Xiaomi Mi 8, ottima figura su DxOMark: è nella top five

31 maggio 20183 commenti

A poche ore dalla presentazione di Xiaomi Mi 8, DxOMark ha già provveduto a valutarne attentamente il comparto fotografico. Il risultato? Più che soddisfacente!

Vale innanzitutto la pena ricordare le caratteristiche della doppia fotocamera montata sul nuovo Xiaomi Mi 8: troviamo un sensore Sony IMX363 da 12MP, con apertura f/1.8 e pixel da 1.4micron e un sensore S5K3M3 da 12MP con apertura f/2.4 e pixel da 1micron. Non mancano stabilizzazione ottica su 4 assi, dual pixel autofocus e zoom ottico.

Grazie a questa dotazione il nuovo arrivato in casa Xiaomi ha ottenuto un punteggio complessivo di 99 punti (quinto risultato di sempre). Siamo quindi davanti allo stesso score ottenuto dal Galaxy S9 Plus, un punto sopra il Pixel 2 XL di Google e due sopra l’iPhone X di Apple. Restano inarrivabili i 109 punti di Huawei P20 Pro.

Più analiticamente la valutazione attribuita alle foto è stata pari a 105, uno dei migliori risultati mai raggiunti. DxOMark sostiene che lo smartphone si sia comportato egregiamente in tutte le condizioni di luce, sfoderando un autofocus preciso e veloce. 

Più sottotono invece i video, che ottengono un punteggio pari a 88 e su cui forse Xiaomi dovrà ancora lavorare: tra le lacune evidenziate segnaliamo una visibile differenza di nitidezza tra i frame, la perdita di dettaglio in diverse condizioni di luce e delle imprecisioni nel bilanciamento dei bianchi e nell’esposizione alla luce.

 

Loading...