Google I/O: questo il palco per Android 5.0 Jelly Bean e Nexus Tablet?

26 maggio 20129 commenti

Ad un mese dal nuovo evento dell’anno di Google, cioè il Google I/O, sembra che l’interesse degli utenti e dei fan non si ai livelli di quelli attesi, anche se in pochissime ore i pass per l’evento sono stati esauriti. Ad oggi non abbiamo parlato molto di quest’importante evento che sicuramente ci presenterà importantissime novità per il nostro amato robottino verde, come se l’interesse di tutti gli utenti fosse concentrato sul nuovo Galaxy S III di Samsung. La curiosità è molta e non mancano i rumors.

Secondo le ultime indiscrezioni, il Google I/O potrebbe essere il palco giusto per poter presentare a tutto il mondo il primo Nexus Tablet ed anche la nuova distribuzione Android 5.0 Jelly Bean.

Iniziamo con le ultime novità riguardanti il primo tablet della gamma Nexus.

NEXUS TABLET

Dopo le ultime indiscrezioni riguardanti il produttore del primo Nexus Tablet, ASUS sembra essere favorito rispetto al rivale Samsung, poiché, nonostante siano stati dichiarate oltre 600.000 unità pronte per la vendita già dal prossimo mese, in corrispondenza del Google I/O che si terrà a San Francisco, ancora il mercato tablet è sprovvisto dell’esemplare low-cost del produttore taiwanese.

A rafforzare quest’ipotesi è anche la presentazione della nuova piattaforma economica di Nvidia basata sul quad-core Tegra 3, cioè Kai, che potrebbe essere montata sul tablet economico della gamma Nexus prodotto da ASUS. Cioè sarebbero “accontentati” entrambi i colossi del mercato.

Purtroppo, molto probabilmente, non avremo ulteriori novità prima dell’evento di Google, cioè non prima del 27 Giugno.

 

ANDROID 5.0 JELLY BEAN

Per quanto riguarda la nuova distribuzione Android, sarà difficile avere notizie certe prime del Google I/O, anche perché, non solo secondo BigG, l’evento di Giugno potrebbe essere il palco giusto per il debutto del nuovo Android 5.0 Jelly Bean.

Gli ultimi rumors sostengono che Google voglia lanciare ufficialmente le proprie caramelle gommose nel giorno del Ringraziamento; ma ciò sembra alquanto improbabile, poiché data l’esperienza dei molteplici team di sviluppatori, come Cyanogen, MIUI e molti altri, Jelly Bean il giorno del suo debutto potrebbe già essere stato manipolato dalle community, potrebbe non essere più una grande novità.

Non è da escludere la presentazione di un grande ed importante aggiornamento di Ice Cream Sandwich, che potrebbe portare tra le tante migliorie anche l’assistente vocale di Google, il diretto rivale di Siri ed S-Voice.

Le notizie e le novità non mancano ma sarà difficile sapere qualcosa di concreto prima del grande evento. Vi terremo aggiornati.

 

Loading...
  • crissstian96

    Ma perché android “5.0”? Non mi pare sia stato confermato ufficialmente. Onestamente non vedo il motivo per cui dovrebbe passare da 4.0 a 5.0. ICS a parte, Google ha sempre avanzato la versione di 0.1. Se ricordate, tempo fa è stata diffusa la notizia che l’acer smartcloud (non ricordo precisamente il nome) sarebbe stato il primo dispositivo a montare la 4.1, quindi io darei per scontato che Jelly Bean sia Android 4.1 e non 5.0

    • wizard83x

      Giusto! L’ho sempre pensato anche io, come froyo e gingerbread che sono passati da 2.2 a 2.3

    • Mirko

      il 5 sarà per i pc principalmente, probabilmente per smartphone e tablet presenteranno ics 4.1

      • Alexian

        ma veramente da quel che si dice JB dovrebbe già trovarsi sui prossimi smartphone Nexus così come sui tablet, l’idea che JB sia anche per PC è qualcosa venuto fuori solo di recente ed è una pura congettura priva di fondamento (dovuta solo al fatto che Microsoft stia per buttar fuori Windows 8).

        Google è ancora concentrata su ChromeOS sul lato netbook, iniziare a sviluppare un’ulteriore sistema operativo per i PC sarebbe solamente uno spreco di risorse. Dovrebbero iniziare a fondere Android e ChromeOS (AndroidOS?) e allora potrebbe venir fuori qualcosa di interessante e i primi segnali con la presenza di Chrome in Android stanno già dando qualche segnale in tal senso, ma a mio avviso passerà ancora un po’ di tempo perché si realizzi qualcosa già di usabile e presentabile all’utenza.
        Frammentare ulteriormente Android non è un errore che Google vuole commettere e lo ha già capito buttando fuori Honeycomb e Gingerbread. Android sarà sempre unico (ed era stato ribadito anche a suo tempo se non erro).

  • SaiMoN

    fantastica Google, anche se preferirei concentrarmi in un solo nexus, sinceramente non me ne può fregare di meno se i brand hanno problemi di ritardo negli aggiornamenti! uno all’anno e BEN FATTO credo sia il massimo, a meno che le caratteristiche di tutti e cinque siano le medesime, ma sinceramente dubito.. A meno che Google non lo imponga.

  • Albert

    Più fluidità!!!!!!!!!!!

  • dragondevil

    io non capisco…ora si parla di aggiornamento a ICS per vari brand, e già esce JB?? ICS faceva così schifo da doverla sostituire già con un altra versione??

  • Dante

    Anzitutto onestamente ci sono un sacco di punti oscuri in questo articolo, come se il redattore dell stesso fosse tornanto sui suoi passi… un sacco di salti qui e la! Articolo scritto da cani purtroppo, peccato ma questo Inuso scrive sempre cosi, abituiamoci! Anzi per esperienza presumo che mi toglieranno il commento! :D

    Un osservazione personale invece; tutti vi chiedete perchè Google dovrebbe passare a Android 5.0 quando la logica vorrebbe un 4.2 al massimo…. scusate ma chi è il piu grande rivale di Adroid? Ecco appunto e iOS è alla versione 5 no? Google nell’arco dell’anno arriverà al 6 garantito!

    E’ una mossa di marketing per altro non inusuale, pensate a PS3 e XBOX360. Microsoft per non mettere accanto alla rivale PS2 una XBOX2  che ha una numerazione piu bassa, ha sfornato il 360. Per chi se ne intende il nome non cambia la sostanza ma per le vendite si che la cambia!

    E cmq Adroid è già molto frammentato adesso, la cosa potrà solo peggiorare ma è garantito che non faranno OS diversi per le varie perfieriche quando Apple e Microsoft stanno unificando i propri OS. Apple venderà Mountain Lion non più come MAC OSX ma solo OSX, e si avvicinerà ancora di piu ad iOS. Microsoft sta mettendo metro ovunque in xbox, nei cellulari e nei pc con Windows 8… secondo voi il marketing di una società come Google è da meno???

  • Pingback: Google I/O: questo il palco per Android 5.0 Jelly Bean e Nexus Tablet? | Mandave()