LG V30: al via le vendite in Italia

3 novembre 201731 commenti

LG V30, l'ultimo ed apprezzatissimo top di gamma ufficializzato dall'azienda sudcoreana, è finalmente disponibile anche nel nostro Paese.

LG V30 – Comunicato Stampa

Milano, 2 novembre — LG Electronics (LG) annuncia l’arrivo in Italia del pluripremiato smartphone LG V30. Dopo il lancio ufficiale a IFA Berlino 2017, LG V30 sarà disponibile sul mercato italiano nel corso dei prossimi giorni.

 

LG V30 offre un’esperienza completamente nuova che supera qualsiasi frontiera del mobile grazie a caratteristiche tecniche uniche: dal display OLED FullVision che porta la qualità delle rinomate TV OLED di LG nel palmo della mano, alla fotocamera dalle prestazioni cinematografiche e all’audio di grande qualità.

 

A IFA Berlino 2017, il nuovo arrivato della serie V di LG ha riscosso grande successo segnando il record di 26 premi tra cui molti come “best of show”. LG V30, lo smartphone che ha più attirato l’attenzione dei numerosi visitatori della fiera, ha inoltre ricevuto il riconoscimento come Best Innovation per il suo straordinario design e per le innovative funzionalità introdotte. I migliori esperti del settore invece lo hanno descritto come lo smartphone perfetto per creare contenuti professionali in maniera semplice e immediata.  

 

Compatibile con reti 4.5G di ultima generazione, LG V30 sarà disponibile nei colori Moroccan Blue e Cloudy Silver insieme a TIM con l’offerta di 20€ al mese, per 30 mesi senza alcun contributo iniziale; in alternativa è possibile acquistarlo senza rateizzazione al prezzo consigliato al pubblico di 899,99€.
In esclusiva nei Negozi TIM, inoltre, si potrà trovare anche la variante V30+ nel colore Aurora Black con 128GB di memoria interna, proposto in offerta di lancio alla stessa straordinaria tariffa della versione standard, oppure al prezzo consigliato al pubblico di 949,99€.

Loading...
  • EVA01

    NOTE FOREVER!!!❤❤❤

    • “Note 8” felicità a metà… :-[

      Provato per una settimana, versione dual sim … Tramite conoscenze, lo averi avuto ad un prezzo assai più basso dell’attuale listino, ma, ancora eccessivo.

      Tuttavia, passo la mano.
      Ho atteso con molte aspettative questo note 8, però sono rimasto deluso a metà.
      Specifico: le funzioni della s=pen sono cresciute, il software pure… non senza qualche spigolo da smussare per via della UI pesantuccia.

      Dal mio punto di vista, ritengo criticabile la scelta (ormai imposta da molti produttori ) che un note con doppia sim, non abbia uno slot separato per una SD esterna “come sul compianto note 4″ non si tratta di necessità di spazio aggiuntivo, ma, di completezza.
      Altra osservazione in negativo: batteria, potevano fare meglio, il note lo meritava!
      Ergonomia: 6,3” divisi malissimo a causa del 18:9 poiché la lunghezza è eccessiva e non migliora l’esperienza usando il pennino; chi utilizza ancora un note 4/5 sa di cosa parlo.

      Concludendo, il Note 8 è sicuramente un ottimo dispositivo, ed eccelle su diversi fronti, fotocamera, qualità schermo su tutte.
      Audio: così, così…

      Sarà che non ho abbastanza fiducia in queste nuove tipologie costruttive, ma, credo che abbiamo perso il significato di device per uso professionale in favore di un aspetto puramente “consumer ” ?!

      • Luca Bussola

        Possessore di Note 2, 3 e 4… come non condividere ogni singola parola

      • EVA01

        Provato solo una settimana?😂😂😂
        Ma come si fa ad apprezzare,giudicare uno smartphone in un lasso di tempo così breve?
        Mah…🤔🤔🤔

        • 🤗 bhè dovevo restituirlo… Ma ti assicuro che è un tempo sufficiente per farsi una idea di ciò che hai.

          Paradossalmente, ho letto “impressioni su devices ” provati nei centri commerciali. 👌!

          • EVA01

            Opinione personale troppo poco per valutare uno smartphone,qualunque esso sia.

          • Come sai, provo e/o acquisto diversi dispositivi, alcuni li rivendo dopo circa un mese, altri restano (mania opinabile la mia…) Tuttavia, generalmente, salvo specifiche marche, un top di gamma è grossomodo quello che vedi, non servono certo dei mesi, il tempo come tu lo intendi, può aver senso riguardo possibili aggiustamenti software, fin qui ci può stare, ma, riguardo ad aspetti costruttivi ed ergonomici, no.
            Insomma deve essere amore a prima vista, come lo fu per i precedenti note.

            Chiaramente è il mio personale punto di vista, circoscritto al mio approccio con il dispositivo.

            Ho riportato le mie sensazioni nel bene e nel male, senza voler denigrare ad ogni costo un prodotto che sicuramente catturerà milioni di utenti.

          • EVA01

            Rispetto la tua opinione,ma gli altri brand non offrono l’esperienza d’uso.

          • La pensavo anch’io cosi… Poi ho dovuto ricredermi, ad esempio con alcuni phablet: honor note 8, allview x2 xtreme, Xiaomi Mi Mix, huawei mate 9/10, LG V20… Tutt’ora in mio possesso, eseguo (grazie alle generose dimensioni dello schermo) tutto quello che generalmente facevo con la s=pen sul mio note 4.
            “Non fraintendermi ” il pennino ha alcune situazioni dove è maggiore la sua precisione, ma, sono davvero poche.
            Le UI ed il software, dei modelli citati, sono molto complete e ti permettono di avere a disposizione un ricco pacchetto di modifiche ad una immagine, documento, con evidenziatori, editor, crop e tutto il resto a portata di dito, che in alcuni casi è addiritura più pratico rispetto al classico uso della s=pen.

            Detto questo, il note rimane il mio preferito, ed attenderò un risanamento mentale da parte di Samsung per questo dispositivo.
            Non apprezzo affatto la strada intrapresa da Samsung sulla struttura costruttiva degli ultimi devices, in modo particolare sul note.
            Spero che potrai provare presto il note 8, ed avere le stesse soddisfazioni avute con i precedenti… 👍!

          • EVA01

            Allora mi spiego meglio,io parlavo a livello di apps te le offre solo Samsung.
            Esempio:Samsung Music non puoi paragonarmelo a Google Play Musica che é scarno o ai lettori musicali degli smartphones da te citati,anche se non ce l’ho li ho visti nelle review,oppure il pacchetto Hancomm preinstallato sul Note 8.
            Comunque Note 8 resta il miglior smartphone/Phablet del 2017,seguito da Huawei Mate 10 Pro e Iphone X,classifica personale eh👌?

        • Luca Bussola

          Purtroppo Samsung anche per la serie Note ha preferito scegliere il design a discapito della produttività (ricordiamo che la serie Note è nata per questo) e anche se sono cresciuto con i Note dal 2 al 4 con il cuore che piange devo dire addio a Samsung.

          Purtroppo la serie Note è stata totalmente stravolta perdendo fedeli fra i primi posessori (la serie Note è sempre stata qualcosa di diverso… ora come ora ha solo la pen in più perdendo però le importanti caratteristiche che gli hanno dato il succeddo).

          Io ho provato S8+ per un mese circa e a parte la mancanza delle funzioni della s-pen proprio non mi sono trovato… prima fra tutto mi manca quella sensazione di robustezza, non parliamo della batteria inadeguata al giorno d’oggi e altre scelte troppo commerciali.

      • Voltaire

        Concordo, terro’ Note 4 e S6 edge+ fino a che non la smetteranno di fare sti “telecomandi”. La serie Note aveva dalla sua anche un display ampio e comodo, cosa che per me giustificava l’acquisto all’80%.

      • Marino Rombodituono Rinaldi

        hai colto in pieno gran parte delle mie perplessità….

        • Dovresti provarne uno… Spero vivamente, che venga ripristinato il 16:9 e che finisca questa inutile mania dei vetri curvi e l’ultra sottile, ecc…

    • Più 1 per ciò che il note ci ha regalato in passato, riguardo all’ultimo nato… Leggi il mio post successivo.

      La cosa che più mi fa rabbia è la scelta illogica di Samsung, su un device particolare come il note.
      LG V30 è un ottimo dispositivo “non si discute ” dalla sua potrà avere (ammesso che accada ) il ridimensionamento del prezzo a cui ci hanno abituato.

      Tutto considerato, tra i due, andrei di huawei mate 10 senza indugio!

      • EVA01

        Ti do ragione fino ad un certo punto,però io non so stare senza Samsung Experience,S-Pen e tutto ciò che ne deriva!

    • rexandrex

      Se non usi la penna preferirei il mate 10 Huawei

  • Angelo Mongillo

    Dopo la delusione del V20, io non lo comprerò.

    • marco

      Curiosità cosa ti ha deluso del V20?

      • Angelo Mongillo

        Aggiornamenti inesistenti, lag anche quando non sto facendo niente di pesante (come, ad esempio, quando sto nel menù), fotocamera lenta nell’aprirsi, fotocamera anteriore che, in notturna(ma anche di giorno, l’unico modo per avere risultati soddisfacenti è in pieno giorno) (se così si può definire in quanto la prova l’ho fatta alle 22:00 in piazza) viene battuta da un IPhone 5s di una mia amica ecc.

        • Secondo il mio modesto parere, hai un dispositivo con evidenti falle di produzione.
          Su quello in mio possesso ed altri due “fatti acquistare ad amici ” non si riscontrano questi problemi.
          Hai contattato il venditore?

          • Voltaire

            Ma e’ anche vero che gli LG hanno sempre dato problemi, anche al sottoscritto(tranne il G2 che acquistai in Korea) tra bootloop e riavvi spontanei …Inoltre, qualche giorno or sono leggevo quanto segue, il che sembra confermare i miei(nostri) timori:

            https://www.androidauthority.com/problems-lg-v30-fix-808232/

          • Il mate 10 è davvero ottimo, prendilo ad occhi chiusi, ma non la versione pro.
            La versione “diciamo standard ” 4/64 ha conservato jack audio e schermo normale, il software è praticamente il medesimo della versione pro, eccetto il taglio di memoria che sul pro arriva a 6/128 … Lo sto provando in questi giorni… 👍

          • Voltaire

            Infatti pensavo alla versione normale del mate che ha anche un display degno di questo nome :) Il pro e’ perfino piu’ stretto del Note 8, diversamente lo avrei preso.
            Non penso dipenda dai fornitori. Il G2 lo presi su un sito che era noto per vendere telefoni “d’oltre manica”, ma non ebbi mai un problema col G2, anzi era uno spettacolo di telefono in tutti i sensi. Il G3 fu una via crucis, reboot spontanei quasi ogni giorno. Ri-formattai rifacendo anche le partizioni, “flashai” varie rom, lo mandai in assistenza, ma niente da fare. Poi mesi dopo un aggiornamento mitigo’ il problema, secondo me inmodo “sporco” perche’ i reboot spontanei si verificavano lo stesso, ma senza inizializzare l’hardware(cosa fattibilissima con la chiamata kexec su kernel linux). Ovviamente non ho prove, ma solo mie supposizioni; poiche’ dopo quell’aggiornamento non trovavo piu’ il telefono che mi chiedeva di inserire il pin(pensavo avessero risolto), ma lo vidi poi piu’ volte reboot-arsi sotto i miei occhi. Molti avevano sto problema, non era solo il mio.
            Comunque, il V30 m itenta ancora, ma ho veramente paura considerato anche il prezzo decisamente elevato. Magari aspetto un po’ che scenda, tanto il s6 edge+ va benissimo, non e’ nulla di urgente.

          • Attendere è sempre saggio 👍…
            Il mio ultimo arrivo è uno Xiaomi Mi Mix versione 6/256, gli ho fatto il root, come tutti i miei dispositivi, tutto sommato, con gli ultimi aggiornamenti è migliorato.
            Ci sto lavorando un pò su, ma rimane un dispositivo di nicchia, per chi come me ha la passione per la tecnologia.

  • andrelam

    è bellissimo *-*

  • Emiliano Giuseppe Pratici

    Apprezzo gli sforzi profusi da parte dei produttori di smartphone. Reputo tuttavia che non ESISTA un dispositivo che meriti una spesa di circa 2.000.000 di lire. Concepisco e comprendo il concetto di follia ma reputo che anche ad essa vada posto un limite.

    • markbass91

      E follia pensando che il V20 l’ho pagato 240€