“Gli unicorni mangeranno Marshmallow”, AOKP tornerà presto su Android

9 Febbraio 20163 commenti

Dopo anni di inattività, AOKP, una delle più celebri custom ROM per Android, tornerà all’attivo con una nuova versione su Marshmallow.

Quell’unicorno nell’immagine in apertura avrà fatto tornare alla mente tanti ricordi degli appassionati di modding, quello è infatti il simbolo di AOKP, una celebre custom ROM.
AOKP, acronimo di Android Open Kang Project, è stata negli scorsi anni una delle più apprezzate Custom ROM disponibili per Android, ma da tempo era caduta nel dimenticatoio. L’ultima release del team AOKP risaliva infatti ad Android Kiktat 4.4, se pur non con tutte le funzionalità della 4.3, da lì in poi si sono perse le tracce e non sono state più realizzate nuove build.

Ma ora, dopo l’assenza di versioni per Lollipop, il team Kang, grazie a nuovi membri, tornerà all’opera con una nuova versione della ROM dedicata a Marshmallow.  Questa nuova versione sarà però basata sulla Cyanogenmod 13, e non quindi sul codice originale. Questo potrebbe smorzare gli animi degli appassionati più accaniti di AOKP, anche se il team assicura che saranno aggiunte alcuni funzioni presenti nelle vecchie release, senza però specificare quali.

La nuova versione di AOKP sarà rilasciata per Nexus 5X, Nexus 5, Nexus 4, il primo Moto G e OnePlus 2. Questa lista si amplierà ulteriormente col tempo aggiungendo la compatibilità a diversi smartphone e tra i primi ci saranno OnePlus One, Oppo Find 7, Moto E e anche alcuni device Xperia. I membri del team non si sono sbilanciati su una possibile data di rilascio delle nuove build, anche se hanno lasciato intendere che arriveranno molto presto.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com