Una partnership tra Samsung e ARM per realizzare processori Cortex-A76 dalle performance strabilianti

5 Luglio 2018Nessun commento

I due colossi Samsung e ARM hanno appena siglato una partnership con l'intento di creare il nuovo processore Cortex-A76 in grado di fornire prestazioni sufficientemente elevate persino per un laptop.

 


Samsung e ARM collaboreranno per realizzare Cortex-A76


La notizia della siglata partnership tra Samsung e ARM arriva in giornata direttamente dalla Sud Corea sul sito ufficiale Samsung.

Stando a quanto dichiarato, i due colossi hanno unito le forze per lo sviluppo i nuovi processori Cortex modello A76.

L’obiettivo è quello di creare un chip dalla potenza impareggiabile, talmente prestante da non essere esclusivo agli smartphone, ma installabile addirittura sui laptop.
I numeri a cui ambiscono le due aziende non fanno dubitare più di tanto di questa affermazione.

Infatti, il nuovo Cortex-A76 potrà beneficiare della processing technology FinFET inizialmente a 7nm, che sarà eventualmente ridotta fino a solamente 5(al fine di ridurre i consumi energetici).
Inoltre, la frequenza di clock, grazie a tecnologie proprietarie Samsung, riuscirà a raggiungere i 3GHz e a superarli.
Questo si traduce in prestazioni incrementate del 35% rispetto ai core Cortex-A75 (10nm – 2,8GHz), con inoltre un risparmio nei consumi che si attesta intorno al 40%.

Il chip Cortex-A76 è al momento in fase di progettazione e i lavori inizieranno a breve.
Nessuno dei due manufacturer ha dichiarato quando potremo vedere il nuovo processore sul mercato.


 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com