Ecco i nuovi dati di inizio Novembre sulla distribuzione Android

6 novembre 201123 commenti

Google pubblica i dati relativi alla distribuzione del proprio sistema operativo Android raccolti nei 14 giorni che precedono giorno 3 Novembre; insomma la distribuzione del famoso sistema operativo relativo al mese di Novembre, ai suoi primi giorni. Nel mondo dei dispositivi Android, vediamo la versione Gingerbread aumentare la propria fetta di torta portandosi ad una quota complessiva del 44%, purtroppo le stesse buone notizie non valgono per la versione tablet Honeycomb.

Come annunciato precedentemente, adesso la versione del famoso robottino verde più diffusa tra tutti i device mobili è Gingerbread con la quota del 44%, circa 5,8% in più rispetto ai dati registrati nel mese di Ottobre.

Ecco i dati complessivi di tutte le versioni Android:

Cosa possiamo notare? La lenta scomparsa delle versioni Android 1.5 ed 1.6, la resistenza di versioni Android Eclair e Froyo che ancora resiste grazie ai mancati update a Gingerbread, sicuramente in discesa grazie ai recenti update di smartphone LG, il campione Gingerbread e il silenzioso Honeycomb che con quasi il 2% resta ancora poco diffuso nell’enorme ecosistema di device Android.

Forse Gingerbread, in tutte le sue versioni, potrebbe raggiungere quota 50% nel nuovo anno, però dovremo vedere come Android 4.0 Ice Cream Sandwich influenzerà questa distribuzione, sperando che quest’ultimo non faccia la fine di Honeycomb.

Via

Loading...