Google Chrome: decimo anniversario e versione 69

5 Settembre 2018Un commento

L'aggiornamento di Chrome è stato lanciato ieri 4 settembre. Purtroppo ha raggiunto i nostri device, desktop e mobile, solo oggi. Abbiamo quindi atteso qualche ora in più per parlarvi delle novità e darvi le nostre prime impressioni.

Questa settimana è il decimo anniversario del browser. Big G festeggia il lieto evento con il rilascio della versione 69.

Non si notano grandissime differenze rispetto alla versione 68. I nuovi colori, gli angoli smussati e le icone tonde restituiscono un browser più piacevole e meno “duro”. Quando si dice: anche l’occhio vuole la sua parte! Sappiamo orami che è questo il nuovo trend intrapreso da Google e dal suo Material Design. Infatti anche Android 9 Pie presenta le stesse dolci curve linee.

Purtroppo non ci sono vere e proprie feature nuove. Manca qualcosa di davvero degno del decimo anniversario. Manca la funzione “wow” all’aggiornamento.

Inoltre abbiamo notato che recandoci nella home del browser, la barra di ricerca al centro dello schermo resta spigolosa. Altre testate e colleghi riportano invece anch’essa con angoli arrotondati. Sarà un “problema” confinato solo al dominio italiano?

Google comunque festeggia il compleanno del suo browser con uno dei suoi easter egg. Vi consigliamo infatti di provare il browser offline. Noterete delle novità.

Andremo ora ad illustrarle le nuove feature. Se vi interessa solo il download dell’app, trovata la sezione dedicata a fine articolo.

Nuova interfaccia con Material Design

Chrome 69 offre finalmente una finitura Material Design uniforme. Le varie pagine aperte in finestra hanno ora una forma rettangolare con angoli arrotondati. Questa modifica rientra nel nuovo trend abbracciato da Google. Praticamente tutto ora ha una forma arrotondata, comprese le caselle di testo e le icone.

La maggior parte dei cambiamenti quindi è puramente a livello estetico. Tuttavia alcuni di essi potrebbero migliorare la produttività. Ad esempio, la forma tabellare e la tavolozza dei colori aggiornate rendono più facile vedere le icone delle schede.

Google Chrome desktop

Google Chrome Mobile Android

Compilazione più veloce

Il gestore di password è uno strumento essenziale. Compilando un modulo per registrarsi su un sito Web, Chrome creerà una password casuale complessa che verrà utilizzata automaticamente. Selezionandola, Chrome la salverà sul tuo account Google, rendendo inutile ricordarla.

Big G pone molta attenzione al suo intero ecosistema. Una volta sincronizzando il tuo browser con il tuo account Google, potrai sfruttare la compilazione automatica anche da smartphone.

Purtroppo non è tutto oro quello che luccica. Questa feature non funzionerà per alcune app stand-alone come Facebook, Twitter, Instagram. Infatti, se si desidera avere una gestione delle password per queste, sarà necessario utilizzare un servizio di terze parti. Altre app, invece, supportano già questa funzionalità: Netflix.

Omnibox

La Omnibox è stata una delle modifiche più radicali introdotte dal browser. Al lancio dello stesso ricerche e URL si inserivano in caselle separate. Con la Omnibox, invece, si ha una casella che può “fare tutto”.

Con la versione 69 è possibile completare semplici attività di ricerca “senza premere invio”. Infatti, adesso è possibile cercare la definizione di una parola, tradurre il testo o persino rispondere a semplici domande direttamente nella Omnibox. Questa infatti, mentre compiliamo la ricerca, ci restituirà un primo veloce risultato.

È possibile anche cercare schede già aperte. Inserendo il nome di un sito web nella Omnibox, se questo è già aperto in una scheda, il browser chiederà se si desidera passare a quella scheda.

Le novià riguardanti la omnibox pare non abbiano ancora raggiunto i nostri domini. Fateci sapre se invece voi riuscite a fare ricerche più veloci.

come aggiornare

versione desktop

Se non installato, basta recarsi a questo link per scaricare l’ultima versione.

Se, invece, avete già installato una versione precedente, seguite questa semplice guida.

  1. Aprite il browser Chrome,
  2. Fare click sull‘icona con tre punti nell’angolo in alto a destra,
  3. Recatevi nelle Impostazioni,
  4. Click sull‘icona “hamburger” nell’angolo in alto a sinistra,
  5. Click su Informazioni su Chrome,
  6. Troverete qui un’opzione per il download e l’installazione della nuova versione.

versione Mobile android

Controllate semplicemente di aver aggiornato il vostro browser all’ultima versione.

  1. Recatevi sul Play Store,
  2. Click sull‘icona “hamburger” nell’angolo in alto a sinistra,
  3. Click su le mie app e i miei giochi,
  4. Saranno visualizzate tutte le app necessitano di essere aggiornate, tra cui Chrome.
Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com