È il marketing il segreto di Samsung: spesi 11 miliardi di dollari nel 2012

6 marzo 201334 commenti

L'ascesa di Samsung sul mercato mobile è certamente dovuta alla qualità e alla varietà di devices che l'azienda coreana ha saputo proporre nel corso degli ultimi anni. Un'indagine proveniente dalla stessa Corea mostra però l'importanza del fattore marketing, in cui Samsung ha investito nel 2012 dieci volte più di quanto abbia fatto in ricerca e sviluppo.

11 miliardi di dollari (+38% rispetto al 2011), è la spaventosa cifra che Samsung ha investito in marketing nel corso dell’anno appena passato, in cui è diventata il primo produttore di telefoni cellulari al mondo. Come dicevamo, una cifra superiore più di dieci volte a quella destinata al settore ricerca e sviluppo, pur fondamentale in un mondo in cui proporre innovazione è d’obbligo.

Una fonte proveniente dalla stessa Samsung afferma che “il marketing è la principale ragione del successo dello scorso anno”, ed inoltre che “grazie alle milionarie vendite di Galaxy S III e Galaxy Note, l’azienda non ha alcuna remora nello stanziamento di un budget miliardario destinato al settore marketing”.

Aspettiamoci dunque strategie sempre più aggressive arrivare dal lontano Oriente.

  • http://twitter.com/GoriMihai Mihai Gori

    beh, insomma non mi sembra tanto un segreto … direi + una carta vincente
    spero che il marketing non distragga troppo samsung dall’innovazione che l’ha caratterizzata nell’ultimo tempo (+ software che hardware). spero che non finisca come apple, altrimenti addio samsung. comunque buona la decisione di tenere la batteria rinnovabile, l’apprezzo molto

    • asd

      Si in effetti la batteria rinnovabile è una gran cosa!

    • andreadelecce

      Ma si rinnova all’anagrafe insieme alla carta d’identità? :-)

  • Il gelataio

    cvd. Apple e Samsung sono leader grazie a marketing pressante e alla costruzione di buoni prodotti.

    Purtroppo il prezzo finale e la bontà tecnologica di un device, oggi, non sono assolutamente elementi di penetrazione del mercato. Ce lo dimostra anche Google con i suei nexus, buoni prodotti a prezzi concorrenziali ma pochissimo diffusi e conosciuti a causa di un marketing (inspiegabilmente) assente!

    • http://twitter.com/GoriMihai Mihai Gori

      beh, il nexus 7 ha venduto abbastanza bene. il nexus 4 è colpa di lg. comunque anche esso presenta grandi difetti come l’impossibilità di mettere la microsd, cmq poche funzioni. io preferivo il gnexus. però è vero, l’innovazione tecnologica è passata in secondo piano

      • francesco

        forse xk la gente è disposta a spendere di meno per un tablet rispetto a un telefono.. A me il nexus 7 piace molto… E a quel prezzo è ottimo! Comunque google secondo me dovrebbe cambiare strategia di marketing perchè i suoi terminali non sono diffusissimi malgrado la loro qualità di tutto rispetto e gli aggiornamenti sempre presenti…

      • francesco

        forse xk la gente è disposta a spendere di meno per un tablet rispetto a un telefono.. A me il nexus 7 piace molto… E a quel prezzo è ottimo! Comunque google secondo me dovrebbe cambiare strategia di marketing perchè i suoi terminali non sono diffusissimi malgrado la loro qualità di tutto rispetto e gli aggiornamenti sempre presenti…

      • qwerty

        Più che difetti sarebbero politiche aziendali google è risaputo cerca di promuovere i servizi cloud (il suo drive in particolare) certo che qui i piani flat dati sono poco convenienti (l’italia è sempre l’italia) ma le potenzialità sono enormi con la connessione veloce e il cloud la mancanza della micro sd manco si sentirebbe! Cmq al prezzo del nexus e con la qualità del nexus il gioco vale senza dubbio la candela!

        • http://twitter.com/GoriMihai Mihai Gori

          sono d’accordo con l’uso del cluod
          ma qui in Italia le tariffe internet sono poco convenienti e anche abbastanza lente.

      • marco

        Infatti ma purtroppo in quello che hai scritto di vero c’è solo il fatto della microsd… Ormai per la gente android=Samsung io sono un samsungfanboy e quindi non capisco una sega…

        • twoms

          In parte è vero che molta gente pensa che Android=Samsung, ma altrettanta molta gente non sa nemmeno che il proprio smartphone Samsung monta un sistema operativo chiamato Android. Figuriamoci se poi gli vai a raccontare che il “marchio” Nexus non vuol dire necessariamente Samsung ma piuttosto vuol dire Pure Android e che se i dispositivi Nexus non hanno la slot sd, non è perchè l’ha deciso LG o Samsung di non mettercela ma perchè è una politica di Google pro-cloud (drive)…e vai a spiegare a “molta gente” cos’è cloud…e che Google=Android=Nexus…. A “molta gente” piace cio’ che fa moda: Samsung Galaxy S3 “designed for human”… E’ da questo che samsung trae profitto, facendo marketing e facendo abboccare “molta gente”… e fa bene!

    • Matteo
      • Il gelataio

        Secondo me non bisogna osservare solo il marketing diretto, ma anche quello indotto. Se ho 1000 produttori di accessori che privilegiano i prodotti Apple (…ovvio! Sono poche referenze e mooolto diffuse) ho una forma di mktg indotto.
        Poi se Apple ottiene un grande ritorno dalle proprie azioni di mktg non è un crimine, anzi… dimostra di essere molto brava anche in quello!

        • Matteo

          Vero!

        • mr verdicchio

          La mela la guerra del marketing la sta perdendo, pure di brutto.
          Google, in buona partegrazie a samsung, sta conconquistando il mercato.
          Le azioni eppol valgono quasi la metà di meno di un anno fa.
          Quelle di Google il doppio.
          E parliamo della seconda e terza azienda di wall Street, dove gli analisti sono bravi davvero.

    • mr verdicchio

      Marketing sono anche i “regali” che spesso vengono fatti, tipo il tab col gs3, il tv piccolo con il tv grande ecc…oppure i corner dedicati nei megastore ( si pagano o in soldi o in prodotti), o le varie promozioni.
      Sono veramente bravi.
      Forse è l’unica azienda orientale ad aver capito le logiche della moda…
      Non credo comunque che abbasseranno la qualità.
      Se saranno costretti, magari dai vari cinesi, abbasseranno i prezzi.
      Ah, 11mld non sono nemmeno il 5% del fatturato. Non è una gran cifra visti i margini di utile…
      Sono gli altri che sono taccagni

  • Matteo

    “Samsung ha investito nel 2012 dieci volte più di quanto abbia fatto in ricerca e sviluppo.”
    Non so se sia un vantaggio di cui vantarsene…
    Fonte: http://www.androidiani.com/news/e-il-marketing-il-segreto-di-samsung-spesi-11-miliardi-di-dollari-nel-2012-158073

    • marco

      Ora capisco perché c’è stata una guerra di brevetti con apple. …

  • ChuckNorrisForPresident

    se mi da 20 milioni di euro mi tatuo il suo marchio anche su sto cazzoo

    • http://twitter.com/Tr1sto Nicola fant87

      Avresti anche rotto il cazzo sinceramente…

      • ChuckNorrisForPresident

        no non dire cosi ………se ti rompo il cazzoo come farai a fartelo tatuare

    • nino

      Lo vuoi un consiglio?
      Fattelo tatuare nel CULO!;)

  • http://twitter.com/GoriMihai Mihai Gori

    ok, ma consideriamo che samsung non ha solo un telefono
    ne ha almeno 50 + ha tutta la serie di smart tv, frigoriferi, lavatrici e così via

    • marco

      Si ma l’articolo la da come maggior produttore mondiale di telefoni quindi non bisogna citare le abbiamoaltre cose che non c’entrano un cazzo! É come se dicessi che il fruttivendolo vende perché ha anche i sott’aceti in un articolo dadive si parla della bontá delle fragole…o farà è pijat o cazz p’à banc e ll’acqu

      • mr verdicchio

        Veramente l’articolo parla di spesa marketing in generale.
        Credo che spenda per i tv più o meno quanto spende per i telefoni.
        Poi ci sono gli omaggi che fa quando compri, anche quello è marketing…

      • http://twitter.com/GoriMihai Mihai Gori

        infatti l’articolo sbaglia, bisogna specificare
        ora è ovvio che gli smartphone sono la priorità nel marketing di samsung, ma anche alle smart tv ho visto una notevole pubblicità

  • mr verdicchio

    Il successo di samsung è dato da una cosa:
    Qualità
    In tutto, anche nella distribuzione e nel marketing.
    Anche nelll’universo di prodotti che fa.
    In eppol invece i soldi quando li incassano se li tengono (tipo scrooge per intenderci).
    Pensate che ha 137 miliardi di dollari in cassa e non ha distribuito 1 dollaro ai soci!
    Infatti in meno di un anno ha perso quasi la metà del valore a wall Street pur rimanendo seconda dietro exxon e davanti a Google ( che ha raddoppiato il suo valore anche grazie a samsung)

    • marco

      Soldi in cassa e bisogna anche pensare che soldi in cassa=soldi in ricerca e sviluppo…

      • mr verdicchio

        Manco per sogno!
        La cassa è la cassa.
        Le spese per ricerca, marketing, distribuzione ecc… sono spese!

        • http://www.facebook.com/shinzoshinzo Antonio Shinzo Martorano

          Verissimo bravo…

  • http://www.facebook.com/people/Andrea-Beretta/1524833298 Andrea Beretta

    Beh non credo Apple spenda di meno con i suoi spot idioti

    • Ruppolo

      Si, Apple spende molto meno. Quanto all’idiozia degli spot, direi che Samsung è ben tarata sul livello dei suoi clienti.

      • http://www.facebook.com/people/Andrea-Beretta/1524833298 Andrea Beretta

        Beh te sei l’esempio del l’idiozia dei clienti apple

  • Pingback: solointraday - Pagina 13641 - I Forum di Investireoggi