Brian S. Hall: “Android è un fallimento!”

8 novembre 2012125 commenti
Brian S. Hall, giornalista di Unwired View, in un interessante articolo ha portato differenti tesi che condurrebbero ad una sentenza finale, cioè Android è un fallimento. Nessuno di noi fino ad oggi aveva mai potuto immaginare minimamente che la piattaforma mobile di Google potesse essere un vero e proprio fallimento, anche perchè i grandi numeri, i grandi record, le grandi vendite e la grande presenza sul mercato mobile sembra suggerire altro. Non per Brian Hall che tenta di spiegarci il perchè di quest'affermazione.

Ecco le frasi d’apertura dell’articolo di Hall:

“Android è un fallimento. Non importa se ti piace il sistema operativo, non importa se, ad esempio, odi Apple. Android è un fallimento. Si, lo so che è il più popolare – usato – OS smartphone sul mercato in questo momento. Non importa. E ‘un perdente, perché, in ultima analisi, Android è un business. O per lo meno, una strategia di business. In entrambi i casi, ha fallito.”

Vi chiederete il perchè di tutto ciò e perciò tenteremo di riassumere le tesi mosse dall’autore per giustificare il proprio pensiero (consiglio la lettura dell’articolo integrale).

Google ha già speso molti soldi per mandare avanti Android. Non sappiamo esattamente quanti siano ma si presume che la cifra si aggiri attorno ai 20 miliardi di dollari (almeno secondo Mr. Hall).

L’acquisizione del lontano 2005, la recente acquisizione di Motorola Mobility per 12,5 miliardi di dollari, il continuo sviluppo, il marketing e la pubblicità, il costo di mantenimento del Play Store e le licenze per i media digitali, il costo dello sviluppo di apposite applicazioni per la piattaforma a molto altro.

Sommiamo tutte queste cifre e certamente viene fuori una cifra enorme. Per non parlare delle cifre spese, per esempio, per tutte le battaglie legali contro Apple, fino al punto di spingere quest’ultima a non rinnovare la licenza per i servizi Maps per il proprio iOS (come se la colpa fosse solamente di BigG e ciò mi fa ben pensare su quale sia realmente la posizione dell’autore).

Google ha fatto una scommessa strategica su Android e l’ha pagata a caro prezzo.

Brian Hall continua nel suo sfogo contro Google. Quest’ultimo avrebbe recentemente comunicato gli incassi da mobile, i “run rate”, i quali attualmente sarebbero di 8 miliardi di dollari, in crescita rispetto ai “soli” 2.5 miliardi dello scorso anno. Ovviamente Larry Page comunicando gli ultimi run rate non stava certamente mentendo ma resta a noi capire quale sia il reale guadagno percepito dal colosso di Mountain View.

Non sappiamo se questi guadagni per Google partano dal mese di Ottobre 2012 e termineranno il prossimo Settembre 2013, ma preoccupano i numeri se confrontati con quelli del rivale Apple, il quale solamente nell’ultimo trimestre ha registrato più dei guadagni annuali di BigG.

Inoltre, di questo 8 miliardi di dollari quante sono le entrate reali? Quanto va agli editori, al lavoro sul Play Store? Quanto viene affidato ai differenti operatori? E quanto viene percepito da iPhone, iPad, BlackBerry ed altri dispositivi mobile? Purtroppo non è dato saperlo.

Possibile solamente ipotizzare (le strane ipotesi di Hall). Per esempio, alcune settimane fa, Opera, celebre browser mobile, ha comunicato che gestisce una rete di annunci per telefonia mobile in grado di fornire oltre 10.000 siti web, quest’ultimi porterebbero ben 40 miliardi d’impressioni al mese. Notizia certamente sorprendente; se iOS domina certamente non è Android a generare introiti pubblicitari tali da essere al secondo posto. Questo spetta alla voce “Altro“:

I dati sono ancor più scoraggianti. Nonostante Android riesca a generare la seconda percentuale di traffico più elevato da sistema operativo riesce a generare maggior introiti per impressione solamente rispetto al piccolo Symbian.

“Google ha copiato il look dell’iPhone, il suo approccio alle applicazioni, l’app market, l’interfaccia touchscreen, e perciò nessuno può essere sorpreso dal fatto che Apple tenti ad ogni modo di limitarne i rapporti sulla propria piattaforma, per esempio eliminando Google Maps e l’app YouTube da iOS. Apple, mai stata una società di pubblicità, ha lanciato iAd ed hanno tagliato le offerte con Facebook e Twitter, non Google+, integrando i servizi dei social media dentro lo stesso sistema iOS.”

Quanto in più potrebbe guadagnare Google ad essere amico con Apple? Quest’ultimo potrebbe vendere oltre 500 milioni di dispositivi e per BigG sarebbe una grossa fetta di pubblico dal quale poter trarre profitto.

Google prende ogni decisione in funzione di Android, decide con quale singolo produttore realizzare un nuovo dispositivo tramite il quale debutterà la nuova versione del sistema operativo. Un vero e proprio monopolio con regole che ogni OEM dovrà rispettare.

“Android è un cappio costoso intorno al collo di Google. Devono scaricarlo presto. Prevedo che Samsung lo acquisirà.”

Samsung è il produttore smartphone dominante e durante il terzo trimestre ha spedito ben 57 milioni di smartphone, che non è solamente il doppio di quanto Apple ha spedito, anzi venduto (adesso si fanno più chiari gli schieramenti). Il produttore sud-coreano rappresenta il 35% di tutti gli smartphone spediti nell’ultimo trimestre ed inoltre è in continua crescita.

“Purtroppo altri produttori Android come Sony, HTC, LG, Motorola e molti altri non riescono a generare un profitto con Android. Immaginando il controllo di Android da parte di Samsung lo scenario del mercato mobile cambierebbe velocemente. In un colpo solo tutti i rivali Android verranno eliminati e Samsung avrebbe ancor più share; inoltre con il controllo esclusivo di Android non dovrà più dipendere da Google e dagli operatori per gli aggiornamenti. Samsung potrà finalmente coronare il proprio sogno, cioè controllare un intero ecosistema, proprio come Apple. Samsung vuole i clienti Apple con tutti gli aspetti positivi e negativi; Samsung vorrebbe essere come Apple, ma con il controllo di Google ciò non potrà mai accadere.”

Con questo nuovo scenario Google e Samsung potranno finalmente esaudire i propri desideri. Ma sono realmente questi?

 

Riflessioni personali

Personalmente non condivido tutto il pensiero e tutte le tesi portate alla nostra attenzione dall’articolo di Brian Hall. Certamente sono preoccupanti i dati riguardanti gli annunci pubblicitari e gli introiti da essi derivanti, ma non condivido il punto secondo il quale Google avrebbe copiato l’iPhone di Apple. Non era stato Samsung ad aver copiato l’iPhone?

Certamente non condivido il pensiero del signor Brian Hall perchè come ben sappiamo Android ed iOS sono due sistemi operativi completamente differenti e forse per niente paragonabili ma certamente, attualmente, i migliori del mercato. Non per niente si contendono i principali mercati del globo. Se il nostro amato robottino verde fosse realmente stato un vero e proprio fallimento non avrebbe certamente raggiunto certi risultati e non penso che in Google non ci siano menti in grado di capire ed interpretare i dati da esso derivati. Penso che se Android si fosse rivelato un fallimento il colosso di Mountain View l’avrebbe abbandonato già da tempo. Io non sarò bravo e preparato come Brian S. Hall ma penso anche che egli non si altrettanto preparato rispetto ai grandi personaggi che stanno dentro Google.

Spetterà a BigG decidere se abbandonare Android e solo allora potremo dire che è stato un fallimento.

 

  • GabrieleCif

    tipico fanboy apple in crisi di iStronzate…

    • fantax

      Quotooooo. .. sicuramente ha un iPhone …Ahahahahah

    • Luigi Pallavicini

      diciamo che ha ricevuto molti soldi ;)

  • luca

    Un applefan insomma…

  • Axel

    Ennesimo articolo scritto da un ignorante…. Android è un fallimento? ahahahahah
    La fonte più attendibile è il mercato, basta guardare lì per sapere come vanno le cose, Android sta crescendo in maniera vertiginosa!

    • Max56xx

      5 anni fa uno fece il tuo stesso commento parlando della Lehman Brothers!!! :)

    • Simone

      la commodore grazie al 64 divenne la societa’ piu’ quotata e capitalizzata del mondo, ma non ha impiegato molto a fallire… Il tizio sara’ pure un po’ fuori di testa, sara’ un apple fan, sara’ un incompetente, ma non ti fermare alle apparenze, sarebbe sbagliato…

      • realrazor

        Beh la commodor trovo il Vero cilindro dal cappello con l’AMIGA acquisendo una piccola azienda che stava per fallire… rilasciò l’amiga 1000 (veramente anni luce avanti a tutto il resto ma con un Kickstart super buggato che gli negò il settore businness!

        In oltre loro non avevano inventato l’amiga ma solo completato un progetto acquisito e quindi loro non sono stati capaci di un adeguata evoluzione!

        Con la comparsa dell’amiga sono diventati importanti… (salvo settore professionale x scarsa stabilità) con la fine dell’amiga sono tornati nell’oblio!

        Android è un altra cosa…. non hanno trovato il sorgente sotto un albero di natale!

  • Federico

    AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAH (unico commento possibile a questo personaggio).

  • Cristian Bulubasa

    Brian S. Hall, are you an iPhone user?

  • enzo

    Ma andare a zappare la terra?

  • http://twitter.com/TnK8iD Attia Taliu

    Se Samsung prendesse il controllo d’Android raramente vedremmo aggiornamenti e migliorie , sicuramente sceglierei un altro OS (Mozilla OS??!)

  • Tony

    Coglione che non e altro

  • CryLies

    Non ho letto l’articolo, mi rifiuto, basta il titolo per capire che quest’uomo ha seri problemi di erezione

  • Doktorpopeye

    Certo stando alle cazzate ke spara questo a sto punto mi chiedo xkè google “regala” il nexus visto ke è in cattive acque?

    • banned^^

      Perché si sarebbero salvati coi 200euro in più che diamo a lg….x il nexus Italia:)
      Volevo scrivere anch’io la mia cazzata dopo quelle di hall

  • GiuseppeSorce

    Ammettendo che sia davvero un fallimento… (non lo penso solo che deve essere un po regolamentato) Google non può restare fuori l’ ecosistema Mobile. Se non ci fosse stato Android, Apple poteva fare accordi con Yahoo, Bing e tagliare fuori completamente Google.
    Google non può permettersi di avere una remota possibilità di restare fuori l’ ecosistema Mobile.

  • giova6587

    Sparati

  • Doktorpopeye

    La vera storia è ke ieri notte la moglie non gliela data xkè preferiva navigare con il nexus 7

    • dragondevil

      ahahahahaah mi hai fatto scompisciare dal ridere!!
      popeye presidente!!

    • Larsic

      Se solo conoscessi la grammatica italiana saresti il mio mito.

      • http://thunderskater.forumcommunity.net/ Davide Costantini

        Le abbreviazioni non sono errori ortografici -.-

        • giuls

          (amico… SI scrive “gliel’HA data”… Verbo avere)… Uff.

          • http://thunderskater.forumcommunity.net/ Davide Costantini

            aaaaaaaaa, non l’ avevo notato xDDDDD FAILLLLL

      • Doktorpopeye

        Amico mio vai a litigare con tua moglie anche tu non te la prendere con me

  • Simone Bissi

    mi ricordo che ne “I Promessi Sposi” c’erano delle figure, lautamente pagate da Don Rodrigo, che alle sue feste erano invitati (e pagati) per annuire sempre e dare sempre ragione a quello che lui diceva…solo per alzare il suo ego e le sue quotazioni….
    a me sto Brian mi ricorda tanto uno quelli… chissà che bolletta ha staccato Apple per fargli dire queste cose…

  • Max56xx

    Non ho mai capito una cosa: xk i fanboy sono solo quelli a cui piace Apple? E quelli a cui piace Android come vengono definiti? Personalmente ho entrambi gli os, non me ne piace uno più dell’altro, ognuno ha i suoi pregi e i suoi difetti. Di certo il concetto di fondo è il medesimo per entrambi, le funzioni pressoché identiche, la funzionalità pende in meglio per alcuni aspetti da una parte per altri dall’altra.

    • Simone

      ehhh devi capire che piu’ e’ grande il nemico e piu’ cresce l’acrimonia nei suoi confronti da parte dei fanboy avversari. Si chiama gioco delle parti. Semmai windows phone 8 dovesse vendere in maniera stellare e crescesse in maniera preoccupante come numero di utenze vedresti fioccare i commenti negativi nei confronti degli winzozz-fan, e’ cosi’ che funziona… Personalmente ho avuto un cellulare android che ho utilizzato per pochi mesi e poi l’ho abbandonato, ho un iphone 4s che non mi ha mai abbandonato, ma che ritengo vecchio come concezione e sto aspettando l’uscita del lumia 920 per capire se possa diventare una valida alternativa ai due colossi…

    • giuda

      ci sta una notevole differenza tra i 2 generi, con gli applefans non capiterà mai di leggere o sentire critiche verso apple, in nessun caso, neanche dopo essere stati presi in giro perchè non sanno impugnare un cellulare, o perchè non distinguono un galaxy tab da un ipad o non sanno scattare le foto e cosi via, ma prova a leggere quando google o samsung o lg o chiunque fa una porcata come si comportano, decisamente sono dotati di spirito critico molto di più degli applefans, è indubbio

      • Camelot

        non solo, la difesa di apple ad oltranza anche su temi come lo sfruttamento del lavoro, i diritti dei consumatori, l’utilizzo di sostanze nocive per la produzione e cosi via, li vedi tutti a difendere apple perfino contro i propri interessi

      • Matteo

        Ti è mai capitato di criticare Android? Perché giustamente hai menzionato le porcate di Apple, Samsung, LG… Ma Android non le fa? Quindi anche tu sei come tutti gli Apple fan ;)

        • ivan bellinazzo

          certo che le fa, il nexus4 a quel prezzo in italia è una porcata, samsung ha fatto porcate immani con gli aggiornamenti, lg non ne parliamo, sony la evito come la peste anche se ha android, perchè non si deve dire, e per mandarle a dire gli utenti android non sono famosi, guarda su XDA o su androidiani quello che scrivono criticando migliaia di cose, anche solo per un singolo segno di spunta in un parametro del kernel, credimi, i clienti android criticano ogni singola cosa non gli stia bene, voi non sapete come si fa, accettate ogni umiliazione venga da apple con felicità

          • Matteo

            Voi non criticate Android ma chi modifica il sorgente ;)

          • ivan bellinazzo

            eh?

          • Matteo

            Lascia perdere ;) non capiresti e non ho voglia di “litigare”

          • ivan bellinazzo

            un vecchio proverbio dice che conosci una materia quando sei in grado di spiegarla a tua nonna, probabilmente il problema è tuo

          • Matteo

            Chi dico va bene almeno chiudiamo il discorso ;)

          • ivan bellinazzo

            stiga, contento tu..

          • maudig66

            Quoto ogni singola riga. É la stessa differenza che corre tra chi vota un partito democratico e chi accetta supinamente un dittatore.

      • Infedele

        Io ho sempre utilizzato prodotti apple, e sono così fanboy da aver comprato un galaxy s2. Forse è il caso di darsi tutti una calmata.

    • Luca Bologna

      I fanboy sono variegati!
      Fanboy Android, fanboy Apple, fanboy Win8/winphone 8….hanno una sola cosa in comune….difendono un os/marca senza provare altro! (e non gli viene niente in tasca)
      Il vero appassionato di tecnologia prova e sceglie in base alle sue competenze/esigenze.
      Fosse per me, avessi disponibilità illimitate….avrei tutto!
      Ogni os ha le sue peculiarità, ogni os ha vantaggi/difetti rispetto ad altri.
      I fanboy sono in maggioranza ragazzini, spero che nel loro futuro da uomini difendano la loro vita (da politici e altro) come fanno ora per sistemi operativi/smartphone.
      Sicuramente il futuro sarà radioso con combattenti del genere!

  • Emanuele Fanton

    google ha già dimostrato che se un progetto non riesce a reggersi sulle proprie gambe dopo un periodo iniziale viene abbandonato, mi sembra che android abbia da tempo passato questo periodo iniziale.

  • M@ldys

    Beh visto che parliamo di rapporto entrate/uscite sicuramente Eppol spende di meno… Cambiare il nome da Ios5 a Ios6 lasciando tutto uguale costa sicuramente di meno che aggiornare e far evolvere un SO in continuazione…

  • Cristian Nasuti

    Gentile Signor Brian S. Hall, una domanda: lo stipendio chi glie lo paga? per caso una certa azienda con sede a Cupertino?

  • Lupus

    Un tizio che avesse detto che apple é un fallimento non sarebbe stato neanche lontanamente preso in considerazione da un sito di applettari. Perché noi dobbiamo dare spazio a questo tizio che dice cose palesemente false?

    Nel mercato tablet android ha ottenuto grandi successi, se a google non convenisse vendere i nexus non li farebbe produrre. Google pensa come tutti ai suoi profitti, e se android non gliene portasse abbastanza lo eliminerebbe. Forse é un po azzardato vendere i nexus con un basso margine di profitto, ma é una strategia economica di lungo periodo e solo tra qualche anno potremo vedere i risultati. Ma in fondo posso capire se dice che la politica di apple é migliore. Vendere lo stesso telefono presentandolo ogni volta come una svolta nel mondo della telefonia mobile e aggiornare il sistema operarivo per invalidare i terminali piu vecchi funziona alla grande.

  • http://www.facebook.com/9Steve Stefano Fiore

    Google mi pare che per gli affari ci sappia fare. E se qualcosa non tira lo cancella senza misure. E su android, vedi aggiornamenti, ampliamento linea nexus, estensione store nel momdo (anche se lento), sta investendo quindi dubito siano preoccupati. Comunque sto giornalista avrà ipad, imac, iphone, ipod e new beetle/mini

    • ralla

      cosa c’entrano il maggiolino e la mini??!?!?

      • http://www.facebook.com/9Steve Stefano Fiore

        guarda..fai un sondaggio tra amici, parenti, colleghi e conoscenti..non so la new beetle, ma mi sembra il tipo, ma l’80% di possessori di mini ha un iphone

  • lucas98a

    ma dove si abbia sto down…

  • valerio

    Puro spam

  • Applefan

    Siete solo dei Fanboy android ridicoli che non sanno fare un ragionamento logico -.- ho un galaxy s3 ma so essere obbiettivo

    • Anon

      Certo, perché tu invece sei molto logico, hai uno s3, sai essere obiettivo, e guarda un po’ con che nick posti….

      • Alterandre

        Ahaha… che ridere!

    • ivan bellinazzo

      quindi, ti chiami applefan, chiami la gente fanboy android e hai un galaxy S3, e saresti obbiettivo? hai tanta confusione in testa biNbo

  • Max1

    “In questo mondo c’e’ necessità per, forse, cinque o sei computer” (Thomas Watson, IBM, 1943)

    “Entro il 1990, stimo che il 75-80% dei personal computer verrà venduto con OS/2″ (Bill Gates, 1988)

    “Non ha alcun senso. Sei fortunato di non essere un mio studente, per questo progetto non potresti mai prendere un buon voto” (Andrew Tanenbaum, 1991, parlando con Linus Torvalds a proposito di Linux)

    Possiamo accodare anche questa? C’e’ da dire che gli altri tre erano (=sono tuttora) stimatissimi luminari in materia… questo individuo ha scritto anche qualcosa di sensato?

    • Adriano

      Quando i computer occupavano un’intera stanza, qualcuno aveva previsto che in futuro avrebbero occupato lo spazio di un intero palazzo :)

    • http://thunderskater.forumcommunity.net/ Davide Costantini

      E guarda Linux che fine ha fatto oggi xDDDD (risposta scritta da Ubuntu 12.10)

      • Howard Saint

        già infatti… adesso è il direttore di RADIO DEEJAY!!!! ahahahah! :)

  • http://www.facebook.com/rossanonilistar.caprili Rossano Nilistar Caprili

    Forse è eccessivo come articolo, ma che la tesi che Android non sia un guadagno, visti i dati non è assurda. Pero non si tiene conto che le aziende possono accettare un perdita (limitata) se ne hanno un ritorno di immagine che può favorirle nelle strategie di mercato a più ampia scala

  • mak

    Mi sono divertito a leggere il suo articolo in Inglese e come lo hanno massacrato di comments, facendogli notare la miriade di inesattezze scritte. Ho letto anche un altro suo articolo ed anche in quel caso l’hanno massacrato. Come lui anch’io faccio una previsione: Brian S. hall non avrà futuro come giornalista tecnico.

    • Matteo

      Secondo me dopo questo articolo è più famoso lui di Lana Leng di Superman ;) il suo obbiettivo l’ha già raggiunto perché in tutto il mondo si parla di lui..

      • Nycholas

        Giustamente hai ragione

  • Massimiliano Gritti

    Seriamente come dati prende quelli di Opera? xD

    Già questo la dice lunga… Su android prima vengono Chrome, il browser stock, Dolphin, e solo dopo arrivano Opera e Firefox…

    Non credo neanche il resto meriti commenti

  • Max56xx

    Too biG to fail!!!

  • http://www.facebook.com/pietro.scarrico.14 Pietro Scarrico

    Il cappio te lo devi mettere tu al collo!!!;)Ignorante!!!

  • http://profiles.google.com/sandruz.alba Alessandro Alba

    Questo qui sta ancora maddando perchè Apple gli ha tolto Youtube e Google Maps. Povero scemo. Chissà le risate che si è fatto Page leggendo l’articolo.

  • Fabio Gilè

    Un albero che cade fa rumore, una foresta che cresce no!!!
    Se non avesse scritto questo nessuno avrebbe parlato di Lui.

    PS: per inciso non mi piacciono gli iphone (ma per questo non critico chi li compra); ognuno è libero di spendere i propri soldi come più gli piace. Per me, fanboy=tifoso=passione=sconnettere il cervello. Ho scelto Android solo, si fa per dire, perchè con 269€ mi son preso un Galaxy Nexus nuovo (che rimarrà aggiornato ancora per diverse versioni di OS), e perchè mi permette di smanettarci sull’ OS installandoci rom custom; se Iphone mi avesse garantito le due cose citate sopra allora avrei fatto testa o croce per decidere quale dei due prendere.
    Infine, e chiudo, non capisco perchè chi ha un Iphone critichi un articolo riguardante Android; a me personalmente non interessano minimamente gli articoli su Iphone, per il semplice motivo che non ho un Iphone, quindi se una applicazione funziona o meno, se l’ OS è bloccato o meno, se hanno le Goole Maps oppure no, sinceramente CHI SE NE FREGA…quando e se prenderò un Iphone mi interesserò. Ovviamente non capisco nemmeno chi critica l’ Iphone e va nei forum nella mela morsicata per criticarlo.

    • p1000

      quoto in pieno il tuo ultimo pensiero
      “a me personalmente non interessano minimamente gli articoli su Iphone, per il semplice motivo che non ho un Iphone, quindi se una applicazione funziona o meno, se l’ OS è bloccato o meno, se hanno le Goole Maps oppure no, sinceramente CHI SE NE FREGA

    • Andrea Gandini

      Passione=sconnettere il cervello…Spero vivamente che tu non debba appassionarti alla guida sportiva.

      • Luca Bologna

        Veramente la frase completa era questa:
        fanboy=tifoso=passione=sconnettere il cervello.

        Partiva da fanboy! non fare come i giornalisti prezzolati che distorcono la verità!

        • Andrea Gandini

          Io non ho distorto niente… è un uguaglianza, funziona cosí.

          • a name

            io direi: fanboy=sconnettere il cervello

          • irq

            Giusto. Si chiama proprietà transitiva. Se A=B e B=C, allora A=C.
            Toglierei “passione” dalla catena (che è una cosa sana e nobile) e lascerei tutto il resto. Anzi toglierei anche “tifoso”. :-)

  • Thebiggigi

    Vorrei fallire anche o come Android!

  • emanuele_zanetti

    ma anche se fosse un “fallimento” in relazione a Google, cosa cambierebbe? ci sono una quantità spropositata di Custom ROM e un progetto parallelo totalmente Open Source di Android chiamato Replicant, se Google non dovesse più riuscire a mantenerlo (ma sono sicuro che lo manterrebbe anche a costo di andare in rovina) c’é dietro una community così grande da poter portare avanti il progetto autonomamente (certo, gli sviluppi sarebbero parecchio più lenti ma il sistema esisterebbe ancora..)

    • ivan bellinazzo

      più lenti non credo, sono tantissime le aziende che lavorano su android spendendo milioni di dollari per lo sviluppo, esattamente come su linux infatti oggi linux è utilizzato su qualsiasi cosa, solo sui desktop non è rilevante

  • losteagle17

    Mi ricorda un libro di fantascienza che raccontava che la Terra dentro è vuota con oceani, foreste, animali, etc…. più o meno uguale alle sue tesi ….

  • p1000

    è evidente che il suo pernsiero sia molto lontano dal mondo androidi . . .
    anche se google in questo momento non sta traendo profitti stratosferici come apple non è certo perchè android è un fallimento, molto semplicemente google sta mettendo su un sistema altrettanto chiuso come quello d apple ma lo sta facendo mooolto lentamente e con furbizia… pensate a quanti di noi “in tutto il mondo” aspettiamo l’ultimo os d android e quindi tutti a prendere l’ultimo nexus, ma io penso già il prox anno il nexus sarà motorola è ovvio e quindi tutti noi che adessp prendiamo l’LG prenderemo il motorola il prox anno e google inizierà a guadagnarci mooolto anche perchè sempre + persone tra noi si son stufate d aspettare gli aggiornamenti rilasciati dalle case produttrici e quindi si orienatno sempre + verso un pure google…. meditate gente, google vuole fare quello che ha fatto apple ma in modo migliore ovviamente…google è follower e il vantaggio di essere in questa posizione è quello di analizzare gli errori del primo e evitarli con apposite strategie :-)

    • ivan bellinazzo

      quindi, riprendiamo il tuo ragionamento inserendoci dei fatti concreti, google non può mettere su un sistema chiuso, è basato sulla licenza apache quindi non può, da 5 anni fa il sistema è cresciuto in maniera sempre più fluida, il codice open di android è aumentato grazie alle aziende e alle crew, a breve verrà integrato con linux, non mancherà molto che ci si concentrerà su una versione vanilla installabile in qualsiasi dispositivo, google è promotore di una rivoluzione che porta il mondo open source a braccetto con il mondo della finanza, che ci guadagni è indubbio, ma è proprio la visione che è completamente diversa da apple, apple vuole rinchiudere le persone nel suo mondo, google vuole che le persone facciano come gli pare e gli offre tutti i servizi possibili per farlo, alla lunga google risulterà vincente in ogni caso

  • Pingback: Brian S. Hall: “Android è un fallimento!” | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • 8eloham8

    A Brian hall ma cacate in mano e datte na pizza và.

  • Lorenzo

    Google è un motore di ricerca, Android il modo per recuperare il maggior numero di informazioni possibili. Chiamalo fallimento!!!!

    • guest

      q8, è questo l’obiettivo primario di android (anche se è meglio di ios) oltre a fare conoscere agli utenti tutti i servizi di google.

  • blake

    Android non sarà mai un fallimento, è un sistema operativo maturo, affidabile, potente, che non ha nulla da invidiare a ios, anzi rispetto al quale offre anche qualcosa in più.
    Non parliamo di commodore, una banca o una singola azienda, c’è un indotto ENORME di aziende dietro ad android, La stessa google, un colosso come samsung, asus, lg, chi piu ne ha piu ne metta, è l’unca arma che ha il resto del mondo (cioè il monto non apple) per competere con apple.
    Se un giorno google dovesse decidere che gli introiti pubblicitari e del market non bastano piu deciderà semplicemente di modificare la licenza per le versioni a venire facendo pagare i produttori (e noi) una quota in piu per il SO, che sinceramente, io pagherei volentieri, daltronde è quello che fa apple per giustificare i suoi margini spropositati

  • Giu

    Se ancora non fosse un business lo faranno diventare presto, dove ci sono numeri c’è fatturato

  • Wilde’O

    Da quando ho acquistatl S3 (pur trovando android fantastico) non capisco perchè non hanno pteso ubuntu e non lo hanno infilato nei telefonini

  • dario

    mi piacciono i dati, danno sempre un’immagine oggettiva della situazione che le opinioni non riescono a restituire. se però i dati utilizzati in un articolo sono ipotesi e supposizioni dell’autore, o dati forniti da chi non ha il polso della situazione, servono solo a dare autorevolezza alle opinioni dell’autore, creando un pericoloso effetto verità agli occhi del lettore. detto questo, non so se google è soddisfatta o meno di quanto sta guadagnando con android, nè se lo venderà a breve nè a chi, ma il bello è che non lo sa neanche questo pseudogiornalista, le sue ipotesi valgono quanto quelle di chiunque altro.

  • mathias

    non capite proprio nulla lol, sapete leggere?
    Android è chiaramente un ” fallimento” per google se parliamo di ritorno economico , non si sta discutendo in termini di diffusione planetaria.
    non c’è dubbio che il robottino abbia spopolato, ma per farla breve non stanno guadagnando una mazza, troppa frammentazione del mercato , troppi competitors in un unico ecosistema. Insomma google non è apple che gestisce e realizza profitti su TUTTO, ma deve fare i conti con Samsung e compagnia bella. i soldi si fanno VENDENDO i telefoni non con il playstore e gmaps…..

    • ivan bellinazzo

      aspetta un attimo, google ha detto chiaramente che il prossimo giugno vedrà se android rende, al netto degli ammortamenti e degli investimenti, non ci sta ombra di dubbio che gli investimenti fatti sui servizi renderanno, perchè tutti li usano altrimenti li avrebbe chiusi come ha sempre fatto coi progetti fallimentari, i servizi che offre sono sempre pubblicità per google e più gente li usa e più guadagna, la frammentazione del mercato è inesistente perchè anche se hai android 2.2 non sono tante le app che non puoi installare, in sostanza se hai un gingerbread ti ritrovi tutte le feature che ha un terminale con ics, vendere hardware è sempre un rischio

    • 6630top

      purtroppo se in un sito fan di un marchi (android apple nikon o indesit che sia) non dici che quel marchio è il migliore ottieni soltanto insulti…è un dato di fatto ;)

      • ivan bellinazzo

        certo che non dici cose simili, sopratutto se non hai motivazioni valide a suffragio di tale tesi, se racconti cazzate e dimostrano che sono cazzate non è che se le dici in un altro posto queste diventano verità, a meno che non vengano pubblicate da applelounger, quel sito è il VERBO apple

  • Rob

    A me la parte riguardante l’ipotesi di un’acquisizione di Android da parte di Samsung é sembrata interessante, anche se credo sia fantaeconomia. Del resto a Samsung credo che interessi primariamente vendere componenti elettronici…non importa che sistema operativo ci giri e non credo che abbiano bisogno di legarsi cosí saldamente ad Android per diventare un competitor di Apple per quanto riguarda la presa del marchio sugli acquirenti. La mossa di rinnovare il logo credo che rafforzi proprio questo tipo di strategia di marketing…

  • Piereligio Di Sante

    Sbaglio o google ha appena superato il valore di Microsoft? Come mai? Forse grazie ad android? Che faccia da culo sto qua.

    • mathias

      fail, non parliamo a caso se non sapete le cose

      • Piereligio Di Sante

        Guarda che è vero…

      • Piereligio Di Sante

        guarda che android porta un’infinità di profitti a google

  • Nicola Amadei

    ma ha fallito cosa? i dati sulla diffusione sono distruggenti, il sistema è diversissimo da iOs e sono rimasto molto sconcertato quando ho letto che apple ha denunciato google per l’interfaccia nativa, che è completamente diversa, le icone non sono per nulla simili, l’organizzazione è diversa e la tendina delle notifiche è stata introdotta prima su android… come si fa? poi arriva questo che dice che android fallisce perchè fallisce e non c’è abbastanza pubblicità… ma forse con android google guadagna poco perchè permette di vendere tutto a tutti i prezzi, non come apple che impone una soglia minima che a volte è esagerata ed addirittura la alza a 89 centesimi, tanto pagano gli utenti, android costa meno, molte applicazioni sono meno costose, altre sono gratis a differenza di ios (angry birds).
    se c’è una cosa che google dovrebbe impedire è l’installazione tramite apk, perchè molti evitano così di pagare le applicazioni in modo semplicissimo, senza dover modificare nulla al sistema, e non pagando le app google e gli sviluppatori guadagnano poco da android e sono sempre meno invogliati a sviluppare, per concentrarsi invece su altre piattaforme… se google impedisse l’installazione di terze parti limiterebbe di certo il sistema ma comunque in modo lieve, gli sviluppatori potrebbero comunque testare le app su una SDK senza utilizzare un telefono. le comunità come xda troverebbero di certo un modo per sbloccare questa funzione, ma sarà macchinoso e non adatto a tutti gli utenti. invece così basta scaricare l’app e installarla gratuitamente rubando agli sviluppatori e all’ecosistema android che si impoverisce e diventa poco redditizio. non credo che spendere appena 70 centesimi per un’app faccia male, anche perchè detto in sincerità su android i prezzi sono molto bassi esclusi alcuni giochi di “marca”.
    così è come la penso io almeno…

  • dorian

    ricordatevi Diffusione non significa sempre $$$$$ .

  • pippopazzo

    Caro Brian Hall se Android è un fallimento tu sei un completo fra…casso!!!

  • fabiocannone76

    Chi cazzo ha detto sta fesseria se lo trovo gli rompo le ipalle e questo icretino e solo invidioso

  • http://thunderskater.forumcommunity.net/ Davide Costantini

    risposta a quel tizio la: iinvidia (da leggere ai invidia)

  • ciao

    ciao

  • http://qwertjsblog.altervista.org/ Qwertj

    Google ci fa i milioni con i servizi che piazza grazie ad Android… le analisi pubblicitarie riportate da Opera fanno ridere… Ma avete idea di quanto più grande sia il network di Google?

  • Araldo

    Questo tizio c’ha visto proprio, un po’ come l’invenzione del cinema, una cosa che non doveva durare secondo gl’inventori.
    Questo tizio farà strada nella vita…….come comico!

  • jellybelly 4

    e se avesse detto il contrario? credo che tutti sarebbero stati d’accordo al 100%.
    Vebbè che siamo su androidiani ma non pensavo fosse un covo di piccoli “gollum”

  • Homer j Pimpson

    Era ora che qualcuno lo dicesse pubblicamente che ANDROID FA SCHIFO, ed è un FALLIMENTOOOOoooOoOOOoOOoOOoOoOo…..

    • Steve Jobs

      Homer sei il mio mito, mi facevi morire dal ridere, finche un giorno, sono morto….

  • Homer j Pimpson

    Andorid fa cagareeeeee e sto foro pieno di ignoranti

  • I <3 Apple

    Non vedevo l’ora uscisse una notizia del genere, cosi finalmente la smetteranno di vantarsi di Android. Steve che sei in cielo dai una mano pure a google prima che sprofondi nell’abisso. Ahahahahahahahahah come godooooooo…

  • Giacomo Consani

    questo è un lontano parente di zeb89…

  • Pippoanchio

    Si e poi ti svegli tutto sudato con la marmotta che incartala cioccolata accanto XD

  • Howard Saint

    si vabbè… cagata buona per fare il titolone… il sistema operativo ormai piu diffuso al mondo è un fallimento!? E’ SOLTANTO UN iPAZZO……. vada a giocare con il suo ipad mini vicino ad un tombino…

  • CELEsg3

    hahahhaha cmq l’articolo parla dell’economicità dell’operazione finanziaria condotta da BG e non se android e meglio o peggio di ios…A mio parere il tizio è stato assoldato da Samsung per avallare mediaticamente l’operazione di acquisizione di android da parte di samsung…..ma loooollllllllllll

  • zero979

    Il signor Brian mi sa che non ha capito granché scrive pensa deduce ma non ha capito una ceppa, android è il primo so più utilizzato su multi piattaforme e ha inondato il mercato se si vuole in dispositivo versatile la prima cosa da fare è cercare un dispositivo android poi perla copia o è cieco o che! Bah! Mi sa che il caro hall sia un iphonista sfegatato è l’unica possibile spiegazione e poi per ultimo google non spenderebbe soldi ad aggiornare e rinnovare un fallimento mi sa tanto che il sig hall non ci ha visto tanto lungo quanto non ne capisce di device….

  • cleen

    Confermo! Android è un fallimento!!
    1 apple phone porta gli introiti di 7 telefoni android..
    Ma le cose stanno per cambiare…
    Infatti la giungle spa sta per mettere in commercio l’attesissimo
    “Orang Tang” il primo telefono alianico con processore tarzano 5
    lo venderà a 2000 euro al pezzo…
    e a questo punto anche la strategia di vendita di apple diventerà fallimentare :-)
    i due colossi andranno a piagnucolare nei bar sfogliando le denunce che si son fatte
    in ricordo dei bei tempi :-)
    prrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  • Luca Cecchetto

    Mah adesso un giornalista che la spara senza capire un H.. android oltra al play storie attiva 1.000.000 di account goggle al giorno in buona parte nuovi.. gmail drive annunci sulle mappe.. android é dichiaratamente nato per diffondere i servizi google e direi che in questo goggle le sta vincendo tutte.. a parte aver superato Microsoft sia per fatturato che per client e-mail quanto é l’entrata di google da tutto l’ecosistema android? Vogliamo parlare di google drive? Quante aziende hanno comperato spazio su drive?
    Ora caro Hall pensi che tutti gli ingegneri che lavorano per google non sa piano farsi i conti in tasca o sei tu ad essere leggermente tonto XD?

  • Fa

    Secondo il mio modesto parere, il vero fallimento sarà di Apple, non subito ma presto.
    Non riesce ad evolversi si è fermato è solo questione di tempo, 2 anni fa era al vertice piano piano sta perdendo terreno, Google e Samsung saranno daranno estrema unzione ad Apple|

  • CELEsg3

    hahahahah ma lol l’articolo non denigra affatto android ma solo l’economicità dell’operazione finanziaria realizzata da BG…e poi secondo me il tipo è stato pagato da Samsung per avallare mediaticamente l’acquisizione di android da parte della casa coreana…

  • frasnelli

    Buongiorno. Appena ho letto quest’articolo mi è venuta una serie coliche con conseguente diarrea sanguinolenta. Ma quante cacate dice sto tizio???? Cioè voglio dire io ho un telefono (Xperia U) con lo stesso processore di un iphogn 4. L’unico problemino trascurabile è che io l’ho pagato 400 euro in meno e con un os 100000 volte meglio.

  • mmorselli

    Brian S. Hall non deve dirlo a noi, deve dirlo a google, perché poveracci non si sono accorti dell’errore fatto. OK, Android è un successo planetario, ma Brian dice che è un errore lo stesso… Non oso pensare se fosse stato un flop.

    Qualcuno invece spieghi a Brian perchè Google ha fatto Android. Per evitare lo strapotere di Apple, che senza Android avrebbe piazzato un miliardo abbondante di dispositivi iOS e li avrebbe fatti passare per un suo motore di ricerca e per un suo servizio di advertising, e Google verso il 2016 sarebbe stata messa peggio di Yahoo, dato che Microsoft non vede l’ora di trovarsi di fronte un Google indebolito per far strada al suo Bing e ai suoi servizi mail, cloud, ecc…

    Google avrebbe fatto un affare anche se avesse speso 100 miliardi di dollari per Android, perchè senza ce ne avrebbe rimessi molti di più. E invece il miliardo di dispositivi con Google come motore di default, sarà proprio lei ad averlo.

  • rafiky

    L’articolo che ha fatto il giornalista hall può essere giusto su qualche punto di vista … ma quello che penso io e che si deve anche imparare la storia di android….dove sappiamo benissimo che essendo una piattaforma “aperta” e quindi senza scopo di lucro non se la cagava nessuno …. google in questo caso ha avuto una mente geniale ed ha dimostrato di essere una pericolosissima rivale dell’Apple trasformando android dalla piattaforma morente che era alla piattaforma che è adesso … xcio non vedo dove sta tutto questo fallimento!

  • nexin

    Già uno che dice “Android è un cappio costoso intorno al collo di Google. Devono scaricarlo presto. Prevedo che Samsung lo acquisirà.”

    Da l’impressione del solito ciarlatano demente che non comprende nemmeno la realtà.

  • Pingback: Android, condanna da un giornalista di Unwired View | AndroidUp()

  • MrZime

    E dopo che Google si sarà disfatta di Android in favore di Samsung, Flavio Briatore ne diventerà il presidente :D

  • soundlovers

    I ricavi di apple sono più alti? Se vende un cellulare a 700 euro e in realtà gli costa 150, è facile fare calcoli. Se poi la vogliamo dire tutta, microsoft ha lanciato palmari con windows mobile anni prima rispetto a apple, quest’ultima ha solo ammodernato l’idea di microsoft