HP tornerà nel settore smartphone con un device (Android) che fornirà “un’esperienza unica”

1 Luglio 201335 commenti

E' stata, qualche era fa, un grande nome del settore, e anche a causa del travagliato andamento dei PC Desktop, è pronta a riaffacciarcisi: HP è infatti al lavoro su un nuovo smartphone in grado di fornire, secondo le parole di un dirigente, una nuova esperienza d'uso.

HP ha infatti lanciato recentemente il suo Slate 7, competitor di Nexus 7, con cui ha debuttato nel mondo Android; al piccolo tablet ha fatto seguito lo Slatebook X2, device da 10.1 pollici “convertibile” e l’All-in-One Slate 21.

Tutti, rigorosamente, con il robottino verde a far girare la giostra. Sembra naturale, dunque prevedere a medio termine l’arrivo di uno smartphone HP con Android sotto la scocca, in perfetta sintonia con quanto visto finora e con le previsioni della maggioranza degli analisti.

Ma HP ha realmente in progetto uno smartphone? La risposta, in un’intervista all’Indian Express, l’ha data Yam Su Yin, dirigente di HP Asia Pacific:

La risposta è si, ma non posso parlare di tempi. Sarebbe stupido dire no, HP deve essere in gioco.

Il progetto, dunque esiste. Ovviamente la casa americana si trova in forte ritardo su questo fronte. Ecco come intende recuperare il terreno perduto:

Arrivare sopo significa dover proporre qualcosa di diverso. Ci sono ancora cose che possono essere realizzate, non è tardi. Quando HP lancerà il suo smartphone, questo sarà in grado di fornire un’esperienza unica. 

Data la fase apparentemente embrionale del progetto, è ovviamente ancora presto per capire cosa renderà “unico” il futuro smartphone HP, frase che peraltro abbiamo sentito svariate volte e che non sempre si è poi tradotta in realtà. Di sicuro, servirà qualcosa di davvero speciale per recitare un ruolo importante in quella che diventa sempre più una sfida a due tra Samsung ed Apple.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com