ASUS Eee Pad Transformer Prime da fine Gennaio in Italia con ICS

24 dicembre 201120 commenti

Finalmente arrivano nuove notizie per quanto riguardo l'arrivo del nuovo tablet ASUS Eee Pad Tramsformer Prime in Italia. Se molti utenti Android speravano di poterlo acquistare entro Natale purtroppo ciò che ha comunicato ASUS Italia, tramite la pagina ufficiale di Facebook, non li farà gioire. Infatti il primo tablet Android dotato di processore quad-core Nvidia Tegra 3 dovrebbe arrivare nel nostro paese a partire dalla fine del mese di Gennaio, insomma dovremo attendere ancora un mese. Ma c'è anche una buona notizia.

Essendo arrivato solamente nella giornata di ieri negli uffici di ASUS Italia il tablet Android, Transformer Prime, sarà commercializzato a partire dalla fine del mese di Gennaio.

Gli amici di ASUS Italia, si sono scusati per non essere riusciti a portare nel nostro Bel Paese questo gioiellino entro Natale, però oltre ad alcuni primi scatti della versione italiana del tablet, dove notiamo la scatola, sia chiusa che aperta, arriva un’altra ottima notizia:

La buona notizia riguarda la versione preinstallata del sistema operativo Android. Infatti se poco tempo fa il Transformer Prime sarebbe arrivato nei nostri negozi con Honeycomb ed un futuro update ad Ice Cream Sandwich, ASUS ci comunica, per la gioia di tutti i fan del robottino verde, che verrà commercializzato direttamente con il nuovo sistema operativo di Google.

Non resta che attendere il nuovo anno per poter finalmente provare questo nuovo e potente tablet Android.

 

Via

Loading...
  • WTF??

    Awesome, costerà un botto però…

    • Mattia

      €499 per la versione da 32 GB
      €599 per la versione da 64 GB

      • Dottorpicardo

        E’ tanto.

        • Jil Fischer

          499 con la dock inclusa però :)

          • Omar

            Non credo… La figura sulla scatola è ingannevole! :-P

          • Mattia

            senza dock, quella costa €149

    • EHEH

      mica è un ifogn

  • Ren

    Ma sulla confezione c’è scritto ICS upgradable: ovvero aggiornabile ad ICS! Non preinstallato.

    • Falafel

      Infatti ICS per il Transformer Prime non c’è ancora e in origine era previsto che anche da noi uscisse con Honeycomb e fosse poi aggiornato ad ICS, ma dal momento che la data di uscita è di qui ad un mese, per allora dovrebbe già essere disponibile ICS

  • Omar

    La priorità di un tablet dovrebbe essere l’utilizzo “dove vuoi” e visto che nn ha la connessione 3g nn lo prendo nemmeno in considerazione…
    Poi che puoi connetterlo in tethering, nn me ne frega na cippa!
    E se devo “navigare” in casa, lo faccio con un pc portatile a sto punto…

    • Jil Fischer

      Guarda anch’io sono rimasto perplesso, però con 9 euro al mese puoi avere web cube della 3 con 3 giga al mese. Io non dovrei averne un bisogno estremo bisogno e per quei casi eccezionali il baracchino della tre mi andrebbe più che bene

      • Omar

        Ok ti do ragione, ma perchè portarsi dietro quel baracchino (simpatico eheh), quando basterebbe fare una piccola fessura dove mettere una sim?
        I costi? Non mi sembra che sia proprio “regalato”!

        • furius

          Credo che il 99% di chi compra un tablet android abbia pure uno smartphone, quindi l’assenza del 3g non é proprio un problema, basta attivare il wifi tethering, tanto lo smartphone ce l’abbiamo sempre in tasca …

          • alex alban

            si e la batteria?

  • ma senza 3g …

    • Marko-74

      Usa il tethring

      • Il tethering è un problema per la batteria del cellulare, almeno del mio.
        Sinceramente mi sono oramai abituato ad avere connettività separata anche perché cosi il tablet è sempre aggiornato e non solo quando lo aggancio al cellulare.
        Aspettavo seriamente il prime ma per ora non va bene per me.
        Cya k.

  • Alessio Sassari

    la tastierà sarà inclusa ? storage interno ?

  • Leodan70

    Salve, preso…:)) in america tramite mio cugino.

  • Ifalkons

    Secondo me il transformer prime sarebbe stato un successone assurdo

    Ma costi elevati, dock da comprare a parte ad altri 150€, assenza del 3g e sistema di sicurezza contro il root e mod…
    Secondo me saranno tutti fattori che andranno ad influire pesantemente sulle vendite del tablet

    Io ero sicuro di prenderlo ma ora quasi quasi faccio un pensierino a qualcos’altro, a il nexus tablet, a un galaxy tab, alla ps vita
    Boh un pò deluso da asus