JP Morgan: One è una “mini-svolta” per HTC, problemi di produzione drasticamente diminuiti

15 aprile 201329 commenti

HTC e il suo nuovo terminale di punta One raccolgono un'importante approvazione: si tratta di quella degli analisti finanziari di JP Morgan, che vedono il terminale come quello giusto per far ripartire la casa taiwanese e si mostrano ottimisti sull'effetto che il nuovo arrivato avrà sui guadagni, già a partire dal prossimo trimestre.

Alwin Kwock, analista JP Morgan, scrive in una nota ai clienti datata 11 Aprile:

Abbiamo più volte segnalato che il nuovo One è l’ultima chance di HTC per una svolta. Pensiamo ora che HTC abbia fatto abbastanza per vedere almeno una mini-svolta.

JP Morgan sottolinea inoltre che la produzione del terminale ha riscontrato “significativi miglioramenti” nelle ultime due settimane, e prevede che i guadagni di HTC nel secondo trimestre 2013 supereranno di circa il 50% le cifre fatte registrare nel primo trimestre.

Con la produzione a regime (ci si aspettano 1.2 milioni di unità consegnate ad Aprile e circa 2 a Maggio), One potrà finalmente misurarsi alla pari con i suoi rivali, supportato dalle analisi e dalle previsioni, che mostrano ottimismo e premiamo l’indiscutibile lavoro svolto da HTC. Sarà dunque l’inizio della risalita?

323€
HTC One
SU
A SOLI
Loading...