SamFAIL, la nuova utility per il rooting di Galaxy Note 8

10 ottobre 2017Nessun commento

Attraverso una prima acerba procedura è da ora possibile ottenere i permessi di root sui device Galaxy Note 8 mantenendo Knox intatto.

Continuano le notizie riguardo l’hacking provenienti dal forum XDA-Developers, e se ieri è stato il turno dell’update del framework Xposed, oggi invece il protagonista è me2151 con la sua utility SamFAIL che risulta in grado di effettuare rooting su Galaxy Note 8.

Come accennato brevemente a inizio articolo, la procedura risulta ancora incompleta perché, seppur l’installazione sia semplice e alla portata di tutti, sono presenti problemi irrisolti che costringono a scendere a compromessi. Tra i principali annoveriamo:

  • Magisk e Safety Net non funzionanti (app che richiedono questi check non saranno utilizzabili)
  • Impossibilità di ricaricare la batteria oltre 80%
  • Compatibilità accertata solo con Galaxy Note 8 N950U (il developer tuttavia afferma che la procedura dovrebbe funzionare anche con altri modelli)

Sebbene al momento questa utility sia da considerarsi più come un primo passo che un rooting vero e proprio, è lecito aspettarsi che i lavori continueranno incessantemente e che, probabilmente, in breve tempo sarà disponile una metodologia di rooting perfettamente funzionante anche su Galaxy Note 8.

Per chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni o all’utilizzo pratico di SamFAIL, è possibile consultare il post ufficiale di me2151 sul forum di XDA-Developers

____________________________________

Loading...