Nuovo metodo di pagamento per le applicazioni dell’Android Market?

13 settembre 201120 commenti

  Al giorno d'oggi, nel nostro paese, per acquistare applicazioni dall'Android Market è necessario possedere un account Google Checkout. In altri paesi presto non sarà così; dopo aver abbandonato l'alternativa PayPal al servizio Checkout di BigG in alcuni paesi europei come Germania e Regno Unito è possibile acquistare dal market Android tramite il credito telefonico. Il servizio offerto per ora solamente dall'operatore telefonico Vodafone potrebbe nei prossimi mesi estendersi anche in altri paesi europei.

La Vodafone non è l’unico operatore telefonico che permette gli acquisti dal market ufficiale tramite credito telefonico, infatti anche nel resto del mondo, e non solo in Europa, altri operatori hanno pensato di agevolare gli acquisti ai propri clienti inserendo quest’alternativa ai pagamenti di Google.

Ecco un esempio di pagamento alternativo grazie alla Vodafone:

La situazione sembra evolversi in Corea del Sud, dove SK Telecom e KT Corporation sarebbero pronti a rendere disponibile i pagamenti con addebito sul conto telefonico.

Stessa situazione in America dove Sprint, T-Mobile ed AT&T vorrebbero implementare questo servizio. Invece in Giappone gli operatori KDDI, NTT DoCoMO e SoftBank permetterebbero l’acquisto di app tramite addebito su bolletta.

Sembra che gli operatori telefonici di tutto il mondo si muovano per permettere ai propri clienti di acquistare dall’Android Market tramite credito telefonico, come sempre, solamente in Italia ancora non si è sentito parlare di questa novità.

Speriamo che presto Vodafone includa tra i paesi europei dove quest’alternativa di pagamento sarà attiva anche il nostro Bel Paese. Qualora ci fossero novità prontamente ve le comunicheremo.

Via

Loading...
  • Rattinico

    Era ora finalmente…

  • si sarebbe il caso!

  • Anonimo

    È già comodo Google check-out ;-)

  • Spix

    Wind lo farai mai? Speriamo

    • leo

      Si speriamo che lo faccia anche la Wind al piu presto.

      • Darkdroid

        wind lo fa per gli extra stile tariffe per l’Africa che fra di loro vanno molto di moda!

  • Anonimo

    sarà utilissimo per molti bimbiminkia incapaci di destreggiarsi fra le carte di credito o le postepay….

    • Nuti1996

      o magari anche minorenni che vorrebbero comprare qualche app utile ma a pagamento…

    • Flip7

      Motivo di tutta questa aciditá?

      • Nexus

        Semplicemente si è dimenticato che sono dei semplici telefoni ,e lui li voleva tutti per se XD

      • Anonimo

        rigiro a tutti voi la stessa domanda :-D

    • Giuseppe Bersani

      cretino.

      • Anonimo

        fatemi capire….
        vi sentite offesi nell’intimo in quanto bimbiminkia? :-D

    • Gatto

      Io ho 23 anni, e mi sembra una cosa utile se voglio comprare UNA applicazione perchè me ne serve UNA, e non voglio collegare la mia carta di credito, bancomat, postepay o carta sarcaxxo.
      E non credo di essere un bimbominkia, semplicemente come hanno sempre fatto i miei preferisco pagare direttamente le cose che acquisto.
      Trovo + ridicola la gente che quando va a fare la spesa paga un chilo di mele con la carta di credito, a quelli bisognerebbe svuotargli il conto.

    • Ray

      Parli per esperienza personale?

  • Marletto Cazzone

    Apple di merda
    Scusate ma erano già troppi post che non lo dicevo.

    • Fabry

      sarebbe l’ora di moderare questi commenti

      • Darkdroid

        perchè? Apple è una merda, è oggettivi… che problemi ci sono? è tua? hai delle azioni? 

  • Def9194

    Non tutti utilizzano una carta di credito…quindi per molte persone , soprattutto per i piu giovani, sarà davvero una comodità… non parlate sempre a sproposito

  • Simone Casagranda

    Oserei dire “Finalmente”!
    Non è solo un vantaggio per gli sviluppatori/google (e anche vodafone che ricava qualcosa di sicuro) ma un vantaggio anche per le persone che non hanno una carta o non vogliono usarla..
    Quello che mi son chiesto è perchè questo servizio non sia disponibile già dagli albori visto che su tanti giochi online e siti, vodafone ed altri operatori lo supportano..