Confronto benchmark tra i top-gamma Android del momento

5 Aprile 201347 commenti

Sono tantissimi i test benchmark che in questi giorni vi abbiamo riproposto e che hanno caratterizzato il panorama Android, soprattutto con protagonisti di altissimo livello come gli ultimi arrivati nel mercato smartphone Android. In questa comparativa di test benchmark realizzata da PhoneArena troviamo il nuovo HTC One, il Samsung Galaxy S IV, l'LG Optimus G Pro e altri smartphone già presenti sul mercato come Galaxy Note II, Galaxy S III e Nexus 4.

La grande sfida tra i top-gamma del momento e gli smartphone ormai consolidatisi nel mercato Android grazie ad ottime vendite.

Le applicazioni utilizzate per effettuare i test sono:

  • Quadrant standard
  • AnTuTu
  • Vellamo
  • GLBenchmark 2.5
  • GLBenchmark 2.7
  • 3DMark

Purtroppo quest’ultimo, l’ultimo arrivato su Android, non supporta ancora il Galaxy S IV e ha problemi anche su GS3 perciò, per questi due device non verranno forniti i dati relativi al test benchmark.

Procediamo con ordine:

GLBenchmark 2.5: Egypt HD

GLBenchmark-2-5-gs4

Per quanto riguarda questo test, il più performante in termini di frame rate medio è il Nexus 4, il quale, forse grazie alla risoluzione HD, riesce a raggiungere 44 fps, segue il Galaxy S IV con 40 fps e l’HTC One con 32 fps.

GLBenchmark 2.7: T-Rex HD

GLBenchmark-2-7-gs4

Con il nuovo GLBenchmark ed il test onscreen T-Rex HD si ottiene una situazione simile a quella avuta precedentemente, con il Nexus 4 ancora in testa grazie alla risoluzione HD che influenza meno le prestazioni della CPU rispetto a display Full HD come quelli degli altri esemplari. Segue ancora il GS4 e successivamente il One di HTC. Da notare che nonostante l’Optimus G Pro sia ugualmente dotato di un display 1080p ed uno Snapdragon 600 non riesce a restare sul podio.

Quadrant Standard

Quadrant-gs-4

In questo semplice test comandano ovviamente gli ultimi arrivati con il top-gamma di Samsung in testa, seguito dal nuovo One, tallonato dall’Optimus G Pro di LG. In questo caso il Nexus 4 non riesce a farsi notare risultando uno dei peggiori, seppur anticipando il Galaxy S III sul fondo.

AnTuTu

antutu-gs-4

Quest’altro test conferma quanto registrato con Quadrant, ovvero la supremazia degli ultimi arrivati. Galaxy S IV e One sono i migliori risultando praticamente eguali con punteggi rispettivamente di 23.391 e 23.529 punti. Anche in questo caso il top-gamma LG raggiunge il terzo posto ma ottiene un punteggio inferiore rispetto ai due rivali pur essendo dotato dello stesso SoC ed hardware simile. Ogni smartphone registra ottimi punteggi in questo test ma non possiamo far altro che notare l’ultimo posto costante del GS3.

Vellamo

vellamo-gs-4

Vellamo testa le performance HTML5 dello smartphone, oltre quelle relative alla CPU e GPU. Per quanto riguarda l’HTML5 il migliore risulta l’Optimus G Pro, seguito da HTC One e Samsung Galaxy S IV, invece stavolta il Nexus 4 arriva ultimo togliendo il primato al Galaxy S III.

vellamo-metal-gs-4

Per quanto riguarda il test “Metal” vince il nuovo top-gamma del produttore taiwanese, seguito dal GS4.

3D Mark: Ice Storm Extreme

3dmark-note-optimus-nexus

Come detto precedentemente, per questo test i due smartphone Samsung saranno esclusi a causa di una scarsa compatibilità. Detto ciò, come si evince dal grafico, ancora una volta è il Nexus 4 a raggiungere i migliori punteggi, grazie alla risoluzione solamente HD. Subito dopo troviamo il Galaxy Note II ed il nuovo One, dimostrazione che il top-gamma LG potrebbe non essere il più performante del mercato.

Conclusioni

Concludendo vi lasciamo al video riassuntivo realizzato da PhoneArena, ricordandovi che tutti questi test non sempre si traducono in una superiorità effettiva, perciò non servono sostanziali considerazioni ma solamente pareri personali poichè saranno i veri e propri confronti a fare la differenza.

Ovviamente i nuovi smartphone, dotati di SoC più recenti riescono a sfruttare maggiormente la potenza in test importanti, inoltre apprendiamo con molto piacere che una risoluzione solamente HD sembra essere sfruttata in modo migliore rispetto a quanto fatto dagli attuali SoC con risoluzioni più elevate.

Ecco un video che riassume i test su tutti gli smartphone:

httpvh://youtu.be/zvehb_tmiuM

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com