Aircell presenta Aircell Smartphone. E’ Android il primo cellulare utilizzabile in aereo.

29 marzo 20112 commenti

Segnatevi come data la fine del 2011. Sarà la fine della tranquillità durante i voli, oppure la fine della schiavitù durante i voli. Dipende da che parte state. E’ stato infatti presentato il primo Smartphone al mondo in grado di restare connesso anche in volo attraverso la frequenza destinata allo scopo, gli 800Mhz. Si chiama Aircell Smartphone, nome poco originale, per un prodotto ancora unico. Equipaggiato naturalmente con Android.

Aircell è l’unica compagnia americana ad avere l’autorizzazione dalla FCC e dalla FAA all’utilizzo della frequenza di 800Mhz che con un comunicato stampa annuncia di aver avviato la produzione del suo primo telefono: si tratta di un touchscreen da 3,8 pollici capacitivo, connettività WiFi e Bluetooth, uscita jack da 3,5.

Sono queste le poche specifiche dichiarate dal produttore, non sappiamo quale versione di Android sarà implementata e non sappiamo le sue caratteristiche hardware come processore o memoria interna.

Sarà in vendita dalla fine del 2011 in America, non è stata ancora ufficializzata una data per il lancio europeo.

 

  • Tipdrill

    Ottimo articolo. Mastrox sei sexy pure scrivendo..