HTC pronta al taglio dei prezzi ma non a Beats Audio

24 agosto 201228 commenti

Anche il mercato mobile conosce la crisi e tra i tanti produttori che negli ultimi trimestri ha registrato enormi perdite troviamo il celebre colosso taiwanese HTC. Dall’inizio del 2012 quest’ultimo ha attraversato un brutto periodo finanziario ed è stato anche costretto al taglio di molte sedi e di personale; non potendo continuare così ancora per molto la società avrebbe deciso di prendere seri provvedimenti per risollevarne le sorti e per portare il nome di HTC tra i primi del mercato come negli anni precedenti.

Secondo quanto trapelato da alcune fonti cinesi, HTC sarebbe pronto a ridimenzionare i prezzi dei propri dispositivi Android ed a realizzare nuovi smartphone con Windows Phone 8 ad un prezzo decisamente inferiore rispetto a quanto posto dal mercato.

Questi tagli dei prezzi ovviamente ricadranno sulle tecnologie utilizzate nei nostri smartphone e non rimarrà tutto invariato, insomma non sarò possibile acquistare un attuale smartphone ad un prezzo vantaggioso; ci sarà sempre e comunque un cambiamento. Secondo la fonte la prima a risentirne sarebbe Beats Audio, la quale potrebbe essere eliminata (assieme agli auricolati forniti con ogni device) per poter abbassare corposamente il prezzo.

Prontamente HTC ha risposto sottolineando la propria decisione di mantenere ancora viva la partnership con Beats Audio:

“HTC resta fermamente impegnata con Beats Audio e nell’includere la sua innovazione nei propri dispositivi. Qualunque voce che HTC non avrebbe più integrato Beats Audio nei propri modelli è categoricamente falsa.”

Non sappiamo se ciò influenzare o meno il taglio dei prezzi ma sicuramente la scelta coraggiosa di HTC, mantenere la qualità ed abbassare il prezzo, potrebbe rivelarsi molto coraggiosa.

In caso il produttore taiwanese avesse scelto di abbandonare Beats Audio sicuramente sarebbero stati pochi gli utenti a poterlo rimpiangere, anche perchè oltre gli auricolari quest’ultimo fornisce solamente un ottimo equalizzatore che attualmente costa molto più di tanti altri più economici e già presenti sul market.

Questa decisione di HTC certamente potrebbe rendere felici due parti, l’utente che potrà acquistare ottimi smartphone ad un prezzo decisamente inferiore ed anche lo stesso produttore che potrebbe rivedere sollevate le proprie sorti. La nuova serie One è stata lanciata sul mercato ad un prezzo troppo elevato e con un’ottimizzazione decisamente non a livello del prezzo proposto.

Forse HTC ha imparato dai propri errori; vi terremo aggiornati.

 

Loading...
  • babbuo

    Speriamo che abbassino davvero i prezzi!

  • davide

    Ma non dovevano fare soltanto device di fascia alta?

  • g.dragon

    il problema di HTC è proprio il prezzo spropositato rispetto alla concorrenza.

    • Filippo Di Lascia

      Rispetto a chi?? Costa esattamente quanto l’S3!

      Se poi mi dici che GRAN PARTE dei dispositivi costa uno sproposito allora ti dò ragione! Ma di certo HTC non è più cara della concorrenza!

      L’unico sulla fascia di HOX e S3 che costa un pò meno è il 4X

  • Fra

    Sì ma quanti errori! Ma li rileggete gli articoli?

    • Beo

      no aspettavano te…

  • Enrico Enme

    ma non succedera!

  • Giova91

    Proprio dei prezzi altissimi degli smartphone si parla in questo thread (su questo forum)
    http://www.androidiani.com/forum/le-news-di-android/182864-margini-di-guadagno-apple-e-samsung.html

  • Animale

    Oh cielo! La scelta coraggiosa di HTC potrebbe rivelarsi molto coraggiosa!

  • Rotas

    HTC… ho avuto un’esperienza pessima con il loro servizio clienti, a dir poco penosi. Non comprerò mai più nulla da loro. Hanno solo ciò che si meritano e non mi meraviglio più di tanto.

  • pgp

    L’ottimizzazione Beats Audio la trovo una cosa stupida: sarei felicissimo se HTC abbandonasse questa strada, e magari, invece, includesse un hardware di qualità superiore per quanto riguarda l’uscita audio dei propri telefoni (ahimè, il mio Desire HD avrà anche le certificazioni Dolby e SRS, ma come qualità è indietro rispetto all’iPod Touch).

    I prezzi, per quanto mi riguarda, potrebbero essere accettabili se, oltre ad un comparto audio migliore, fosse garantito un certo numero di aggiornamenti sw: è uno scandalo che il DHD non abbia ricevuto ICS, e lo è ancora di più tutta la confusione creata da HTC in proposito.

    La gente non è spaventata dai prezzi alti, se ha la certezza di ricevere in cambio una certa considerazione dal produttore. Per quanto mi riguarda, d’ora in poi, solo telefoni Nexus, e solo no-brand.

    • Daniel13

      Hai detto bene NO BRAND .. ._.

  • Luca C

    chiaramente puntano a cambiare SO, riescono a far girare windows 8 meglio di qualsiasi altro SO con componenti di basso livello…è solo questione di tempo e i windows phone cominceranno a vendere molto di più…sono semplici, sono facili da capire e non danno il minimo problema…conosco tanta di quella gente che li comprerebbe per non avere smeni…

    • Ikaro

      e non hanno “nessuna” app in confronto a android e IOS…e sappiamo benissimo quanto ci voglia a creare un app store fornito e SOPRATTUTTO di guadagno per gli sviluppatori… guardiamo android che solo ora, probabilmente grazie alla larga diffusione, stà arrivando ai livelli di IOS

  • Aleinux

    Brutte esperienze anche per me oltretutto sono convinto che sia uno scarso supporto ai suoi dispositivi.
    E per concludere, i prezzi sono troppo alti per le caratteristiche degli smartphone.

  • ideosforme

    Si va be bla bla bla…. ogni volta a dire le stesse cose. Se htc è cara, figuriamoci la Samsung che vende con gli stessi prezzi ma ti rifila plasticaccia e ottimizzazione scarsa al lancio, vedi vari aggiornamenti per ottimizzare… Htc con la serie one ed in particolare one x ha dimostrato che si può fare uno smartphone robusto, bello, veloce (oggi ancora di più), senza necessariamente copiare la concorrenza. È caro? Assolutamente no visti i prezzi degli altri concorrenti… Azzardo, ad oggi htc one x è il miglior smartphone in circolazione!

    vai con gli insulti…

    • vladinio

      absolutamente d’accordo tutto formato One x con último agg é a mío avviso il miglior smartphone

    • pilone

      Ti dò pienamente ragione. Io prima possibile voglio togliermi di mezzo io mio samsung s2. E prendere l’htc one x

    • joelt

      Da ex possessore di galaxy s3 posso confermare quanto hai scritto. Attualmente ho un one x htc e debbo dire che effettivamente la differenza c’è ed è davvero tanta.

      • Nyck92

        Ho un Desire da dicembre 2010 e solo ultimamente sta dando qualche problema, non mi pento per niente di averlo comprato, ma se ad oggi dovessi scegliere tra un one x ed un S3 non saprei dove andare a parare, perchè a mio parere un arnese più funzionalità ha e meglio è, ma non capisco perchè ancora HTC non introduca i driver per tastiere e mouse USB/bluetooth e per l’OTG come un S3/S2 senza dover necessariamente ricorrere a ROM/kernel cucinati

    • lorenzo nappo

      anch’io ti do ragione ho provato tanti smartphone tra cui il gs3 e l’one x e devo dire che l’one x è stato quello che mi ha colpito di +! materiali ottimi bianco poi è bellissimo il suo prezzo era giustificatissimo al lancio il display anche è molto luminoso ed ha colori fantastici non è come quello dell’s3 e comunque ora pur avendo un xperia s concordo che l’one x è un ottimo smartphone ma mi sarebbe piaciuto molto di + se avesse avuto almeno un display da 4.3 o 4.5 quindi fosse stato un pò meno largo e se sopratutto avessero integrato nella barra dei pulsanti il tasto delle opzioni

      • Filippo Di Lascia

        Il tasto menù è stato inserito già dall’aggiornamento 2.05. In pratica puoi scegliere se l’ultimo tasto touch deve avere la classica funzione app recenti, oppure menù e app recenti tenendo premuto oppure anche il contrario!
        E con gli aggiornamenti 2.15 e 2.17 la sense (4.1) è diventata ancora migliore!!

        • lorenzo nappo

          si lo so ma per me era comunque troppo grande alla fine ho scelto xperia s perchè secondo me ha il display migliore sul mercato (anche se al secondo posto metto quello dell’one x) comunque se l’one s di htc avesse avuto le stesse caratteristiche dell’one x con le stesse misure ma cover in policarbonato sarebbe stato molto meglio…

      • ideosforme

        Sapevi che con l’ultimo aggiornamento per le opzioni basta tenere premuto il tasto multitasking per aprirle? Diconseguenza si può eliminare il tasto a tre pallini che “rubava” un po’ di display…non so se intendessi quello. Il display a me va bene anche così, credo che le misure, come per altre caratteristiche, siano soggettive…

  • Pingback: HTC pronta al taglio dei prezzi ma non a Beats Audio | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Flip7

    RIDIMENZIONARE?
    Ma perchè non torni nei campi di patate?

  • Thomas80

    Ottima notizia, ma, per favore, correggete gli errori grammaticali. Non siamo sul corriere della sera, ma almeno le regole di base…

  • cerico76

    Per come la vedo io dovremmo fermarci un po’!
    La tecnologia va’ troppo avanti,i prezzi crescono troppo e la gente inizia a non poter piu’ spendere 700 € ( onestamente troppi) per un telefono!
    Onestamente…cosa fa’ un HTC One x che non fa’ un S2 o un Nexus che si trovano a circa la meta’?!?
    Dai su’…… smettamola di fare i fighi con l’ultimo modello….