Google acquisisce Cronologics per migliorare Android Wear

13 Dicembre 20163 commenti

Google è sempre alla ricerca di nuovi modi per migliorare la propria posizione all'interno del mercato degli smartwatch con Android Wear. Oggi 13 dicembre è stato reso noto che Cronologics, una startup che lavora sugli smartwatch e fondata in parte da ex dipendenti Google lavorerà direttamente su Android Wear.

Cronologics ha affermato che il proprio team è stato acquisito da Google. La compagnia, fondata nel 2014, ha sviluppato un OS proprietario ed uno smartwatch, il CoWatch. Il CoWatch è stato lanciato lo scorso settembre ed una delle caratteristiche più interessanti era la presenza dell’assistente digitale di Amazon, Alexa. Tra le varie cose, permetteva agli utenti di usare i comandi vocali ad esempio per ordinare una pizza o informarsi sulle condizioni meteo. cronologics

Ora che Cronologics è definitivamente nelle mani di Google il destino di CoWatch è piuttosto incerto, e probabilmente non sarà in vendita ancora a lungo.

In una dichiarazione sul sito ufficiale, Cronologics afferma che il team “ha intenzione di spingere le frontiere della tecnologia indossabile e degli smartwatch con Android Wear 2.0 e oltre”. Ricordiamo che Android Wear 2.0 sarà lanciato da Google agli inizi del 2017, nonostante le prime dichiarazioni parlassero di fine 2016.

Non sappiamo nulla riguardo ai dettagli strettamente finanziari di tale acquisizione, in quanto sia Google che Cronologics non hanno effettuato dichiarazioni a riguardo. Quello che possiamo dedurre è che Google, con questa acquisizione, ha intenzione di dare una marcia in più ad Android Wear e alle tecnologie indossabili in generale.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com