WhatsApp, gradita novità per i messaggi vocali

5 aprile 201820 commenti

WhatsApp mette a disposizione degli utenti la possibilità di registrare ed inviare messaggi vocali, operazione rispetto alla quale giungono interessanti cambi di rotta.

Whatsapp Beta ci fa pregustare un’attesa comodità

Quanti di voi hanno provato a comunicare con i propri contatti facendo affidamento sui messaggi vocali?  Un procedimento senza dubbio più immediato rispetto alla tipica composizione del testo.

Leggi anche Facebook a pagamento, la bufala continua

Ciò che finora gli iscritti hanno lamentato è la pressione prolungata in corrispondenza del pulsante del microfono che, solo quando rilasciato, permetteva di interrompere la registrazione.

La versione Beta 2.18.102 elimina tale obbligo: basterà soltanto cliccare sull’icona dedicata per alcuni istanti, registrare il messaggio da inviare e trascinare il suddetto pulsante al di sopra del lucchetto per completare la procedura.

Al momento, l’opzione è disponibile solo su WhatsApp Beta e mancano dettagli precisi in merito alle tempistiche secondo le quali tale possibilità entrerà a far parte del client ufficiale.

Loading...