

  • Viespo

    Io installando software esclusivamente da Play store mi sono beccato un virus ed un malware…l unico a trovarli ed eliminarli é stato Avast.lookout kasperky Avg d zoner nemmeno li avevano trovati.

    • squak9000

      dicci che app hai scaricato…

    • Luciano

      se ci dici le app che avevi scaricato ci faresti un grande favore

  • Mirko

    ma il miglior antivirus rimane sempre il buon senso

    • Mark1

      infatti, anche perchè poi comincia “la sagra dei falsi positivi”, si va in paranoia e si formatta ogni 3×2…
      e poi, immagino che di virus “pericolosi” non ce ne siano perchè:
      1) devono avere i permessi di root per fare danni, (anche se la gestione delle password non mi convince…)
      2) android, cioè java, gira su una “macchina virtuale” rendendo un pò più complicato il far danni….

      • Mah

        far danni al dispositivo è una cosa.  Rubare password, numero di telefono, imei, email, sms etc etc è un’altra…    i malware di norma non hanno lo scopo di danneggiare il dispositivo ma di arricchire in qualche modo chi li crea.

    • squak9000

      Azz… ho scritto la stessa ed identica cosa sopra….

  • pinuzo

    Ma questi antivirus ralentano gli smartphone??

    • Belta

      non necessariamente, diciamo che dipende dalle caratteristiche dello smartphone.

      per esempio , un dual core riuscirà a gestire egregiamente antivirus e altre applicazioni, con un rallentamento del tutto trascurabile:
      invece un galaxy next (cpu single core a 600mhz) sarà più soggetto a dei piccoli rallentamenti( anche se il mio next oc 730mhz con avast non fa un piega)

      • pinuzo

        grazie Belta..

    • Francoiky

      Più che altro potrebbe occupare un po’ di RAM. Per la CPU non credo ci siano problemi.

  • Nicolapavan Np

    scusate essendo android una distribuzione di linux per telefoni, serve cmq l’antivirus??
    Linux è famoso per l’assenza di virus. In linux si è solo l’utente e non l’amministratore, non è così in android???

    • Emilio Lombardo

      non è proprio una versione mobile di Linux, diciamo che ne condivide le “fondamenta del software”, se si può semplificare così.
      e comunque quando hai a che fare con un sistema operativo gestito dal più probabile Grande Fratello che la storia abbia mai avuto,
      se sei uno capace di campare sulle informazioni degli altri ti ci butti a capofitto! Specialmente poi se quel sistema operativo lo usano a milioni!

  • squak9000

    Non esiste miglior antivirus del nostro buonsenso…

    -non scaricare da market alternativi
    -non installare app scaricate da siti
    -non installare app non certificate
    -scaricare app note e da fonti conosciute
    -utilizzare addetector per covare quelle “spione”
    -non scaricare app con pochi feedback

    tutte le restanti app sono migliaia, utili e funzionali che soddisfano le nostre esigenze.

    l’antivirus non serve….

  • 8eloham8

    Dopo aver letto quest’ articolo ho installato dr wed dal playstore e ho fatto una scansione completa della durata di 12 minuti e mezzo e mi ha identificato ben 5 minacce su delle app che avevo precedentemente installato,malware su art of tatoo,enchanted realm e tunee music che ho subito disinstallato,le altre due nn ricordo ma di sicuro non erano apps sospette visto che dal menu delle impostazioni ho il blocco delle app di origine sconosciuta cioè nn del market,mi sembra strano.

    • Mark1

      se le hai scaricate dal market si tratta al 99% di falsi positivi.

  • https://www.facebook.com/JamesCarnevale James Carnevale

    Avast! Regna xD

  • vilienza

    Avast non mi ha trovato niente. Vogliono costringerci a installare l’antivirus anche sul telefono…

  • Pingback: Antivirus Android, il punto della situazione | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Marco

    Questi anti virus campano su queste “pubblicità”. Sono due anni che cambio smartphone android e non mi è MAI capitato di avere problemi.simili. magari sarà che sono stato attento?O che ho evitato di scaricare app” XXX”? Gente buonsenso non anti virus che molte delle.volte creano solo dei falsi positivi

  • http://www.facebook.com/people/TvTsufuru-Ita/100002113574424 TvTsufuru Ita

    Avast è il migliore a rilevare falsi positivi

    • Davide

      Avast falsi positivi??? lo uso praticamente da quando è uscito e non mi ha mai segnalato un virus o falso virus!

  • http://twitter.com/Alberto_boc_94 Alberto Bocchinfuso

    A quanto pare kasperky è il migliore in assoluto: verde scuro in tutte le minacce! Meglio così, è quello che uso io!!

    E non è vero che l’antivirus non serve. Il buon senso a volte non basta, e le minacce stannopure sul play store, non dimenticate che tutti i report ufficiali dicono che android è vulnerabile, e la storia dei falsi positivi non mi sembra vera, penso che chi programa antivirus conosca il proprio lavoro.
    Il probema è che siamo noi utenti a decidere di dare tutte le autorizzazioni alle app, e questo sistema funziona mela, perchè se scarichi un’app da play store è ovvio che gli dai tutti i permessi che vuol! PS: kaspersky ha rilevato una minaccia nella versione free di un noto giochino, e non sembrava un falso positivo, essendo la versione lite ci si possono aspettare vulnerabilità e cose del genere!

  • SchAnt

    Io uso avast ma vorrei sapere se ne esiste uno altrettanto buono e leggero il cui firewall funzioni anche senza Root???

  • Pingback: Antivirus Android, il punto della situazione – Androidiani | Androidiani.com | Cupolillo Fiorino Francesco

  • MarioBLX

    Su Android l antivirus serve sopratutto x ki va molto su iternet puo bekkarsi un virus skarikando qualkosa è consigliabbile un antivirus e nn prendete avast che nn e vero che e il piu potente avete gli okki x guardate lo skema i iu potenti sn Kaspersky(lo consiglio solo 3.2 M invece di 3.9 di avast) F-Secure e MecAfee

    Secondo voi lantivirus + buono?X me Kaspesky

    Ps io Consiglio Kaspesky essendo il + eggere e il piu potente (come gli altri 2 si intende) Anche se nn skarikate la versione Pro prendetevi il Lite che e sembre buono come si vede nello skema ;)