1. Home
  2. Google
  3. [VIDEO] Usare Google Glass in pubblico, ecco qualche divertente effetto collaterale

[VIDEO] Usare Google Glass in pubblico, ecco qualche divertente effetto collaterale

5 dicembre 20139 commenti
Il 2014 sarà verosimilmente l'anno di Google Glass e l'interesse dei media intorno a questa nuova periferica è sempre maggiore. Tuttavia, utilizzare i comandi vocali in pubblico può portare a qualche effetto collaterale: ci scherza su il prankster Ed Bassmaster.

Diventato famoso grazie al suo canale YouTube, Bassmaster ha utilizzato il suo personaggio di “Bluetooth Man” con Google Glass, impartendo, in giro per un centro commerciale e a voce alta,  improbabili comandi al device e suscitando la perplessità degli astanti, che si vedono richiedere rimedi per la diarrea, intimo femminile e altro ancora.

Il video è stato realizzato con la partecipazione di Chris Barrett, membro del programma Google Glass Explorer, che, visti i divertenti risultati ottenuti, ha annunciato l’intenzione di voler registrare altre clip nei prossimi mesi.

 

  • Pingback: [VIDEO] Usare Google Glass in pubblico, ecco qualche divertente effetto collaterale - WikiFeed()

  • Pingback: [VIDEO] Usare Google Glass in pubblico, ecco qualche divertente effetto collaterale News Novità Notizie Trita Web()

  • Luke_Friedman

    Ma LOOOOOOL!

  • Claudiano

    Ahhahahahahahahahhha….. ma cosa rido se non spicchio una parola di inglese!!!

  • Valentino Rendina

    il tipo al minuto 0:40 è il mio mito, nonostante abbia gli occhiali in mano si mette lo smartphone a 1 cm dalla faccia per leggere ahahhahahahahahah….

  • http://angariblog.net/ Giacomo Angerillo

    Video mitico xD geniiii

  • geo

    Divertente!!! Ma… Già la nostra privacy è andata a farsi fxxxre, con sti occhiali,
    ancora di più e non potrai mai sapere cosa fano davanti a te i portatori di ‘sti
    aggeggi…

    http://snag.gy/GcccQ.jpg

    Ma sbaglio, o al min. 1.23, la commessa conta €€€ invece di $$$?

    • Ottobrerosso

      Si si hai visto bene

  • Mauro Ferraro

    Sarà ma a me sti occhiali non piacciono per niente..