NTT DoCoMo realizzerà un servizio di traduzione delle chiamate

2 ottobre 20122 commenti

L'operatore telefonico giapponese NTT DoCoMo dal 1° Novembre rilascerà per i propri clienti un nuovo ed interessante servizio di traduzione battezzato Hanashite Hon’yaku. Quest'interessante servizio sarà il primo nel mercato a fornire ai propri utenti la traduzione delle conversazione tra utenti giapponesi e utenti stranieri. Inoltre le novità non finiscono qui, infatti dal giorno 11 Novembre verrà anche rilasciata un'analoga applicazione chiamata Utsushite Hon’yaku.

Quest’ultima offrirà agli utenti la possibilità di tradurre brevi messaggi di testo dal giapponese all’inglese, cinese e coreano (queste le uniche lingue incluse nel servizio).

Tornando al servizio di traduzione delle telefonate, NTT DoCoMo ha semplicemente realizzato un’applicazione che dovrà essere utilizzata in sostituzione al dealer di default dello smartphone. Quest’ultimo tradurrà le parole del chiamante giapponese riproducendo le parole ed il testo tradotto.

Inoltre potrà anche essere utilizzata nelle classiche conversazioni dal vivo (per esempio durante la richiesta d’informazioni per un luogo o per molto altro). Il traduttore inizialmente riuscirà a fornire solamente la traduzione in inglese, cinese e coreano ma da fine Novembre verranno implementate anche francese, tedesco, italiano, indonesiano, portoghese, spagnolo e thailandese.

L’app di NTT DoCoMo sarà disponibile gratuitamente e sarà compatibile con le versioni Android Froyo e superiori. Sicuramente un ottimo servizio di traduzione instantanea per una lingua che sicuramente è tra le più difficili da comprendere.

 

Loading...