NM Card: l’innovazione targata Huawei

17 ottobre 20187 commenti

NM Card, al secolo Nano Memory Card, è stata introdotta durante la presentazione della serie Huawei Mate 20. Rimpiazzerà lo standard Micro SD?

Il CEO di Huawei ha rilasciato un intervista ai colleghi di Android Authority. A margine dell’evento di lancio della serie Mate 20, Richard Yu ha affermato che Huawei spera di rendere la Nano Memory Card il nuovo standard del settore.


Leggi anche: Huawei Mate 20 RS e Mate 20 X ufficiali


di cosa si tratta?

Huawei ha già registrato i brevetti relativi alla NM Card. Questa è più piccola della Micro SD e offre capacità di archiviazione simili. La scheda ha le stesse dimensioni di una nano SIM, quindi può essere inserita in uno degli slot delle SIM di Mate 20 Pro.

Secondo Richard Yu, solo Huawei attualmente produce schede Nano Memory. Ha continuato affermando che “Tutti i produttori di microSD possono produrle”, aggiungendo che Huawei attualmente non ha una commissione di licenza per questa tecnologia. Alla domanda se Huawei è già in trattative con altri produttori per spingere l’adozione di Nano Memory, Yu ha risposto di sì.

Le prime NM Card di Huawei offriranno velocità di trasferimento fino a 90 MB/s e capacità di 128 GB e 256 GB. Nel frattempo, Huawei fornirà anche adattatori per consentire l’uso di schede Nano Memory su dispositivi compatibili con microSD. Questo dovrebbero contribuire ad aumentarne la diffusione.

Tuttavia, l’acquisizione a bordo di OEM concorrenti potrebbe rappresentare una sfida molto più grande. Nessuno vuole dipendere dalla tecnologia controllata dalla concorrenza, anche per qualcosa di piccolo come una scheda di memoria. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Loading...