Motorola RAZR, hands on: ve lo mostriamo all’opera

14 Novembre 2019Nessun commento

Motorola Razr, il nuovo smartphone pieghevole dell'azienda statunitense, sta letteralmente catturando l'attenzione del pubblico.

Occhi puntati su Motorola Razr 2019

Un diverso concetto di flexible che, a differenza del Samsung Galaxy Fold e dell’Huawei Mate X, ottimizza una doppia configurazione all’insegna della comodità e della portabilità.

Leggi anche Samsung Galaxy Fold 2 avrà una protezione in vetro per lo schermo?

Il team di Engadget ha avuto modo di toccare con mano l’innovativo Motorola Razr e, nel video condiviso di seguito, potrete osservare il terminale in tutta la sua bellezza:

Una “piega verso il passato” che assume la connotazione di un colpo da maestro per il produttore. Il display esterno consente un’interazione tutto sommato soddisfacente con il sistema operativo permettendo di accedere a chiamate, notifiche, fotocamera ed altre funzionalità che renderanno spesso superflua l’apertura del device.

Le cornici attorno allo schermo principale sono importanti ma, ancora una volta, il tutto è giustificato dal particolare form factor dell’unità. La “piegatura” centrale che ha “condannato” il Fold di Samsung appare qui molto più attenuata, il che è certamente un bene, ma nulla si è potuto contro gli immancabili riflessi.

Insomma, il Motorola Razr 2019 mette in risalto la forza di una società che, dopo un periodo sottotono, vuol tornare in grande stile sul mercato: ci riuscirà?

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com