Waze, il navigatore “social”, raggiunge 10 milioni di utenti e fa vincere un viaggio a te e ai tuoi amici

13 gennaio 20126 commenti
Ci sono diversi navigatori sulla piattaforma Android, anche se Google funge ormai da punto di riferimento con Maps ed il suo navigatore integrato, arricchiti di molteplici funzioni di ricerca ed altri plug-in come Street View, ma, soprattutto, gratuito. Cosa chiedere di piu? Per molti la risposta è Waze!

Waze è un navigatore intuitivo con grafica semplice e fumettosa e con una forte connotazione “social“, in cui gli utenti interagiscono tra di loro e contribuiscono continuamente a migliorare l’esperienza di navigazione. Secondo le ultime rivelazioni, sul finire del 2011 Waze avrebbe tagliato il traguardo di 10 milioni di utenti in tutto il mondo. E su Facebook è aperto un contest che permette di vincere un viaggio insieme ai tuoi amici.

La storia di Waze inizia nel 2009 da una start up di origine israeliana. Il progetto piace subito a diversi investitori, e raccoglie 55 milioni di dollari di finanziamenti tra il 2010 ed il 2011. Waze è tuttora è disponibile su diverse piattaforme mobili ed è gratuito. Waze è un ottimo navigatore ma è anche un social network. Si può chattare con le Chit Chat. ma solo se la macchina è ferma. Si possono fare dei piccoli giochi e accumulare punti. Gli utenti che lo usano forniscono informazioni al sistema sia in modo passivo che attivo, insegnando al navigatore quali sono le strade migliori e segnalando eventuali pericoli o intoppi.

Insomma, piu utenti usano Waze e migliore sarà l’esperienza di guida. Proprio per questo motivo, diventa prioritario per Waze ingrandire la sua community, adottando strategie pubblicitarie mirate al popolo della rete. Ed il popolo di internet ha adottato Waze. A Dicembre 2010, gli utenti registrati erano 2.2 milioni, diventati ben 10 milioni a fine 2011.

 

Waze: il contest

Waze: il contest

Intanto sul blog del sito italiano di Waze leggiamo che è aperto il contest “Con Waze vai ovunque“, con cui puoi vincere 4 biglietti aerei per qualsiasi destinazione nel mondo per te e 3 tuoi amici, per un valore massimo di 1500 $ ciascuno. Per partecipare al contest devi andare su Facebook e seguire la procedura. Se vuoi partecipare clicca qui. E se tutti e quattro i membri del gruppo diventano utenti di Waze entro il 1 febbraio 2012, allora il valore del premio passa da 1500 a 2000 $. Cosa aspettate, diventate anche voi dei wazer.


Waze Social GPS Maps & Traffic

GRATIS
50,000,000 - 100,000,000
Link Google Play Store

 

  • LilloKaRillo

    Boh… bi mi convince tanto, mi sembra strano… mi sa che non c’è molta gente che al semaforo si metterebbe a guadagnare punti waze.

  • Matt3

    Avrei 2 cosine da dire..
    Intanto devo dire che Waze lo uso da un bel pò e mi piace parecchio, soprattutto l’aspetto social.
    Critiche: la versione per Ifogn è stata aggiornata ormai da tempo mentre quella per Android no!
    Il fatto che il concorso sia su facebook mi sembra discriminante.. io non uso facebook ma anche a me piacerebbe vincere i biglietti…

  • Pippo

    e’ un bel programma. Il suo successo in Italia però bisogna riconoscere che è legato al fatto che è l’unico navigatore gratuito per Iphone. Io ho mappato con soddisfazione tutta la mia zona. La mappatura richiede un minimo di dimestichezza, soprattutto nello strutturare le connessioni. Mi è capitato di dover modificare (allo scopo di rimuovere, operazione non consentita a tutti..) mappature di nuovi wazers che peggioravano il routing in un determinata zona…

  • Clauz

    Waze è carino, ma da sempre è principalmente un’applicazione iPhone, mentre per le altre piattaforme lo sviluppo è messo pesantemente in secondo piano! L’ho usato molto i primi tempi, sull’onda dell’entusiamo, ma alla fine quando mi serve il navigatore preferisco essere sicuro che quest’ultimo sia mappato in maniera completa e “professionale”, senza rischiare che manchino strade o la mappatura sia imprecisa per colpa di qualche stordito!! ;-)

    Molto utile, invece, se ci si trova incolonnati in autostrada e si vuole cercare di capire cosa è successo, magari chattando con qualcuno che sta più avanti!

  • http://www.facebook.com/sipperton Simone Polacci

    Nella mia zona le strade ci sono però hanno tutti i nomi errati, quindi anche la navigazione ne risente… Il problema è che io a casa mia la strada la conosco e non seguo le indicazioni, ma come posso fidarmi quando non sono vicino casa?

    Quindi boccio la parte di navigazione, almeno fino a quando non integreranno le mappe di Google (immagino che non sia possibile), simpatica la parte social.

  • Fratoff91

    Si sarebbe un buon sistema se fosse supportato da un’applicazione valida. Ma quella per android è tutto fuorché buona..