IHS: Samsung offre il miglior display AMOLED di sempre sul Galaxy S IV

20 Marzo 201337 commenti

Il Samsung Galaxy S IV presenterà il miglior display AMOLED di sempre, questa è l'idea che la compagnia di ricerca IHS, nota tra le tante attività per i teardown dei vari dispositivi, si è fatta dello schermo che verrà montato sull'ultimo smartphone dell'azienda coreana.

IHS è convinta che i display AMOLED verranno ampiamente sfruttati nell’immediato futuro.

Secondo le prime stime i display AMOLED verranno sempre più utilizzati nel corso dei prossimi anni con un tasso di crescita annuale del 26%. Nel mondo mobile si prevede che nei prossimi quattro anni passeranno dal 7,9% del 2013 al 15,2% del 2017. I dispositivi che dovrebbero montare tale display saranno smartphone da almeno 4″ di diagonale e porteranno non pochi benefici agli utenti.

Per il nuovo smartphone, Samsung Display, il fornitore del display AMOLED di Samsung Electronics, ha aumentato il formato dello schermo da 1280×720 pixel del Galaxy S III, raggiungendo i 1920×1080 Full HD del nuovo S IV. La risoluzione sarà in linea con gli altri smartphone del settore, ma si distingue per una caratteristica molto importante, gli altri device utilizzando prodotti TFT-LCD, mentre in questo è caso è un Full HD.

Tra i telefoni che dispongono di una risoluzione di 1920×1080 pixel TFT-LCD troviamo l’HTC One da 4,8 pollici, il Sony Xperia Z da 5 pollici, ZTE Grand S da 5 pollici, Oppo Find da 5 pollici, LG Optimus G Pro da 5,5 pollici e Lenovo Ideaphone K900.

L’alta risoluzione del mercato dei display portatili è attualmente dominata dalla tecnologia TFT-LCD, ma con AMOLED si è voluto cercare di raggiungere una densità di pixel superiore ai 300ppi. Una vera e propria sfida che Samsung pare essere riuscita a superare facilmente, il produttore è infatti riuscito ad aumentare la zona di illuminazione con la nuova struttura a matrice PenTile, utilizzando materiale fosforescente per il subpixel, permettendo quindi una gestione della luce migliore ed un altrettanto consumo energetico migliorato.

Il risultato è perfetto, il display AMOLED è in grado di ottenere una disposizione di pixel più densa, aumentando quindi la densità ad oltre 400 ppi e di conseguenza il 1920×1080 Full HD del Galaxy S IV è il migliore di sempre.

Una migliore densità di pixel offre immagini più nitide e definite, anche se i contenuti possono essere visualizzati su una superficie più piccola. IHS conclude la propria analisi ricordando che nonostante il Full HD AMOLED del Samsung Galaxy S IV sarà il primo disponibile sul mercato, prima di poterlo ammirare anche in altri dispositivi dovremo attendere almeno un anno, molte cose sono ancora da migliorare per la produzione su larga scala.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com