Sony Xperia XZ Premium: nei Paesi Bassi i pre-ordini partiranno dal 1° Maggio

5 aprile 20179 commenti

Come ben sappiamo tutti gli smartphone con processore Qualcomm Snapdragon 835 arriveranno solamente dopo il debutto dei nuovi Samsung Galaxy S8 e S8+ e perciò per poter provare il nuovo Sony Xperia XZ Premium dovremo attendere ancora alcune settimane. Ad esempio, nei Paesi Bassi i pre-ordini partiranno dal 1° Maggio.

La notizia è stata diffusa su Twitter direttamente da SonyXperiaNL, che ha confermato la data di apertura dei pre-ordini senza rilasciare informazioni sul prezzo di listino, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 739/750€.

Per chi non lo ricordasse, il nuovo Sony Xperia XZ Premium è dotato di:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 835
  • Display da 5.5 pollici con risoluzione 4K e HDR
  • 4 GB di RAM
  • 64 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD)
  • Fotocamera posteriore Motion Eye da 19 megapixel (slow-motion in 720p a 960fps)
  • Fotocamera anteriore da 13 megapixel
  • Android 7.0 Nougat
  • Batteria da 3230 mAh

Non ci resta che attendere il debutto anche nel nostro paese.

 

Loading...
  • icaro

    Lovoglio provare e se il prezzo non è malvagio lo sostituisco con il mio Z3

  • eric

    ….mi frena la dimensione ….. spero invece che mettano a listino subito anche XZs

    • dwaltz

      S8 e G6 spero segnino la strada http://www.hdblog.it/compara/3428-3399-3389.html non se ne può più di vedere certi bordi

      • eric

        …certo potevano essere più ridotti ma allora addio agli speaker stereo frontali….ciao Dac e difficilmente avrebbero potuto inserirci la nuova Motion Eye e lo stabilizzatore a 5 assi ….
        sostanza…… non …… apparenza :)

    • Se avessero curato meglio il design, tipo S8 o G6, la diagonale del 5,5″ su questo Sony, lo avrebbe reso un’ottimo compatto.
      Nonstante tutto, è sempre tra i migliori dispositivi sul mercato.

      • eric

        …certamente potrebbe appagare di più l’occhio….potevano fare meglio …. ma abituato anche al Note 4 non mi faccio problemi di estetica quanto piuttosto di qualità ….

        • D’accordissimo, ma, stavo pensando che, eliminando le cornici ed aumentando così la percentuale di schermo, un 5,5″ potrebbe essere maneggevole come un 5″ , con il vantaggio di offrire un maggiore comfort visivo…

          • eric

            …si non lo metto in dubbio ci mancherebbe!!
            ma lo vedo più “sensato” nel realizzare un device da 5″ con ingombri da 4″ ;)
            …per misure superiori continuo a preferire un tablet …. decisamente più adatto ad una multimedialità di maggior livello ….. e, da “vecchio rimbambito”, penso sarebbe più educativo per le nuove generazioni che magari eviterebbero di mettere sempre lo smartphone a tavola e whatsappare e facebookkare di continuo tra un boccone e l’altro….eviterebbero di girare come zombie per strada a caccia di pokemon…..non starebbero a farsi continui selfies ovunque si trovino….eviterebbero di guardarsi video in metro ad alto volume e camminare per strada con la musica a palla nelle cuffie isolandosi dal mondo esterno e rischiare di finire sotto a un bus (anzi è già successo troppe volte) …. con un tablet si sentirebbero impacciati ;))
            ….spesso rimpiango certi vecchi gsm assolutamente discreti che servivano per fare il loro dovere benissimo … TELEFONARE e MANDARE SMS di 160 caratteri …. ;)
            https://uploads.disquscdn.com/images/2767eee83c7aa5eae6391412ec8ee6b8ea60b854d964374beb413862288aa62b.jpg

          • Già, ma la tecnologia va avanti, il problema è l’uso che se ne fa… Dovrebbe essere un ausilio e non un plagio!

            Bene, i vecchietti hanno finito le loro “osservazioni” ;-)