Ancora dominio per Android negli Stati Uniti

7 Agosto 201119 commenti

La famosa società di ricerca ComScore ha effettuato una ricerca negli Stati Uniti per quanto riguarda la diffusione di sistemi operativi tra gli oltre 30.000 utenti abbonati a dei servizi di telefonia mobile che utilizzano smartphone. Dai dati rivelati da ComScore risulta ormai evidente il dominio di Google con Android che prende le distanze da Apple portandosi al 40,1% di share, 5,4 punti percentuali in più rispetto al mese di Marzo. Dopo la pausa potrete consultare i dati ufficiali.

Come annunciato precedentemente negli USA la ComScore ha registrato un predominio di Google grazie al suo sistema operativo, sbaragliando tutti gli altri concorrenti. Ecco la tabella con i dati ufficiali registrati dalla società di ricerca:

Come potete vedere dai dati nella tabella Android comanda con il 40,1%, registrato nel mese di Giugno, guadagnando circa 5,4 punti percentuali rispetto al mese di Marzo. Subito dopo, ma ormai, con ulteriori punti percentuali di distacco rispetto al mese di Marzo, troviamo Apple con il suo iOS che registra una crescita dell’1,1% portandosi il 26,6% del mercato.

Le uniche due società che hanno registrato una crescita nel mercato americano sono state quindi Google e Apple, le inseguitrici sono RIM con il 23,4% di share, che nonostante il terzo posto registra il calo più alto, circa il 4%; Microsoft con Windows Phone 7 che registra un calo dell’1,7% portandosi a 5,8% di share; e chiude tutto Symbian, che anche se lentamente, registra comunque ulteriori perdite d’utenti passando dal 2,3% di Marzo al 2% di Giugno.

Sempre grazie alla ComScore ci arrivano anche i dati relativi al produttore che avuto più successo e quindi più vendite, sempre negli Stati Uniti; eccoli di seguito:

Si aggiudica il primo posto Samsung, come poteva immaginare tutti leggendo i dati relativi alla diffusione dei sistemi operativi. Sapendo che Android è il più diffuso e che il maggior produttore di smartphone Android è la Samsung era logico aspettarsi un enorme successo della società sud-coreana, che raggiunge il 25,3% di share, lo 0,8% in più rispetto al mese di Marzo.

Subito dopo troviamo LG, Motorola, Apple e RIM e per le quali è stata registrata una crescita per LG e Apple ed un leggero calo per Motorola e RIM. La crescita maggiore è stata registrata da Apple, invece il calo maggiore l’ha avuto Motorola.

Come sempre vi ricordo che questi sono dati di mercato relativi agli USA e che comunque essendo ricerche effettuate su una ristretta porzione d’utenza non rispettano le linee generali del mercato mondiale.

Via

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com