Android Pay già in funzione ma solo in USA grazie ad un trucco

7 Settembre 20156 commenti

Alcuni giorni fa, grazie ad un documento dell'operatore telefonico Verizon, abbiamo scoperto che il nuovo servizio di pagamento in mobilità di Google, ovvero Android Pay, potrebbe debuttare sul mercato il 16 Settembre. Alcune informazioni erano emerse anche dall'ultimo update di Google Play Services e proprio sfruttando le novità introdotte in questa release alcuni utenti hanno già potuto testare il nuovo servizio.

Ecco il video dimostrativo di Android Pay in azione:

httpvh://youtu.be/U97X6HaLITU

Per poter provare in anteprima il nuovo servizio di BigG per i pagamenti tramite smartphone è possibile sfruttare la nuova versione del Google Play Services e il launcher alternativo Nova Launcher.

Tramite quest’ultimo sarà possibile sfruttare un’attività nascosta nell’ultima release 8.1.03 in modo tale da poter abilitare indirettamente la piattaforma di pagamento.

Purtroppo questo metodo funziona solamente in USA, dove è attualmente previsto il debutto in tempi brevi.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com