1. Home
  2. Dispositivi Android
  3. Cellulari
  4. Galaxy Note II con Snapdragon 600, ecco una nuova prova della sua esistenza

Galaxy Note II con Snapdragon 600, ecco una nuova prova della sua esistenza

23 luglio 201317 commenti
Che Samsung fosse a lavoro su una nuova versione del suo attuale phablet lo avevamo già ipotizzato ieri e oggi ci è arrivata la conferma.

Una nuova immagine di questa rivisitazione del Note II ci svela le sue dimensioni e ci dimostra che le supposizioni sul clock del suo processore (1.9GHz) erano esatte. Salta al’occhio anche il modulo Wi-Fi 802.11ac @5GHz che è attualmente presente solo sui top di gamma del 2013 quali HTC One e Galaxy S4 e garantisce più velocità sotto rete wireless.

Le voci sul nuovo phablet middle-range di casa Samsung si fanno dunque sempre più presenti, ma la domanda rimane: perché l’azienda sta lavorando su una rivisitazione del Note II quando a breve sarà presentato il suo successore?

Secondo voi? Cosa ne pensate?

 

  • Fracazzo da Saluggia

    Il motivo nn lo conosco ma trovo il note ll ottimo come dimensioni. Un device più grande per l uso costante in mobilità incomincia ad essere tanto. Ben venga un note ll più performante..

    • StriderWhite

      Un Note 2 più performante? Esticazzi, secondo me performa già più che bene!!

    • Gianvito

      Concordo

  • muschio da foresta

    Bahhhhh

  • treirone

    Ma basta ma è una sagra….

  • tonymontana1251987

    Secondo me non ha senso….ultimamente non condivido minimamente la politica che sta adottando la samsung!

    • carlomangano

      cioè secondo il tuo ragionamento samsung deve ancora vendere ace,ace plus,note 2 e s3.

      questi sono dispositivi che hanno un hardware obsoleto. i dispositivi con android 2.3.6 samsung li deve togliere dal mercato e creare nuovi dispositivi con le stesse caratteristiche ma con una versione android più nuova.

      solo cosi si può porre fine alla frammentazione
      voi dite che l’s3 è potente solo perchè è quad core e s4 mini non è potente perchè è dual core.
      s4 mini fa nei benchmark di più del nexus 4 che ha un quad core da 1,5ghz.
      fa 18500. l’s3 fa molto di meno . non si basa tutto sui benchmark e sui core

      qualcoomm ha fatto un ottimo lavoro. ora possiamo avere dispositivi 4 mm più lunghi dell’iphone 5 che fanno nei benchmark quasi 19000 .
      non era questo quello che volevate? la potenza di un quadcore in telefoni piccoli e maneggevoli?

      samsung fa bene a fare nuovi dispositivi. ultimamente i prezzi stanno migliorando. abbiamo telefoni che fanno 19000 in benchmark e sono grandi pochi mm in più del iphone 5
      e costano solo 399 euro.

      lg sta migliorando e ora pure nei negozi dove gli utenti medi acquistano i telefoni c’è il nexus 4 a 369 euro e l’s4 mini a 399 euro e lg optimus 4xhd a 299 euro

      che per quello che penso io sono buoni prezzi

      • tonymontana1251987

        Quindi secondo te ha senso lanciare una restyling del note 2 a sue mesi dal lancio del note 3? ha senso produrre 8 diversi modelli di note 3? Ha senso produrre un s4, venderlo a quel prezzo e dopo qualche mese produrre un s4 migliore del primo? Se tu avessi comprato l’s4 appena uscito non saresti incaxato come una bestia? E poi non generalizzare, io non parlo di punteggi o di prestazioni, io parlo di supporto al cliente….e data l’ enorme quantita’ di dispositivi che la samsung sta rilasciando non credo sara’ soddisfacente! Non sarebbe meglio che samsung investisse fondi e tempo nell ‘ ottimizzazione dei dispositivi che ha messo in commercio?secondo me si puo’ ottenere ancora tantissimo se solo si degnassero di lavorarci sopra!

        • boris

          Ma che te ne frega se non hai il cell più potente… devi averne uno che ti permette di svolgere quello che ti serve… e poi come vuoi stabilire la velocità con cui debbano evolversi i terminali e il progresso..

      • fedepro

        l s4 mini su antutu fa a malapena 14000 come puoi dire che fa più del nexus che da stock fa 18000 e con una rom ottimizzata e kernel giusto (non overclock) fa 22000 ahahah mi fate ridere

        • macterz

          senza contare che antutu fa anche le prove gpu e uno ha la risoluzione 1280×768 (nexus) e l’altro 950×540, quindi parte anche avvantaggiato.

      • Danix

        questa è una bella cazzata :-)

      • skorpion83

        Vuoi dirmi che c’è ancora qualcuno che sceglie (o preferisce) i cell in base ai benchmark???

        Non lo sai che quei test sono tutta scena???

        E ti spiego perchè : io li facevo su s2 moddato (oggi ho s3, ma non c’entra). E con rom su base samsung (tipo floral, blumak, disaster, ecc) facevo tra i 9000 e 10000 punti, con antutu (mi sembra con la floral superai i 10000 punti, ma di poco). Poi misi una rom aokp 4.2.2 (era la mysterious, ma ho avuto rootbox, cyano 10.1, aokp official) e rimasi sconcertato tanto era pià fluido e prestante il sistema, sotto ogni punto di vista, anche i giochi giravano meglio. Feci il mio bel test antutu e risultato??? Scarso 6000 punti. Il massimo fatto con una rom aokp 4.2.2 è stato di 8000 e qualcosa, ma queste rom erano almeno il doppio più fluide delle rom basate sui firmware samsung. E non ti parlo di aprire il dialer o l’app messaggi, ma ti parlo di ogni singola app, ogni singolo gioco, girava meglio su rom aokp. E ora non credo più ai benchmark

        Già ero scettico, ma ora sono

        • skorpion83

          *ma ora sono totalmente sicuro che siano test utili a fare i gradassi…

    • Fracazzo da Saluggia

      Concordo che il note ll è già ottimo così ma se nn l hoancora ccomprato apprezzo l upgrade, tutto qui

  • Utente m

    Ma non ne capisco il senso….il note 3 dovrebbe essere la nuova versione del note 2 non questo.. O almeno doveva uscire insieme al gs4 che senso ha questo se dopo due mesi fanno uscire note 3 -.-

  • Tony de Maria

    perdonate se non sono ferratissimo e forse mi è sfuggito qualcosa, ma dove sta scritto che è il 2 forse è il 3… o no?