CES 2012: con SwipeIt condividi foto e video con la tua smart TV

9 gennaio 201230 commenti

Avete presente l'app AirPlay pubblicizzata da Apple nelle sue recenti campagne televisive? Basta un tocco e le foto o i  video presenti sul tuo iPhone finiscono sul grande schermo del tuo televisore per condividere facilmente emozioni e ricordi con i tuoi amici. Samsung sembra avere imparato che uno dei motivi del grande successo di Apple è la facilità di uso delle sue tecnologie e propone addesso  SwipeIt, una valida alternativa ad AirPlay per la piattaforma Android.


Sale la febbre per Il CES (Consumer Electronics Show),  uno dei più importanti convegni di elettronica, che si tiene a Gennaio a Las Vegas. Durante la kermesse saranno esposti  oltre ventimila prodotti di 2700 espositori e presentate importanti novità nel mercato dell’elettronica di consumo. Samsung ovviamente ha in serbo diverse sorprese. Scopriamo SwipeIt, una app per dispositivi Android che l’azienda coreana si appresta a promuovere sui suoi televisori intelligenti. Avete presente la tecnologia AirPlay pubblicizzata recentemente da Apple come una delle meraviglie dei suoi iPhone? Adesso potete fare esattamente la stessa cosa con uno smartphone Android. Potrete con un tocco visualizzare le vostre foto e i vostri video sulle smart TV di Samsung. Cosa più importante, mentre per usare AirPlay dall’ iPhone serve anche un dispositivo Apple TV, per usare SwipeIt avrete solo bisogno di uno smart TV Samsung.

Screenshot della applicazione su Android Market

Prodotta da Movi, l’app gratuita, è stata da poco rilasciata sull’Android Market.


porting applicazioni iphone android

Link AppBrain | Link Google Play Store

Sarebbe bello se l’app in un futuro potesse essere utilizzata anche su altri televisori.

Loading...
  • lucares

    Dire che serve SOLO una smart tv mi pare un pochino riduttivo dato il costo delle smart tv di samsung non parliamo di sciocchezze, fatto sta che resta comunque una bella idea 

    • Marco_1979

      La serie 6000 non costa tantissimo…

    • Alex

      …e scusami…come poteva fare samsung a creare la stessa cosa su tv non suoi?! Poteva rendere l’app disponibile ai soli terminali samsung, ma non l’ha fatto, rendendo disponibile l’app a tutti, questo era in suo potere e l’ha fatto. Daltra parte, le smart tv sono tutte più care rispetto ai modelli non smart, non solo le samsung.

  • Feno

    che differenza c’è rispetto al dlna? 

  • Max

    apple fà, e tutti dietro come i pecoroni, samsung per prima…. 

    • Piermess

      Forse non conosci Twonky e non sai da quanto tempo esiste.

      Prima di dare per certo che un prodotto lo abbia “inventato” Apple, bisognerebbe accertarlo. 
      Quello che è sacrosanto è che se un prodotto lo promuove Apple allora si diffonde enormemente, ma quello è probabilmente causato da quelli che tu chiami “pecoroni” che subito lo comprano perchè ha sopra stampata una mela morsicata :)

      • Walter19611

        E la solita guerra. l’importante e xhe ne traggano vantaggi gli utenti. E poi e pur sempre qualcosa che fa cresscere nuove iniziative e novita’

    • Daniele

      Ma tu hai idea di quante piattaforme esistevano PRIMA della Apple TV?E hai idea di quante cose la Apple abbia invece copiato da altri e le ha spacciate per sue?!?!Ma per favore…ragiona ed informati prima di sparare queste fesserie!!

    • Anonimo

      veramente il DLNA esisteva prima dell’Apple TV, è la Apple che ha copiato introducendo un proprio standard che usa solo lei e che è una boiata pazzesca

  • Fraqua1

    E che problema c’é?basta solo comprare una tv ultimo grido da 1000 euro!la natura di android dovrebbe essere massimo risparmio e compatibilitá generalizzata, non queste “snobbate”per pochi ricchi eletti!

  • Nico

    con apple devi avere la apple tv, ma spendi 99 euro e và con qualsiasi tv, quì devi comprare un tv samsung, e col cavolo che bastano 99 euro? qual è la miglior soluzione, a voi la sentenza… 

    • imediashare che esiste da tempo fa andare molti dispositivi tra qui  Appe tv …

      questa novità non la vedo molto utile…

      https://market.android.com/details?id=com.bianor.ams&feature=search_result#?t=W251bGwsMSwxLDEsImNvbS5iaWFub3IuYW1zIl0.

    • Anonimo

      la migliore soluzione è usare il DLNA con qualsiasi Smart TV (i televisori attuali sono praticamente tutti smart, oltre una certa grandezza). E se non è DLNA, basta che ci sia un apparecchio che faccia da server (xbox, ps3, lettore blu-ray, ecc.). Insomma, stiamo parlando di standard universali, non quelle menate idiote di Apple come l’Apple TV

      • Matteo Castellani

        Esatto, nulla da aggiungere

      • M Avella3

        guarda che la apple tv (cosi come il cellulare android con root) si puo modificare e attraverso xmbc (cosi come dicevi tu con xbox e ps3) riceve il segnale dlna 
        tant è che io con il mio lg optimus one invio con la tecnologia dlna il segnale ad apple tv …facendo lo streaming di foto e video 

    • Lupoalba

      magari il tv semsung lo hai gia e non devi buttare 99 euro.

  • Vr Paolo

    C’é comunque da dire che é una cosa abbastanza inutile.

  • Serp46

    Mmm uso già l’app di philips che fa la stessa cosa e anche di più. Credo che esistano già app per le marche di tv più famose. E poi non c’è ildlna? (che a me sul philips non funziona)

  • Michele

    ma io faccio gia la stessa cosa da un pezzo con il dlna in ogni caso se non mi sbaglio esiste un modulo per trasformare una tv normale in smart tv (lg lo da di sicuro unica pecca che in italia c’e ancora la vecchia versione ) e se non mi sbaglio si trova in giro anche la versione samnsug esattamente come la apple tv

    • Davide

      io la smart tv la facci con yavdr , player multimediale , ricevitore sat, dvb-t registratore, internet browser (firefox – chrome) ed anche serverino

    • Davide

      inoltre yavdr mi fa anche lo streaming via internet dei canali ricevuti ….. linux rulez

  • Anur

    e tutto sto sbattimento per una cosa che a grandi linee esiste già da un pezzo….

  • Anonimo

    Ma dove sta il vantaggio rispetto ad all-share?

  • Trizio

    Io ho un Samsung SGS2, un 
    Samsung Tab 10.1 7510 ed un 
    Samsung UE55D6500 Smart TV. Ho provato questa applicazione e la ho trovata decisamente scarsa. 

  • Totex

    imediashare che esiste da tempo fa andare molti dispositivi tra qui  Appe tv …

    questa novità non la vedo molto utile…

    https://market.android.com/details?id=com.bianor.ams&feature=search_result#?t=W251bGwsMSwxLDEsImNvbS5iaWFub3IuYW1zIl0.

  • imediashare che esiste da tempo fa andare molti dispositivi tra qui  Appe tv …

    questa novità non la vedo molto utile…

    https://market.android.com/details?id=com.bianor.ams&feature=search_result#?t=W251bGwsMSwxLDEsImNvbS5iaWFub3IuYW1zIl0.

  • Gioele Visconti

    Raga ma per curiosità l’avete provata la Apple TV? L’han presa i miei cugini e per vedere le foto ok funziona, ma per i video registrati dall’iPhone… Ci vuole un’eternità prima che li carichi!!
    Speriamo che Samsung faccia di meglio

  • Pippo

    con il mio Panasonic Viera lo faccio da tempo via DLNA

  • Kattyvo

    io ho tutte televisioni samsung , qualcuno mi dà una mano ad usare il DLNA??Cosa devo fare???…. non ho una rete wireless a casa …..posso usare nintendo wii come hot spot??? ,oppure ne faccio a meno …Come telefono ho galaxy s2.Qualcuno mi aiuta anche in privato “kattyvo2010@gmail.com”

  • Pingback: Mediafire: in arrivo l’applicazione ufficiale dedicata ai dispositivi Android - Emporio Grassi Blog — Emporio Grassi Blog()