Android, Gameloft e la sua inconsueta politica di vendita

27 maggio 201023 commenti

Ricordate quei 10 giochi 3D che Gameloft aveva rilasciato sul suo store ufficiale la settimana scorsa? Se si, vi ricorderete anche dei vari problemi che hanno avuto. Bene, Gameloft aveva fatto sapere che erano stati pubblicati accidentalmente prima del dovuto e che avrebbero poi sistemato il tutto molto presto.

Qualche giorno fa lo store Android è stato aggiornato, ma l’azienda recentemente ha dichiarato una cosa che ha lasciato perplessi molti utenti, interessati (e non) all’acquisto dei giochi.

Un utente americano infatti, dopo aver contattato l’azienda in seguito alla perdita di un gioco dovuto alla sua disinstallazione, si  è visto rispondere:

“In base alla nostra politica di rimborso, una volta che il gioco è stato installato correttamente, non è  possibile scaricarlo nuovamente per qualunque motivo, a meno di acquistarlo nuovamente. Un acquisto da il diritto di scaricare il gioco su un solo numero di telefono e modello. Se si elimina o rimuove dal cellulare, o si cambia terminale, si dovrà acquistare nuovamente.”

Questa situazione potrebbe incentivare anche la pirateria. Voi che ne pensate? Siete favorevoli a questa politica o no? Fatecelo sapere con un commento.

Loading...