Android è il sistema operativo più utilizzato per navigare sul web

3 aprile 201722 commenti

Android, secondo i dati diffusi grazie alle ricerche di StatCounter, è l'OS di riferimento per quanto concerne l'attività di web browsing e, per la prima volta, batte il Windows, il sistema operativo di Microsoft che, fino a poco tempo fa, era stabile in prima posizione (ma con trend in ribasso).

Il sorpasso di Android ai danni di Windows

Diamo uno sguardo al seguente grafico, per merito di cui possiamo avere un’idea più chiara riguardo ai cambiamenti intervenuti negli ultimi 5 anni:

Android è il sistema operativo più utilizzato per navigare sul web (1)Come si nota, non stiamo parlando di una differenza abissale: nello specifico, durante il mese di marzo 2017, l’OS di Google ha raggiunto quota 37.93% mentre Windows segue a poca distanza con il suo 37.91%, percentuale inferiore dello 0.02% rispetto a quella della controparte ma che rispecchia una tendenza negativa piuttosto evidente. Chi di voi utilizza abitualmente Android per andare su internet?

Loading...
  • Angelo Mongillo

    Siamo ufficialmente entrati nell’era degli idioti che guidano navigando in rete e messaggiando…
    Comunque mi sembra cosa assurda fare una classifica mischiando Smartphone con Computer. Perché lo Smartphone è personale il computer meno… mi spiego meglio, in molte famiglie ci sono smartphone per tutti i componenti mentre 1 o 2 computer per tutti…

    • Pignolatore®

      Hai ragione sul fatto che lo smartphone sia più personale del pc, ma secondo me una comparazione del genere può avere il suo senso:
      io, per esempio, da quando gli smartphone offrono un’esperienza d’uso soddisfacente non uso quasi più il pc per navigare in internet (streaming escludo, ma non lo considero una vera navigazione).
      Quando sono a casa uso lo smartphone perché è più a portata di mano. E, anche quando sto guardando cose sul pc, ogni tanto mi capita di cercare qualcosa dal cellulare -cosa che prima non avrei fatto per non interrompere la visione.
      So che è banale dirlo, chi non lo fa?, ma rende più chiaro il notevole incremento delle ricerche tramite smartphone…e rende sensato un confronto del genere, in quanto è stata aggiunta una variabile all’equazione.
      E, essendo android il sistema mobile più diffuso, non mi lascia ovviamente stupito il fatto che sia anche il più utilizzato per la navigazione. Diciamo che sarebbe particolarmente strano il contrario :)

      • Saccente

        Stasera sono due ore che navigo il web con lo smartphone, seduto su una sedia a dondolo, e ho un 27″ sul tavolo due metri davanti a me, spento.

        • Pignolatore®

          Però immagino che tu non rientri nella percentuale di chi naviga con android…ma non ricordo se hai “solo” iphone o anche altro

          • Saccente

            Solo strumenti Apple.

      • Saccente

        da quando gli smartphone offrono un’esperienza d’uso soddisfacente

        Ecco, tu che usi Android: da quando?

        • Angelo Sabra

          Io da note 3 che uso più lo smatphone che PC a dire la verità, ma più che altro perchè da lì per le mie esigenze avevo un rapporto Velocità/Diagonale schermo soddisfacente.

        • teob

          Da quando Ci sono schermi abbastanza grandi per fare le cose comodamente…. Per gli Apple user da molto meno quindi ;-)

          • Saccente

            Per quanto mi riguarda, dal 2007, l’anno in cui è nato l’iPhone. C’erano anche allora dei dispositivi con lo schermo della stessa misura, dotati di browser, ma l’esperienza era quella della tortura.

          • teob

            No dai parliamo seri senza faziosità…Su quei così da 3,5 pollici era una tortura usare il browser (parlo sia di win6 che Symbian che ios).
            Avevo un win6 con pennino che si usava bene nel limite dello schermo. Con le dita era quasi impossibile. Niente a che vedere con un bel 5 o più. In casa l’iPhone 6 plus e quando tiro fuori il 4s mi viene da piangere

          • Saccente

            Con quei cosi da 3,5″ ho scritto non meno di 30 mila post sui forum, con Safari. Quindi puoi immaginare quante ore li ho utilizzati, iPhone 2G, 3G, 3GS e 4, tutti da 3,5″ e sempre utilizzati in modalità portrait, in “piedi”, quindi non mi è cambiato nulla passare poi al l’iPhone 5 e ora SE, che sono da 5 pollici ma con lo stesso lato corto. Prima di iPhone ho avuto un paio di smartphone top di gamma (più costosi del l’iPhone), Symbian e Palm, con i quali ho navigato su Internet qualche minuto.
            Non è la dimensione del display che fa la differenza nella navigazione web, ma il browser.

          • teob

            Che tu abbia scritto 30mila post non è segno che sia più fruibile, semplicemente ti sei adattato ad una scomodità. Li ho usati anche io sia HTC che iPhone da 3,5 e per lavoro non cazzeggio e la differenza tra quelli e un 5 o 5,5 è abissale.
            Come lo è oggi lavorare su iPhone 6 plus rispetto al 4 … Un altro modo di fare le cose. E iPhone 5 ed se sono 4 pollici

          • Saccente

            semplicemente ti sei adattato ad una scomodità

            Non ne avevo alcun motivo, visto che ho sempre avuto un MacBook 13″, un iMac 27″, oltre che un iPad dal giorno che è uscito il primo modello.

          • teob

            Vedi che il 3,5 ti era tremendamente scomodo …. Infatti Sei corso subito a prendere un ipad per salvarti la vista ;-)

          • Saccente

            Eheh! In realtà l’iPad lo uso solo nello sviluppo di soluzioni business.

          • teob

            Però è scrivere un post su quello schermo è una goduria ;-)
            E i iPhone da 5,5 per lavorarci è un. Manna del cielo… Per il mio lavoro in cui devo visionare layout abbastanza grandi poi …

        • Pignolatore®

          Beh, tolto che il primo galaxy era un cesso a pedali che andava riavviato spesso perché diventava lentissimo, già il secondo era parecchio fluido in relazione ai tempi…
          Io personalmente mi ritengo davvero soddisfatto da due o tre anni, da quando anche i medio gamma non hanno impuntamenti o lag nell’uso comune (navigazione, mail, chat e queste cose qua)

          • Saccente

            Bene, allora benvenuto nel gruppo. Personalmente navigo con soddisfazione con l’iPhone fin dal primo modello del 2007, che ho potuto avere già allora. La potenza del dispositivo era comunque tarata per le tre funzioni ufficiali: un browser Internet, un telefono, un iPod. Niente lag, niente impuntamenti: ci fossero stati, Steve Jobs l’avrebbe lanciato dalla finestra.

        • Francesco1989

          dal mio galaxy s4 in poi…maggio 2013

      • Angelo Mongillo

        Concordo, ma mettere a confronto Windows con Android è come confrontare mele e pere… Questa classifica non riporta numeri, quindi non sappiamo neanche se i PC siano diminuiti a favore dei smartphone… Comunque, almeno nel breve e medio periodo dubito fortemente che gli smartphone soppianteranno i PC, hanno troppe limitazioni a confronto…
        P.s su un altro sito di informazione ho visto la mappa del mondo e Android domina in Asia ed Africa mentre nel resto del mondo c’è Windows. In Europa ( se la memoria non mi inganna ) Windows ha oltre il 50%. Con questo voglio dire che lo smartphone in paesi come la Cina è molto più diffuso perché più economico. Il cambio di rotta non è dovuto molto a noi ( inteso come Europa e Stati uniti ) ma alla connessione ad internet ed allo sviluppo di Android nei paesi in via di sviluppo… ( Spero di essermi spiegato bene, sto di fretta :) )

    • janjiexpendable

      se qualcuno tocca il mio pc, non esisterá piu nessuna famiglia hahaha scherzo, hai detto una cosa vera

      • Angelo Mongillo

        Hahaha anche per me vale lo stesso discorso, possono usare tutti il Tablet ma nessuno il mio PC ed il mio Smartphone 😈😂