Equo compenso, Apple aumenta i prezzi di listino

23 luglio 2014157 commenti
Come saprà chi ha seguito sulle nostre pagine la cronaca del grottesco viaggio che ha portato all'adeguamento delle tariffe dell'equo compenso (questo post può essere utile a rinfrescarsi la memoria), tra i cavalli di battaglia dei favorevoli al decreto figurava l'argomentazione che gli aumenti dovuti fossero in realtà a carico dei produttori, e che per l'utente finale un aumento del 400% delle tariffe su uno smartphone avrebbe fatto poca differenza. Non abbiamo mai creduto troppo a questo discorso, non ci sbagliavamo.

Come volevasi dimostrare, i circa 120 milioni di Euro extra che da quest’anno incasserà la SIAE graveranno per la maggior parte sulle spalle dei consumatori: a dare l’esempio Apple Italia, che ha ritoccato i propri listini a seguito dell’aumento delle tariffe: iPhone 5S costa da oggi 732.78 Euro (+3.78 €) in versione 16 GB e 843.76 (+4.76 €) in versione 32 GB, iPad Air da 16 GB costa 481.56 euro (+2.56 €) e così via anche per MacBook, iMac e compagnia cantante.

E così, mentre il presidente di Confindustria Elio Catania parla di “prevedibile reazione da parte delle imprese a fronte di una imposizione del tutto ingiustificata”, il ministro Franceschini affida la sua replica al tweet che vi proponiamo di seguito, mentre dalla SIAE si bolla il tutto come “provocatoria iniziativa di Apple Italia“. Nel frattempo, anche Microsoft starebbe pensando di ritoccare i prezzi dei suoi Lumia e probabilmente non ci vorrà molto prima che altri produttori prendano spunto. “E io pago”.Il ministro FranceschiniApple

  • GoldenBoy

    Ci voleva solo uno come franceschini, che non arriva a capire che se mettono degli aumenti, questi vanno SEMPRE a danno del consumatore. La prossima volta chiedi su twitter prima che ti faccio un bel disegnino!
    E la mossa di apple, che odio, è geniale: si fanno pubblicità e fanno fare la figura di mexxa a siae e franceschini. Che poi geniale che sotto al prezzo c’è il valore che devi sborsare tra iva e ste baggianate.
    Ma questo è quello che ci meritiamo per avere ed aver votato questa classe politica che vive evidentemente sulla Luna.

    • Onafets

      votata?

    • Pignolatore

      Leggo male io o nell’articolo c’è scritto che all’utente finale spetterebbe un rincaro del 400%?!
      Va bene l’Italia, va bene tutto… Ma mi sembra un filino eccessivo!
      ;-)
      :-P

      • xpy

        La tassa è aumentata del 400%

        • Pignolatore

          Ah! Ok ok, grazie! Non avevo davvero capito…
          Eppure di solito sono meno scemo di così!
          Non tanto e non sempre, però…
          :-D

          • xpy

            Sicuro di stare bene di solito sei fin troppo pignolo XD

          • Pignolatore

            Ehehehe!
            :-)

    • IvyJordison

      Personalmente non ricordo di aver votato per gli ultimi 3 governi…..

      • Riccardo Ravaioli

        Quando mai si vota il Governo? A casa mia, cioè in Italia, si vota il Parlamento che rimane in carica 5 anni salvo imprevisti ECCEZIONALI, e quest’ultimo forma il Governo.

        • Alessio

          Io mi ricordo quando si votava che votavi o PD p PDF e il presidente diventava premier ;)

          • Riccardo Ravaioli

            Infatti non mi pare che ci sia un presidente del consiglio che non abbia o che non abbia avuto l’appoggio dalla maggioranza del Parlamento. Quando questa è venuta meno il governo è caduto e se n’è formato un altro.

          • lellez

            E io che pensavo si parlasse dell’aumento del prezzo dell’iphone..

          • IvyJordison

            Hai vinto XD

        • IvyJordison

          Intanto che cerchi il pelo nell’uovo, mi troveresti anche sulla tua scheda elettorale la prova che per il governo MONTI, quello LETTA e quello RENZI li hai in qualche modo legittimati col tuo voto?
          Perchè a casa tua, cioè l’Italia, in teoria i rappresentanti del Parlamento dovrebbero essere eletti dal popolo.
          E, dato che non sono Garibaldi, spero che l’Italia rimanga casa anche mia ancora per molto poco :)

          • Riccardo Ravaioli

            Cosa non ti è chiaro che non siamo in una repubblica presidenzialista?!?! Tu voti il Partito che poi dovrebbe fare quello presentato in campagna elettorale, forma coalizioni con chi gli pare, poi il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA da il mandanto al Pres. Del consiglio e forma il governo che automaticamente ha la fiducia alle camere. Questo iter è stato seguito per tutti e 3 i governi sopraelencati. Se non ti va bene come si sono comportati la prossima volta cambia voto (se hai votato la maggioranza). Io mi sono stufato che ogni 2 anni si vada a votare con spese assurde tutte le volte e tutte le volte si ingrassano i partiti con i rimborsi e indennizzi a nuovi parlamentari! Se hanno fissato la durata normale del governo a 5 anni è perche forse ci vogliono 5 anni per muovere qualche passo e perche si vedano i primi risultati con questo assetto politico che abbiamo in Italia!

          • IvyJordison

            Bravo, allora aspetta 5 anni e prenditi gli 80€ di contentino che ti dà Renzi, intanto che in cambio lui te ne ciula 800. Nel frattempo anche se da 30 anni vedi sempre gli stessi buffoni intercambiabili più qualche new entry tipo M5S e Renzi (di cui c’era PROPRIO necessità), non fa niente! Il mazzo è sempre lo stesso e le carte pure, ma vedrai che in 5 anni qualcosa cambierà di certo XD
            Specialmente se a governarci sono persone che al governo ci sono già state ed hanno miseramente fallito.
            Il parlamento appunto è fatto da coalizioni stupide con partiti insignificanti che si uniscono solo per mangiare tutti con i soldi che sottraggono a te, ma se ti turba votare ogni 2 anni, a me no, perchè fino a prova contraria voglio decidere IO chi amministra anche i MIEI soldi.
            Per il resto continua pure la lezione e sfoga le frustrazioni su di me, tanto è evidente che parliamo di cose diverse.

          • Riccardo Ravaioli

            Va bo allora sono tutti ladri e buona notte! Alle prossime elezioni metti un bel video nel sito del M5S e fatti votare.. Magari sarai la prima donna Presidente del Consiglio e magari sarai anche la prima donna che ha rifiutato fattura per un po di sconto oppure che non se n’è fregata dello scontrino..

          • IvyJordison

            No veramente sono tutti ladri? *O*
            Sinceramente se fossi la prima donna presidente del consiglio, con quello che prendono quei ladri autorizzati, mi vergognerei a rifiutare una fattura -.-

      • Cima

        Non hai mai votato per nessun governo e nessun Italiano dal 1861 in poi l’ha mai fatto!
        L’Italia è una Repubblica Parlamentare i cittadini votato i loro rappresentati alle camere il Presidente della Repubblica sentiti i rappresentanti dei gruppi parlamentari da mandato ad un cittadino di formare il governo quest’ultimo va in parlamento e chiede la fiducia!
        E’ ABC del nostro assetto giuridico a scuola dovrebbe essere stato insegnato!

        • IvyJordison

          Va bene, allora goditi i tuoi rappresentanti parlamentari che non ti scegli più da anni XD

          • Cima

            Abbiamo avuto il sistema maggioritario con preferenza per una decina di anni in tutto. Per il resto sempre il sistema proporzionale in entrambi i casi abbiamo sempre avuto gente incompetente come Franceschini in parlamento e governi instabili. Il sistema proporzionale in altre nazioni funziona bene quanto funziona bene quello maggioritario in altre. In Italia semplicemente non funzionano gli Italiani popolo troppo credulone e incline a seguire i salvatori della patria che si sono susseguiti dagli anni ’20 in poi!
            Comunque sia siamo andati parecchio fuori argomento! :)

          • IvyJordison

            Si decisamente, dato che facciamo le pulci alla singola parola mentre qui ci rapinano…il punto non è che siamo creduloni, perchè una volta votavamo da idioti, è vero, adesso accettiamo di essere governati da gente messa lì deliberatamente e non scelta da noi.
            Finchè Italia ed Europa credono di poter colmare il debito razziando le nostre poche entrate e non si inventano qualcosa di davvero utile a sanare l’economia, troveremo solo nuove tasse sotto ottordicimila voci ma sempre inique, compresa quest’ultima sull’equo compenso.
            Paesi che noi italiani superfighi consideriamo poco più che Terzo Mondo, tipo il Belize, sono passati da produttori di banane a mecenati per chi come noi è ammazzato dalla pressione fiscale, e agevolando la tassazione ha incrementato il turismo, i residenti ex esteri ed è passato ad oltre il 12% in più del pil…
            Grazie a questo numero spropositato di stronzi a cui permettiamo di mungerci, la miglior cosa che ci possiamo augurare è emigrare…ma stiamo scherzando? -.-

          • Omar

            Ottimo sunto della situazione in Italia.
            Concordo pienamente tutto il discorso, soprattutto l’ultima frase…aimè!

      • target33

        Bravissimo, poi però ricordati che non votare è un voto che dai alla maggiornaza (e non dire “non è la stessa cosa”, è cosi punto e basta perchè se nessuno votasse basterebbe un solo voto al partito che vince), quindi che tu lo voglia o no alle ultime elezioni europee hai votato PD e il tuo “Franceschini”..

        • IvyJordison

          Ma sei fuori? Non ho mai mancato un’elezione da che ho compiuto 18 anni.
          Ma da Monti a Letta a Renzi, hanno arbitrariamente messo lì gente per la quale non hanno richiesto la tua opinione, ti risulta?
          Pensavo che la foto fosse abbastanza eloquente….ma accetto il bravissimO XD

          • target33

            Allora chiedo venia.. XD sia politicamente che per la foto, non avevo notato, troppo piccola :-)

          • IvyJordison

            Nessun problema :)

    • Orc

      Hai perfettamente ragione!! E cmq i politici sanno benissimo le ripercussioni che avranno le loro decisioni.. Ma a loro fa comodo così!!

    • teob

      Sono d accordo su tutto tranne che vivono sulla luna…sanno benissimo cosa fanno e le conseguenze…..cercano di salvare la faccia per aver permesso un furto, magari con qualche spintarella extra ;-)

    • Lazzarus

      Ma che gli frega a Franceschini, lui gli iphone, ipad etc li ottiene gratis

    • aleandroid14

      Votata?

  • Colera

    Ma dai!!! E chi l’avrebbe mai detto…….

    • alex

      In melafede!

      Cmq, c’è tanta gente che non dovrebbe stare li. Ma ehi! “Il patto non sussiste”!

  • Pignolatore

    No no, non è assolutamente vero: la siae aveva garantito che non sarebbe successo, QUINDI non è successo!
    :-D

    [i media inventano notizie contro la siae, gombloddo! GOMBLODDO!]

  • DanieleMnn

    Mi viene male a pensare a quanto aumenteranno i prezzi degli hdd da 4TB…

    • Gustavo Gutierrez

      Lol pensare che volevo comprarmi una Hardisk

    • matt

      esattamente 10 euro per ogni TB…

  • Golfirio Masturloni

    Li Mordaci loro!

    • Pignolatore

      Sei il mio eroe.

  • alex

    Ma fatemi capire, i cp da noi non sono i più bassi?

  • Alexander DeLarge

    non si noterà nemmeno… in fondo chi vuole spendere 1450€ per un desktop non si farà problemi a spenderne 1500€

    • SOkoxom

      Che idiozia -.-
      Allora togli anche tutte le altre tasse e il desktop che paghi 1500 lo pagheresti 1000. Allora che problema c’è a pagare 1550? E l’anno dopo 1600 e via dicendo! Giustamente..

    • Androraf

      Sai cosa faccio ora mi prendo 20 euro al mese dal tuo conto corrente perché potresti usare i tuoi soldi in maniera illegale e li do alla mia azienda di sorveglianza privata e lo chiamo equo compenso

  • pirata_1985

    Apple iPhone 5s versione 32gb 800 e passa euro. 1+1 64gb 299€. W apple

    • Luke_Friedman

      954 € per la versione 64 Gb. Ottimo direi!

      • pirata_1985

        Un affare :D va… Mi tengo 1+1 che ho tra le mani.

        • Golfirio Masturloni

          Autoerotismo?

          • pirata_1985

            Si Q

          • Golfirio Masturloni

            Chi si accontenta…. GODE!

          • pirata_1985

            Godo!!! Comunque #neversettle vuol dire niente compromessi…

          • Golfirio Masturloni

            Eh. Lo so che ti sto consegnando la mia testa su di un piatto d’argento……. Ma non ho capito

          • pirata_1985

            Lei è il numero 1 non si preoccupi

        • target33

          fap fap (?)

          Ma come si fa a spendere 900 euro per un telefono? 299 e un invito e si ha il top di gamma ;-)

          • Gustavo Gutierrez

            shop.smartylife.net/one-plus-one.html
            Niente più invito Compralo da qua

          • pirata_1985

            Lo ha gia

          • iaio80

            …ed hai fatto un ottimo acquisto!!! Non lo conoscevo come telefono ma ho letto le caratteristiche ed è uno spettacolo. Complimenti per la scelta

          • pirata_1985

            Grazie :)

          • pirata_1985

            Grande :D

      • DevastatorTNT

        Non vorrei dire una stronzata, ma da quanto ho letto su altri siti sembra che l’aumento sia solo momentaneo e che è stato fatto in automatico da Apple, in base alle tasse a cui è sottoposta. In teoria (spero non solo in teoria) dovrebbe tornare (a)normale tra non molto. Siamo comunque d’accordo sulla cifra spropositata e sul pessimo rapporto qualità/prezzo…

        • Onafets

          tranquillo siamo in Italia…

          quindi il rincaro rimane xD

        • Luke_Friedman

          A me, sinceramente, di 4 € su un costo totale di quasi 1000 non cambia tanto… Ma credo che Apple abbia usato il rincaro come una velata protesta contro quegli incapaci della SIAE. Ed ha fatto bene.

          • DevastatorTNT

            Sì, è il principio che è sbagliato… E sinceramente pocoe ne importa, mai comprerò un prodotto della mela :D

    • Brooo

      E il mi3 che non credo proprio sia inferiore all’iphone 5s sta a 280 € in versione da 64gb(non ricordo dove ma ho letto qualcosa del genere anche in questo forum di androidiani)anche senza calcolare possibili abbassamenti di prezzi ora che è uscito/sta per uscire il mi4

      • Uno diversamente qualunque

        certo che è inferiore, non ha nemmeno lo stesso sistema operativo……
        E poi vuoi proprio confrontare telefoni così diversi? una azienda compra i pezzi già pronti all’ingrosso e li mettono insieme come succede per quasi tutti questi android che vanno tanto oggi, una azienda come Apple invece progetta e spende soldi in ricerca e sviluppo (di quello serio, mica in funzioni scopiazzate malamente dall’ultimo top gamma avversario uscito come fa samsucchia) e che poi fa costruire i pezzi che le servono.

        Learn the difference

        • nemo

          Che PC hai?
          Rispondi anche se per te non centra

          • Uno diversamente qualunque

            un ibook g4

          • nemo

            Questo spiega tutto. I migliori PC, chiedilo a un qualunque vero nerd, sono assemblati. Processori Intel o AMD, grafica GeForce o radeon, schede madri Asus, asrock eccetera..è questa l’informatica vera ed è questa l’informatica con cui il tuo amico Steve è diventato quello che era.

          • Ing.Gae

            scherzi vero? Fai render 3d con un i7 16 Gb RAM grafica dedicata 2Gb ecc. ecc. ecc. da te assemblato con SO Win8 o simili.
            Poi fai lo stesso con un iMac o un MacBook Pro.
            Rimarrai un tantino deluso…
            Sulla scena gaming ti dò ragione. Ma un PC Apple non è volto al gaming. Lo fa, ma non è la sua fonte di ispirazione.

          • nemo

            Grafica dedicata 2gb di cosa? La Intel HD? Una GeForce 420m? Andiamo, non facciamo i pignoli solo dove ci conviene. Un PC assemblato funziona bene se scegli bene i componenti, se ti fai abbindolare dai numeri prenditi un ibook e morta lì. Zero paranoie e zero risparmio, mi sembra corretto.

          • Gustavo Gutierrez

            Sarò un fan Android però di PC i Mac sono i migliori

          • Uno diversamente qualunque

            ti ucciderei se dovessi tirarti in testa i toweroni che mi sono fatto e che ho fatto per altri nel tempo, fidati che sono delle ca*ate pazzesche, in particolare con windows che rovinerebbe anche il pc assemblato da 10.000€.

          • nemo

            Sarei molto curioso di vedere ogni singolo desktop assemblato, ma la discussione comincia ad annoiarmi. Io ho i miei motivi per preferire il fai da te, tu hai evidentemente i tuoi a preferire il piatto pronto..l’importante è che siano scelte consapevoli e non il prodotto di una massificazione inconsapevole, detto ciò tanti saluti è stato un piacere.

        • Pignolatore

          Ok, però che io sappia alcuni pezzi Apple sono prodotti dalla Foxconn, che serve la Apple come tanti altri marchi…
          Ciò non per contraddirti in toto, anzi, solo per smussare un po’ gli angoli…

          • Uno diversamente qualunque

            errore che fanno in molti.
            Foxconn, samsung,lg (sharp e chissà chi altro) sono per esempio 3 aziende che lavorano PER apple, ovvero apple progetta il nuovo processore, samsung lo produce perché ha i mezzi per trasformare le materie prime + il progetto in prodotto finito, il retina display idem con patate, foxconn per lo più assembla, ed ecco la differenza che può però trarre in inganno. Per spiegarlo in parole povere, tu stesso domani potresti aprire una azienda, ti servirebbero solo i soldi, per il resto avresti android pronto da google, uno snapdragon già pronto, etc tutto già pronto, al massimo potresti farti costruire la scocca come vuoi tu (cosa che apple fa da se), quindi tu non avresti nessun dipendente, nessuna fabbrica, potresti non avere nemmeno capannoni di stoccaggio, però vedresti i soldi entrarti in tasca avendo comprato un “pacchetto pronto” (ovviamente è tutto teorico, anche se non mi stupireri per nulla se si potesse fare questa manovra dell’ “imprenditore senza nulla se non i soldi da investire e il conto aperto a ricevere i guadagni, certo sarebbe molto complicato e lungo fare tutto da soli però oggi come oggi mi pare idealmente possibile), per fare quello che fa apple e altre aziende ti servirà ben altro, eccome se ti servirà ben altro.
            Certo non sto dicendo che un prodotto apple sia completamente “originale” ci saranno parti come la memoria o le schede di rete già pronte, però sta di fatto che tutto gira secondo delle scelte, se l’ “originalità” non è hardware è almeno software con una ottimizzazione dedicata, esempio lampante sono i processori intel sui mac che sono, si, basati sulle versioni “in commercio” ma sono fatte ad hoc secondo le esigenze di Apple, 300€ per un telefono lego potrebbero essere molti di più rispetto ad un telefono più, diciamo, ragionato e se per caso volessi fare un intervento del tipo “e a me che mi fregaaa, preferisco pagare 300€ che 700€ così mi rimangono soldi”, certo ok se hai bisogno di un telefono e non hai tanti soldi puoi farlo, però non avresti capito comunque una mazza e ti meriteresti ogni cosa riciclata, dagli antipasti nel ristorante presi al discount, al medico che ti prescrive un farmaco anziché un altro identico, ormai ci sono TROPPI scambi tra le aziende, osserva volkswagen, prezzi molto diversi per avere tante auto tutte uguali fra loro….alla fine cambia solo il marchio e lo xiaiomi da 300€ con lo snapdragon conviene sempre più del telefono X con lo stesso snapdragon (e tutto il resto) che costa però 700€, invece un prodotto più “artigianale” (non come costruzione ma come idea, un artigiano non farà i mobili dell’ikea, certo li potrebbe fare ma ti fa mobili in legno massello, pagherai un po’ di più ma non sono pezzi già pronti, se non magari le maniglie e i vetri della credenza )

          • Marco masi

            Ma che problemi hai?

          • Ing.Gae

            Perchè, seppur prolisso nell’esposizione, vorresti dire che non ha ragione?

          • Marco masi

            Secondo me non è proprio così, ok l’ottimizzazione, ma vi ricordo che il mercato ha le sue esigenze e Android sta facendo quello per cui Windows negli anni 90 è diventato il sistema operativo più venduto al mondo ovvero perché praticamente “girava” ovunque, e si adattava alle esigenze di chiunque, dal PC mega galattico al PC fatto con gli avanzi dell’anno prima, e ricordo che in quel periodo un anno età come 4 o 5 di adesso almeno a livello di prestazioni…
            Quindi secondo me è un po’ la filosofia aziendale che cambia…

          • Ing.Gae

            Il mercato non ha le sue esigenze. Il mercato offre quello che i produttori “rendono disponibile”. Apple per sua politica offre 1 solo pacchetto HW+SW. Il punto è che l’utente medio, anzi l’utonto, è convinto che lo Snap805 quadcore a 2,5Ghz sia un titano se confrontato con il dualcore a 1,2Ghz della Apple. La differenza è proprio qui. L’A7 Apple ha un’architettura diversa dallo SD, il che rende il SoC UNICO per quel sistema ed inequiparabile con quanlunque altro SoC. E’ come voler dire: “e ma le mie angurie sono 10 volte più grandi delle tue noci”. Che facciamo, confrontiamo le noci con le angurie? Le angurie vanno confrontate con le angurie (quindi SoC SD con altri SoC SD et similia) e le noci con le noci (A7 con A6x, A5x etc.).
            La Apple NON adotta CPU Samsung, come erroneamente qualcuno afferma. La Apple le PROGETTA e ne affida la realizzazione a Samsung, che ha la capacità produttiva per realizzarle. E’ una cosa ben diversa. A differenza di Samsung che ADOTTA lo SD801, ma NON LO PROGETTA. Idem se ci spostiamo dal mobile al fisso!!!

          • Onafets

            peccato… un altro lobotomizzato :(

            ah ragazzi… domani mi fondo la “Onafets Mobile”, qualcuno mi anticipa il primo milione di spese? xD

          • Uno diversamente qualunque

            ripeto puoi farlo tranquillamente, ti verrebbe un po’ complicato però gestire così tanti aspetti e così tanta burocrazia di una azienda, ma per i pezzi ci sono altre aziende che già fanno tutto e tu puoi semplicemente comprare le parti già pronte e farle spedire in cina, metterci il marchio Onafets (fatto disegnare da una azienda specializzata) per assemblarle e poi venderle ai rivenditori.

          • Ing.Gae

            ovvero: NGM, Komu, e altre aziende “ITALIANE”

          • Onafets

            con quella parte del discorso concordo pienamente, non mi è piaciuto il discorso circa Apple “unica vera produttrice di telefoni”, va bene che android ha poca ottimizzazione, ma li ha dire che assemblano a caso i telefoni…

      • Mattexx Parodi

        Infatti non è inferiore ma nettamente superiore grazie anche alla potenza superiore di Android che è un OS più completo e funzionale rispetto ad Ios che è castrato da Apple e può vantare di molte limitazioni, poi come hardware il Mi3 è un po meglio

        • Ing.Gae

          nettamente superiore grazie alla potenza superiore ?!?!?!?!?!
          Mi sembra di vedere il film: “Strafumati”
          Date a Cesare quel che è di Cesare. Android sarà sicuramente superiore ad iOS sotto diversi aspetti, ma dire con fermezza che sia superiore….. beh….. da Android user non me la sento di sentenziare così. Tutti e 2 hanno pro e contro. Uno non è meglio dell’altro

  • http://www.giorgiocitti.altervista.org/ Giorgio Citti

    Xiaomi e Opo non sono gravati da equo compenso, un motivo in più per comprarli alla faccia di siae, Franceschini e Apple

    • Uno diversamente qualunque

      fra poco vedremo “importazioni dalla cina tassate +99999999999999%”

  • Paolo (in fuga)

    un hard disk da 2tb paga più di equo compenso che di costo del device.
    sono dei cialtroni. e pure arroganti.

    • land 110

      compra in inghilterra

      • Paolo (in fuga)

        lo faccio da tempo solo che mi oriento più ad est

        • land 110

          bella questa !
          cina???

          • Paolo (in fuga)

            con una carta virtuale usa e getta puoi comprarci tranquillamente e su aliexpress si trova di tutto ad un terzo dei prezzi nostrani

  • anvl

    morale, la gente s’incazza e compra su siti esteri i telefoni almeno glielo mette in quel posto

  • satoshi

    La Apple è solo la prima… Grazie casta!

  • Guest

    “Apple fa pagare cp solo ai suoi clienti italiani”.
    Ha ragione Franceschini, la colpa è di apple se in italia il prezzo è maggiore.

  • Onafets

    Propongo di emigrare in Kazakistan…

  • raniero

    un telefono da 900 euro e stiamo parlando di un clamoroso aumento di 4 euro, ma seriamente? roba che se il negoziante ti fa uno sconto di 4 euro lo mandi affa***. vabbe anchio ho passato i miei 2 minuti

    • Guest

      e piano a piano si pagheranno più tasse che prodotti…

      • Uno diversamente qualunque

        scherza scherza, intanto il prezzo dell’iphone ti sembra già alto? Sappi che l’iphone 5s 64gb ha quasi 200€ di tasse ovvero verrebbe al prezzo di quello base. Le tasse ci sono e vengono a costare molto di più dell’oggetto e sai perché? Perché ti tassano anche i soldi che guadagni per comprare quell’iphone, se dovessimo farci i conti risulterebbe più conveniente affidarsi ad uno strozzino……

        • raniero

          ?! Apple è fra le compagnie che page meno tasse (per non dire evade) come amazon e google http://www.ilgiornale.it/news/economia/apple-fa-slalom-fisco-e-paga-solo-8-milioni-tasse-1018315.html

          • Riccardo Ravaioli

            E fanno bene! Il Governo italiano deve capire che se vuole che le aziende lavorino in Italia PER L’ITALIA deve facilitargli le cose non complicargliele! Le aziende non sono ONLUS ne tantomeno aziende statali che sono come pozzi senza fondo! Se pensassero a SANARE (e non tagliare) un po i conti della PA mandando a casa tutti i dirigenti, VICE DIRIGENTI e CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE, mettendo faccie nuove e un organo che controlli che le cose funzionino al meglio forse troverebbero i soldi per abbassare le tasse

          • teob

            Fanno bene proprio no….si dice eludere o evadere le tasse e non va bene….perche io per lavorare 10 ore al giorno in fabbrica devobessere salassato di tasse e pagarle tutte e Apple o altri che vendono beni possono aggirare la normativa del paese es evadere…??

          • Riccardo Ravaioli

            Guarda che eludere è illegale, loro sfruttano solamente le varie normative a loro favore.

          • Uno diversamente qualunque

            perché probabilmente lo farai anche tu…… chi non ha mai chiesto uno sconto pagando l’oggetto/la prestazione in nero e in contanti senza fattura/scontrino scagli la prima pietra.

          • teob

            Perche le condizioni lo permettono…se potessi scaricare il 40% delle fatture tutti la chiederebbero.
            Altra cosa è spostare un attività che si svolge sul suolo italiano All estero e li pagare le tasse…qualcosa si è già mosso. Qualcosa si muoverà. Piccoli esempi Valentino rossi ecc ecc

          • Uno diversamente qualunque

            anche io se avessi 20 figli potrei intestare come prima casa 20 case, pagherei le tasse e sarei più serio della apple di turno? la risposta è no, chiediti piuttosto perché sono nate queste “condizioni che lo permettono” e capirai da solo la risposta.

          • IvyJordison

            Purtroppo siamo in Italia, paese in cui cominci a pagare prima ancora di aver avuto mezza entrata dalla tua attività.
            Sicuramente a New York, che per le nuove attività è tax free per i primi 10 anni non hanno capito una ceppa. Parola di governo ;)

    • Uno diversamente qualunque

      sono pochi euro, facciamo una media di 1 euro a device, che per circa 15 milioni fanno almeno 15 milioni di euro che finiscono che finiscono nella mafia legalizzata del nostro paese, quindi non è questione di “sei tanto ricco da poter comprare un iphone da 900€ allora non lamentarti” certo che il ricco non si lamenterà perché probabilmente saranno gli stessi a cui andranno quei 4€.

      Intanto io ho comprato tutti i cd che ascolto e dovrei pagare doppiamente la siae e tasse in generale? ma io li denuncio e così potrebbero fare tutti quelli che mostrano di avere i dischi originali e l’mp3 sul telefono.

      • raniero

        Come si evince chiaramente dal post questa è una tassa applicata in molti paesi e in italia è fra le piu basse se non insignificanti, 8 euro la germania 30 in francia 4 in italia. Inoltre come si evince chiaramente nonostante questi valori il prezzo dell’iphone in italia è piu alto (730 vs 700) e l’unico motivo è una speculazione dell’azienda che lo produce nei confronti di un mercato che è quello che è, l’italiano. L’articolo rimane fazioso leggere fonti come i giornali invece di blog aiuterebbe. In questa pagina non ho letto un commento che potesse non essere etichettato con la dicitura da pecora.

        • Uno diversamente qualunque

          ovvio, in altri stati in cui la media sono i 3000€ netti al mese avevano già un prezzo più basso, quindi anche 30€ in più (che probabilmente verrebbero usati anche meglio rispetto a come si fa in italia) sono bruscolini rispetto a 8€ in italia, se pensiamo che c’è gente che con una mensilità non potrebbe nemmeno comprare quell’iphone, figuariamoci se aumentano il prezzo senza un senso (è come se ti arrestassero per non aver rubato la borsetta ad una signora, solo perché essendo una persona avresti potuto avere queste cattive intenzioni)

        • zebeck

          Hai ragione ma spiegami il senso di questo equo compenso… Se acquisto un CD originale o qualche canzone da store musicali, posso farmi la copia e salvarla nella memoria del cellulare/pc no? Perché devo pagare la stessa tassa 75 volte? Oppure visto che pago l’equo compenso, posso scaricare “illegalmente” quello che voglio? Zeb

          • Uno diversamente qualunque

            diciamo che è un pizzo tanto per RUBARTI soldi, infatti le scuse che tirerebbero fuori di fronte ad una tua (nostra) ipotetica lamentela sarebbero:

            1) sei un potenziale pirata quindi ci tuteliamo (quindi con questo ragionamento potrebbero anche arrestarci per rapina senza averne mai fatta una, anzi solo per aver ACQUISTATO qualcosa in un negozio).

            2) un investimento per poter fare tutte le copie che vuoi (per uso personale) da mettere in tutti i dispositivi che vuoi ( in pratica una idea vecchia per supporti nuovi, se prima fare una copia voleva dire “clonare” letteralmente un’opera coperta da copyright oggi sono solo file composti da bit è l’uso di un file sarebbe più come “spostare” quell’opera coperta da copyright, in parole povere ti fanno pagare per qualcosa che non esiste ma che è solo sul supporto originale, non c’è quella “fisicità” come può esserci per esempio sui quadri falsi, cioè è come se adesso tassassero le fotografie e le immagini dei quadri)

            BONUS) è una tassa, la paghi e basta (così come il canone rai, possono chiamarla come vogliono ma il canone rai è una tassa qualunque che nulla ha a che vedere con la tv, quest’ultima usata solo come scusa vista l’ampia distribuzione che ha avuto questo dispositivo, ora stanno facendo la stessa cosa con i telefoni che vendono milioni di dispositivi all’anno, quindi aspettiamoci una tassa unica per giochi, video,foto, musica etc)

        • xpy

          Forse non sai che il costo maggiore non dipende da Apple ma dal governo che con altre tasse ha reso il prezzo più alto rispetto agli altri stati e la tassa dell’ equo compenso applicata in Germania e in Francia sono le più alte in Europa per cui il commento più da pecora è proprio il tuo

        • teob

          Già l iva al 19% in Germania ti dovrebbe dire qualcosa

  • Ikaro

    L’astuzia di quest’uomo “Apple fa pagare di più agli utenti italiani”, facciamogli pagare più tasse…

  • Luca

    Ridicoli, sono gli unici che hanno aumentato i prezzi, si dovrebbero vergognare

  • Alessandro

    ma io invece so contento…è palese che a fronte di una tassa X, l’aumento è Y con Y>>X…è giusto che chi ancora si ostina a comprare quelle lavastoviglie con lo sportello murato sborsi cifre allucinanti e vada fallito…tutti alla caritas…

  • Marcello

    in Italia costa tutto di più…

  • lallo29

    io darei il nobel a tutti i politici italiani per i miglior impicci a favore delle loro tasche!

    passando al discorso apple, non basta che un telefono con un hardware penoso e venduto a 750 euro solo perchè dietro è disegnata una mela costa tanto,NOOO pure altre tasse ci aggiungono. ma l’utente medio che segue la moda continuerà a comprarlo, solo perchè si chiama iPhone

    • Brooo

      Sono completamente d’accordo sono i politici(e gli industriali e finanzieri)il male in italia(non i boss o calciatori di cui si dice sempre che prendono troppo)sono loro che fanno funzionare la società in modo che tutto costi tanto anche troppo non i calciatori o altri.

      • Uno diversamente qualunque

        i calciatori prendono troppo, perché uno dovrebbe essere pagato milioni di euro all’anno per praticare uno sport? Capisco che ci sia un grande giro di soldi, però poi vengono a casa tua a chiederti IMU, TASI, TARI, IVA, Equi Compensi, e così via, se poi uniamo il fatto che non si trova lavoro, che se uno volesse fare per conto proprio non potrebbe (se io aprissi una attività è perché vorrei fare soldi, perché dovrei pagare tasse come se fossi un ricco viziato che vuole aprire delle attività per svagarsi?).
        Mio padre dopo 40 anni di lavoro ha una pensione media (se 2000€ netti si possono chiamare “medi”), in famiglia siamo in 4 e nessun altro ha attualmente un lavoro (entrambi io e mio fratello siamo passati solo sotto i soliti tirocini gratuiti e lavoretti da due soldi che non forniscono i soldi nemmeno per mangiare se si vive soli) viviamo ancora a casa dei genitori…..e ci vivremo per sempre visto che almeno dal punto di vista della casa i miei ci hanno messo sudore, soldi e sangue, quindi possiamo dirci fortunati di avere un tetto diviso per entrambi, sempre che si riesca a trovare un lavoro per poter pagare le tasse che una casa ti porta…..

  • cerico76

    Ah..la SIAE…dopo Equitalia,c’è lei. Chi fa’ musica sa’ di cosa parlo…

  • momentarybliss

    per quanto sia esecrabile questa tassa, franceschini ha ragione: in francia e germania il balzello è più alto che in italia, ma i device costano meno. come la mettiamo?

    • Riccardo Ravaioli

      Perche in Italia ci sono altri mille aggravi che pesano sul prodotto finale..

  • land 110

    avete tutti troppi sogni da perdere per decidere domani di non pagare piu tasse
    non usare l auto non fare la spesa non accendere la tv

    questi si permettono di fare cio che vogliono perche nessuno si oppone
    immaginate che casino se nessuno fa benza per 30 giorni
    o nessuno compra un caffe al bar per !30 giorni
    o nessuno fa piu la spesa
    basta tasse basta iva basta
    =GOVERNO COTTO
    basta anche meno
    cosi tolgono ste cose

    • Uno diversamente qualunque

      il problema è che quei pochi in alto sono tutti con le mani in pasta, noi invece come facciamo? di certo non si può fare lo sciopero del caffè o della benzina, ecco il problema della repubblica, è meno democratica della monarchia perché non puoi tagliare la testa al re, siamo ciechi, muti e sordi di fronte ad un idra. (probabilmente ora siamo sotto la prima “repubblica dittatoriale” viste le vicende dei vari presidenti del consiglio e della repubblica, informatemi se c’è stato una altro caso simile nel mondo, tante persone che si autoeleggono e che governano, o meglio fanno finta)

  • Latttina

    Beh mi sembra giusto che Apple aumenti i prezzi visto che praticamente non hanno guadagno sui loro devices che vendono venduti a prezzo di costo. Se gli togliete anche quei 4 euro non ci guadagnano più niente poverini. …. ; )

    • Uno diversamente qualunque

      Prendiamo un iphone 5s 64gb: 200€ sono di tasse (c’è scritto nel sito stesso, finalmente una azienda che scrive certe cose), circa 200€ sono di materiali (a detta di molte fonti) quindi un iphone da 900€ viene 500€, ora a questo ultimo importo devi togliere la pubblicità, i costi di produzione, i costi d’azienda (dipendenti interni, ricerca e sviluppo e cose del genere), i costi di trasporto, i compensi alle altre aziende, varie ed eventuali, rimane il guadagno che ovviamente non conosco, però ammettendo che wikipedia sia la fonte più affidabile al mondo possiamo farci una idea di calcolo:

      Anno 2013:
      Fatturato = 1456 miliardi di dollari
      Utile netto = 37 miliardi di dollari

      Se i miei calcoli non sono errati apple guadagna il 2,5% circa di quello che i clienti hanno pagato.

      E poi per poverini chi intendi? Quelli che danno lavoro a oltre 80.000 persone? 4 euro per una azienda del genere sono milioni di euro se non miliardi, non è mica “Pinuccio er compiuterrista” che può farti lo sconto speciale di 4 euro anche se glieli prendono come tasse su un pc/telefono venduto.

      • Latttina

        Tutte cose giuste….resta però il fatto che 4 euro su 900 sono lo 0.004%, sarebbe stata una scelta molto più elegante da parte di Apple assorbire il rincaro, anche tenuto conto del fatto che il 5s non è un modello appena uscito e dovrebbe calare….non crescere, poi fai tu, se ti vuoi far prendere per il sedere sei liberissimo di farlo, io personalmente non ho mai dato un euro a quell’azienda e ne vado fiero.

        • eee

          0.4%

          • Latttina

            Ah ah, certo , mio errore matematico!

        • Uno diversamente qualunque

          primo trimestre anno fiscale 2013 apple ha venduto circa 48 milioni di iphone, quindi se non sbaglio sarebbero stati circa 240.000.000 di dollari in meno considerando quei 5 dollari (3,7 euro) in più di tasse che impongono ora, tutto in un solo trimestre, se considerassimo un anno intero si supererebbero ampiamente il mezzo miliardo di euro in meno negli utili ma in più nelle tesse. Ora il calcolo è abbastanza generale, però è per dire che anche 4 euro in meno non sono 4 euro in meno ma milioni di euro in meno. L’unico che mi sta prendendo per il sedere sei tu con la tua poca concezione di cosa sia una “grande azienda”.

          ps. facciamo una media di 800€ ad iphone? 48.000.000 * 800 = 38,4 miliardi di dollari, lasciamo quindi in ballo il guadagno realistico, il 2,5% (anche 3% visto che l’iphone è forse la fonte più alta tra guadagno e spese rispetto al resto dei dispositivi apple), risulta circa 1,15 miliardi di dollari per 48 milioni di dispositivi, ora se dovessimo togliere i “5 dollari o 4 euro” ovvero i 240 milioni, risulterebbe quasi il 21% , in pratica l’equo compenso inciderebbe per oltre il 20% sugli utili provenienti dagli iphone e apple perderebbe il 21% se dovesse “abbuonare” 4 euro alle tasche dei suoi clienti.

          • Latttina

            E quindi fallirebbe se li perdesse? Il succo del mio discorso era questo. Guadagnerebbero un po meno? Probabile. Se lo possono permettere? Sicuro. Ah vista la tua conoscenza così dettagliata io se fossi in te farei domanda come impegato alla Apple….a quanto pare ne sai più tu di loro ;)
            P.s. ci sono 345.682 dollari che non risultano dal tuo esame….male!

          • Uno diversamente qualunque

            Guarda che basta poco capire certe cose, intanto ho già detto che mi sono basato su dati presi da internet, quindi che siano veri o che siano falsi sono comunque dati molto realistici per una azienda del genere. La risposta comunque è no, probabilmente Apple non fallirebbe, ma inizieresti a vedere dipendenti a zonzo e iphone come xiaomi rimarchiati.
            Perdere il 20% ogni anno d’ora in poi significherebbe calare veramente molto e quindi tagli di ogni genere. Apple sopporta costi veramente incredibili e una tassa posta come quella dell’equo compenso non facilita la vita all’azienda e non migliora le condizioni d’acquisto da parte del cliente.
            Costo maggiore, se tu azienda te lo carichi per non aumentare il prezzo al pubblico allora avrai una perdita come quella del mio esempio, se invece la carichi sul prezzo al pubblico sarà una inezia spalmata sul mercato, se comprassi un iphone lo pagherei “solo” 4 euro in più e l’azienda non dovrebbe perdere quel che potrebbe perdere ovvero centinaia di milioni di euro.

  • bartweb mitiko

    Possono anche aumentare i prodotti spple del 200%, i patiti senza cervello lo comprerebbero ugualmente

    • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

      bravo, esattamente come samsung… mortacci loro

    • Uno diversamente qualunque

      come fai a valutare qualche cosa? Io lo faccio con il valore di mercato come la base dell’economia fa da tempo con l’oro (o forse è meglio dire faceva, comunque diciamo “rispetto alla moneta”), se un iphone costasse 10.000€ e potessi rivenderlo dopo 1 anno a 9.350€ usato, non sarebbe già un segno di valore di mercato? Oppure tu vai ad analizzare ogni materiale e ogni azione lavorativa che viene fatta per creare un prodotto? Quando saprai rispondere a delle domande come: come fai a valutare OGGETTIVAMENTE il tempo e le capacità di una persona? come fai a valutare OGGETTIVAMENTE gli elementi presenti nella tavola periodica?

      ………………………………dai, per non farti scervellare fino alla fine dei tempi ti rispondo io: NON E’ POSSIBILE, perché? PERCHE’ IL VALORE DI UNA COSA E’ UNA INVENZIONE UMANA. Quindi se l’iphone costasse 10.000€ sarebbe un ottimo prezzo perché sarebbe l’unico prezzo per quell’oggetto.

      ps. ovviamente una scappatoia da quattro soldi c’è, confrontare con qualcosa di più vecchio o più nuovo, ovvero apple oggi come oggi dovrebbe giustificare (cosa impossibile per quello che ho detto prima) i 10.000€ rispetto ai classici 700€, quindi non venderebbe nessun iphone, però se il prezzo di mercato dei telefoni fosse stato quello delle auto (vedi i primi telefoni che in confronto ad oggi erano cacchette che non battono nemmeno un nokia da 10€ con 10€ di traffico incluso….. non credo che un mattoncino di plastica possa costare molto più di uno smartphone odierno, eppure per il mercato costano milioni e milioni di lire, mi pare di ricordare anche 15 milioni di lire per i primi esemplari) allora il VALORE sarebbe stato quello punto e basta, il valore commerciale di una cosa dipende dalla differenza tra i vari rivenditori e tra il nuovo e l’usato, quindi più un telefono perderà prezzo nel tempo e più ne perderà nell’usato, più si avvicinerà al VALORE reale, così come il contrario più un oggetto mantiene il prezzo e costa e potrà finire nel giro dell’economia con l’idea di quel valore. Prendi un quadro famoso, probabilmente alcuni sono addirittura invendibili e senza prezzo, questo perché il prezzo è una invenzione dell’uomo e se un iphone da 10.000€ trovasse spazio nel mercato allora quello sarebbe il punto di riferimento a prescindere da tutto.

      ps. la parola “VALORE” è comunque sbagliata perché in economia indica proprio una mera stima di un bene o di un servizio. L’unico ragionamento sensato che si potrebbe fare, oltre quello “emotivo” è quello dei conti in tasca, ovvero “ho i soldi per comprare uno smarpthone per 10.000€?” e anche “un telefono se cade si rompe, ed è semplice da perdere o da essere rubato, converrebbe spendere 10.000€ per quello smartphone?”.
      Cioè io non vorrei un samsung nemmeno gratis, ma il valore di mercato è X e non possiamo farci nulla, tanto meno lamentarsi come bambini come te.

  • Damy98

    Che problema c’è? Invece di comprare il tuo iPhone (XDXDXD PAXXO) alla mediaworld ti prendi quello che vuoi su Amazon di un altro paese, semplice, sempre fatto così perché si paga meno

    • Uno diversamente qualunque

      ma infatti non ha senso nemmeno prenderlo dal sito ufficiale (il sito apple è diventato famoso ma anche gli altri siti vendono i propri prodotti direttamente, e c’è da strapparsi i capelli, samsung che sull’ufficiale rimangono ad oltre 700€ mentre in giro si trovano a 300€…. Pollo chi si fa spennare)

  • Riccardo Ravaioli

    Quel mongoloide di Franceschini dovrebbe sapere che forse avremo questa tassa-puttanata piu bassa di altri Stati ma in compenso abbiamo altri 200 rincari che gravano sempre sul prodotto finale!

  • benbenzina

    Ma quanto costano gli iPhone in Italia?!!! C e qualcuno che li compra? con questi prezzi;!!!???
    Mo pure col ritocchino! E vai!!

    • userfor

      500 euro dagli stockisti

  • Alessio

    Sono beni di lusso gli iPhone, possono essere pure tassati insieme a sigarette e alcool. Basta che diminuiscano su beni di prima necessità e benzina

  • icaro

    Parto dal presupposto che non voto da molti anni, non riconosoco nessun partito ne alcun governo italiano per me sono tutti ladri e delinquenti, qualsisi partitto essi siano, per ciò che riguarda gli aumenti beh mi sembrava il minimo, visto che ormai aumentano tutto e tassano tutto, fanno bene perché il popolo italiano è composto da pecoroni, tutti si lamentano ma nessuno scende in piazza contro il governo, mentre per il calcio ed altre ca22ate si, godi popolo italiano.
    Per quanto riguarda gli smartphone basta prenderlo in CHINA, costano meno sono lo stesso performanti se non meglio e si risparmia, quindi a voi la scelta

  • cinciuè

    Tante polemiche per niente, basta acquistare smartphone e tablet rigorosamente cinesi. http://www.tinydeal.com ed il caso è chiuso :)

  • Padu

    iPhone 5s 64 GB (€ 954,25 – € 917,00 – € 899,00)

    Italia – IVA e oneri di legge inclusi circa € 178,00
    Francia – IVA e oneri di legge inclusi circa € 168,00
    Germania – IVA e oneri di legge inclusi circa € 144,00

    Il ministro Franceschini cita nel suo Tweet sull’equo compenso il caso della Germania, dove Cupertino assorbirebbe il peso della tassa. Ma in realtà le cose non stanno proprio così, perchè in Germania, per ora, non c’è alcuna tassa per l’equo compenso sui cellulari.

    http://bit.ly/1x5vjXV

  • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

    A me i prodotti Apple non fanno schifo, anzi li ho avuti per tanto tempo e mi sono sempre trovato bene.
    Però questo aumento se lo potevano proprio risparmiare.

  • iaio80

    Ma la colpa di chi è? Della Apple che adegua le tariffe in base al “mal-governo” oppure degli italiani che continuano a spendere mezzo stipendio per arricchire Cupertino??? Pensiamo che in America un iPhone costa 199 dollari ed in Italia 732€… I media ci stanno rovinando il cervello perchè ti rode il c… se spendi 200€ per cambiare la lavatrice ma 400… 500… 700€ per un telefono li spendiamo felici e contenti

    • teob

      Seee 199 euro….con contratto tipo la tre….

      • iaio80

        Non ho scritto 199 euro ma 199 dollari… =)

        • teob

          Vabbe è una svista ..sta di fatto che se lo compri senza contratto gli lasci 900 dollari

  • Francarso da Procida

    Mi piacerebbe sapere chi era l’ignorante che veramente pensava che questo rincaro non sarebbe finito a carico del consumatore. Complimenti alla SIAE che è riuscita a spillare soldi (immeritari e oserei dire illegalmente se la legge fosse giusta) rientrando così dalle perdite Della pirateria. Grandi avvocati e strateghi d’azienda. Occorre ammetterlo

  • luca z

    a chi vota pd gli aumenterei le tasse di 10 volte..

    • Roby_D_666

      intanto incassiamo 100 euro pro capite

  • William Calvi

    Comunque Franceschini, (puntualizzo che non sono d’accordo con la sua ennesima e inutile tassa) non ha tutti i torti, è vero che in altri paesi dove la CP è più alta il prezzo finale del device è più basso. Ma questa non è colpa di nessuno è la normale legge economica della domanda e dell’offerta. Sono convinto che se all’uscita del prossimo iphone apple dovesse aumentare i listini del 10%, le vendite forse calerebbero ma non in maniera così sensibile.

  • cap nemo

    Ah ah ah questa storia è veramente ridicola, ridicoli sono questi articoli volutamente provocatori, ridicola è la replica di un ministro e dico un ministro !!!! ridicola la SIAE e anche gli utenti che attaccano Apple.

    In primo luogo questa tassa sull’equo compenso ricade su tutti i dispositivi che hanno una memoria, poco importa il fine ultimo della memoria, quindi hard disk, penne usb, schede di memoria per fotocamere, telefoni, dispositivi multimediali e addirittura strumenti di lavoro come server o altri mezzi che un professionista usa per il suo lavoro e non utilizzerà mai per copiare opere coperte dal diritto d’autore trafugate dalla rete. Quindi non ricade solo su Apple.
    Questa tassa è assurda perché parte dal presupposto che tutti prima o poi utilizzeranno tali dispositivi per copiarvi opere d’ingegno senza autorizzazione e questo è tutto da dimostrare; impone una tassa su dispositivi che anche volendo non verranno mai utilizzati a tale scopo; preleva soldi pubblici e li da ha una società privata che ha un buco di bilancio imbarazzante e in un mondo reale sarebbe già fallita; Protegge una categoria di persone che non hanno alcun bisogno di misure protezionistiche.

    La Apple è una società privata, non vende beni di prima necessità, quindi domani potrebbe decidere di vendere i suoi iphone a 1 milione di euro l’uno, che nessuno li compri è un’altro discorso, ma sarebbe libera di farlo, quindi Franceschini vaneggia, cosa si aspettava che una società privata avrebbe assorbito una tassa del tutto immotivata, assurda, chiamatela come volete erodendo i suoi margini di guadagno….a favore di chi ??? della SIAE ??? tanto valeva chiedere a ciascuna compagnia IT una donazione allo Stato Italiano…. tra le altre cose la Apple potrebbe aumentare il prezzo senza dire che l’aumento è stato voluto dalla tassa….come dire oltre il danno la beffa ! quello che da più fastidio al ministro con la m minuscola è che la Apple ha evidenziato l’attività di malaffare di Siae & Co. facendogli fare una magra figura e magari qualche persona in più ha cominciato a chiedersi cosa sia questo equo compenso….anche perché se Apple avesse aumentato il prezzo “semplicemente” nessuno avrebbe detto nulla….

    La Siae e il ministro spostano l’attenzione su Apple, stanno cercando di mascherare il problema, premesso che questa tassa riguarda anche tutti gli altri, ovvero qualsiasi produttore venda memorie di massa, stanno cercando di far passare Apple (oggi) magari domani si accodano (Nokia, samsung, Htc…..) come la cattiva di turno….ma ricordiamoci che sono molti i device che aumenteranno il loro prezzo a partire dagli Hard disk da 1 TB o qualcuno spera che i produttori di HD assorbano una tassa anche dell’ordine di 20 euro per pezzo ???? Alla fine quello che accadrà è che molti continueranno ad acquistare all’estero con buona pace dell’economia italiana, grazie a siti come amazon.uk, .de, nierle e via dicendo aumentando il danno alla nostra economia e al nostro erario….