Google risponde a molte domande sui Nexus durante una sessione AMA

2 Ottobre 20154 commenti

Fino ad alcuni giorni fa erano ancora molti i misteri circa i nuovi Nexus 5X e Nexus 6P, proprio per questo, dopo l’evento di presentazione, la stessa Google ha voluto partecipare ad una sessione AMA (Ask me Anything) su Reddit, rispondendo alle domande degli utenti, alcune delle quali sono state già discusse in articoli precedenti. Di seguito vi riporteremo quelle ancora non trattate.

Partiamo proprio dalla questione prezzo, molto differente tra Europa e USA. BigG ha semplicemente dichiarato che per realizzare un prezzo si devono considerare molti fattori, tra i quali sono molto incisivi tassazioni e regole di mercato. Nonostante ciò Google è consapevole di aver deluso le aspettative di molti utenti.

I nomi di nuovi Nexus5X e 6P, derivano dalla “X” di Nexus e dalla “P” di Premium. Altra delusione per gli utenti è la presenza di 2 GB di RAM a bordo del Nexus realizzato da LG, scelta fatta prevalentemente per un miglior rapporto qualità-prezzo. Stesso pensiero per i 16GB di storage interno. Inoltre a bordo dei nuovi Nexus è stata utilizzata memoria eMMC 5.0 e la nuova USB Type-C è 2.0 e non 3.1.

Gli ottimi sensori di Nexus 6P e Nexus 5X non avranno le medesime funzionalità, infatti, come riportato in un articolo precedente, solamente sul primo ci sarà slow-motion a 240 fps, Smart Burst e IES (stabilizzazione digitale) grazie alla presenza dello Snapdragon 810. Infatti su 5X lo slow-motion sarà a 120fps e non ci sarà EIS. Entrambi i prodotti sono sprovvisti di OIS proprio a causa dei pixel più grandi da 1.55 micron, che riducono sensibilmente la sensazione di movimento.

Grazie a questa sessione AMA adesso molti dubbi hanno una risposta, anche se ciò non è bastato per togliere la delusione degli utenti.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com