LG G3 ufficiale: ecco tutto quello che c’è da sapere

27 maggio 2014123 commenti
Si è appena concluso l'evento londinese durante il quale LG ha finalmente presentato ufficialmente al mondo il nuovo G3, flagship per l'anno 2014. Andiamo a scoprire insieme tutto quello che c'è da sapere.

Possiamo riassumere LG G3 in poche parole: 5.5 pollici QHD (538ppi), 3GB di RAM, 32GB e 13 Megapixel con OIS+Focus Laser.

Queste le principali caratteristiche tecniche che troviamo sul nuovo top di gamma della casa sud coreana, ma entriamo più nel dettaglio esponendo ciò che è stato presentato in circa un’ora di evento.

Pur non avendolo ancora potuto testare (appuntamento fissato per domani) lo smartphone risulta veramente elegante e curato nei minimi dettagli. Il materiale prevalente è ancora una volta la plastica ma con effetto metallizzato.

large01

 

La parte frontale è occupata per il 76,4% dal display che, come rumoreggiato negli ultimi tempi, è un 5.5 pollici Quad HD (QHD) con una risoluzione di 2560×1440 e ben 538ppi.

Schermata 2014-05-27 alle 19.19.17

 

 

 

 

LG_G3_day_-_Livestreaming__London__UK_-_YouTube6

Gli unici pulsanti hardware, grazie al successo riscosso con i precedenti G2, G Pro 2, G 2 Mini e G Flex, sono posizionati ancora una volta sul retro ma sono stati ridisegnati e uniformati con l’eleganza del resto dello smartphone.

large08G3 eredita proprio da G Pro 2 il sensore OIS+ e il doppio flash con luce bianca e ambrata per la riduzione dell’effetto “fantasma” nelle fotografie.

LG_G3_day_-_Livestreaming__London__UK_-_YouTube9

La vera novità è la nuova modalità di messa a fuoco tramite Laser ad infrarossi. Grazie a questa nuova tecnologia che viene applicata per la prima volta su uno smartphone, si otterrà un focus perfetto anche in condizioni di scarsa illuminazione in quanto la distanza soggetto-obiettivo sarà individuata in modo rapido e preciso.

Schermata 2014-05-27 alle 19.25.14

Semplificata e velocizzata anche la modalità di scatto: basterà ora toccare il soggetto da mettere a fuoco per ottenere subito la fotografia.

Schermata 2014-05-27 alle 19.27.06

Alcune novità le troviamo per quanto riguarda il comparto fotografico frontale che vede, lato hardware, una nuovo sensore migliorato (F 2.0) dotato di 4 lenti..

Schermata 2014-05-27 alle 19.28.47

..lato software una più comoda gestione delle cosiddette Selfie: basterà stringere la mano (a pugno) per iniziare il countdown prima dello scatto effettivo.

Schermata 2014-05-27 alle 19.28.54Per quanto riguarda invece l’audio, dovremmo avere notevoli cambiamenti in registrazione (seguirà il nostro consueto test in discoteca) e in riproduzione, con bassi più profondi grazie allo speaker posteriore da 1W con Boost AMP. Il tutto sarà ben notabile nella riproduzione dei video, durante la quale lo smartphone identificherà l’ambiente circostante individuando automaticamente il volume ottimale.

SOftware

Schermata 2014-05-27 alle 19.35.06

Tre sono le principali novità che troviamo all’interno del software di LG G3, oltre ad un interfaccia utente minimale e completamente ridisegnata:

Schermata 2014-05-27 alle 19.38.13

  • Smart Keyboard: La tecnologia adattiva che impara dalle abitudini dell’utente per rendere gli input più veloci e diminuire il numero degli errori di battitura fino al 75%. Anche l’altezza della tastiera può essere regolata, per adattarsi meglio alle mani dell’utente e alla posizione dei suoi pollici.

Schermata 2014-05-27 alle 19.38.25

  • Smart Notice: Alla pari di un assistente personale, Smart Notice offre suggerimenti e consigli basati sul comportamento degli utenti, sulle modalità di utilizzo dello smartphone e sulla posizione geografica per offrire di volta in volta le informazioni utili. Smart Notice, ad esempio, può ricordare all’utente una chiamata rifiutata in precedenza, segnalare file o applicazioni inutilizzate che occupano spazio prezioso, e dare suggerimenti su come affrontare il meteo.

Schermata 2014-05-27 alle 19.38.45

  • Smart Security: LG è consapevole di quanto sia importante proteggere i propri dati personali quando lo smartphone viene condiviso, smarrito, perso o rubato. Per questo motivo LG G3 garantisce la sicurezza dei dati degli utenti grazie a una serie di funzioni avanzate.

Knock Code: permette agli utenti di sbloccare il proprio dispositivo seguendo una sequenza di tocchi. Unendo sicurezza e comodità, gli utenti possono creare un codice personalizzato che può essere digitato in qualsiasi punto dello schermo.

Content Lock: quando G3 viene condiviso con gli amici o collegato al PC, i file personali sono al sicuro e “invisibili” agli estranei, siano essi sulla memoria interna o sulla scheda microSd.

Kill Switch: permette ai proprietari di G3 di disattivare i loro telefoni da remoto in caso di furto. Grazie a Kill Switch è possibile cancellare i contenuti salvati su G3 in modo da non compromettere i dati personali. Tra le altre caratteristiche essenziali, Kill Switch permette la scansione antivirus e la cancellazione e il blocco da remoto.

Batteria

LG_G3_day_-_Livestreaming__London__UK_-_YouTube10

Ottime notizie anche per la batteria che, pur non incrementando rispetto al precedente G2 (3000 mAh) è questa volta removibile.

L’interesse verso questo nuovo LG G3 è veramente tanto e domani in occasione dell’evento italiano di Milano potremo finalmente toccarlo con mano esprimendovi le nostre impressioni a caldo. Non mancherà ovviamente una futura recensione che speriamo possa arrivare presto.

Vi lasciamo con le specifiche tecniche complete e alcune informazioni sulla disponibilità:

Sistema operativo Android 4.4 KitKat
Processore Qualcomm Snapdragon Quad-Core da 2.5GHz
Display 5.5 Pollici – 538 ppi
Risoluzione Quad HD (2560×1440)
RAM 2GB e 3GB
Memoria interna 16GB e 32GB espandibile con Micro SD
Fotocamera posteriore 13 Megapixel con OIS+ e Messa a fuoco Laser
Fotocamera anteriore 2.1 Megapixel
Batteria 3000 mAh
Dimensioni 146,3×74,6×8,9mm
Peso 149 g

 

Disponibilità

Schermata 2014-05-27 alle 19.14.10

LG G3 sarà disponibile a partire da fine Giugno ad un prezzo che dovrebbe andare ad allinearsi con la concorrenza. Visto il passato di LG, ci auguriamo che non venga proposto a più di 649€, dunque i consueti 50€ in meno dei rivali top di gamma. Le colorazioni italiani saranno Metallic Black, Silk White e Shine Gold.

535€
LG G3
SU
A SOLI