Il bootloader dell’ Asus Transformer Prime è ora sbloccabile

22 febbraio 20125 commenti

Asus lo aveva promesso ed è stata di parola: il tool per lo sblocco del bootloader del Transformer Prime è finalmente disponibile.

Sbloccando il tablet potrete modificarne il software come preferite, ma Asus ha chiarito che la responsabilità di eventuali danni effettuati dall’utente inesperto non è sua, che lo sblocco fa perdere la garanzia e che è irreversibile (o meglio, il tool non prevede un sistema per ribloccare il bootloader, è possibile che però che in futuro qualche modder ci riesca).
Se siete interessati, qui potete effettuare il download.

Loading...
  • mt

    Vantaggi??

    • Metallaro

      Puoi cambiare la ricovery, il kernel, il firmware, se asus non dovesse aggiornarlo ci sarebbero le rom mod. E poi è quasi certo che faranno un porting di Ubuntu e forse anche di win8 quando uscirà, permettendo di usare questo tablet come un vero e proprio pc. Insomma, i vantaggi ci sono:D

      • Mark

        Forse allora sarebbe meglio dire: “ci saranno”.

  • Zeppo

    @be0c7028707422c4f3d8a823df738597:disqus  Custom rom????

  • Nuteam

    Recovery prima di tutto, poi custom rom, senza recovery nessun mette su una custom… sarebbe da pazzi