Q1 2013: ASUS ha venduto 3 milioni di tablet e LG è diventata la terza potenza del mercato

7 maggio 201316 commenti

Il mondo dei personal computer, in seguito all'avvento di smartphone e tablet sempre più avanzati tecnologicamente, non è più quello di un tempo; tuttavia l'impegno di Asus nella realizzazione di dispositivi sempre più all'avanguardia l'ha portata a raggiungere risultati strabilianti.

Nel corso del Q1 2013, l’azienda produttrice dei famosi Nexus 7, ha fatto registrare introiti pari a 3,5 miliardi di dollari, con un guadagno netto di 202 milioni di dollari; i numeri hanno registrato un miglioramento del 5,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Se da un lato abbiamo la divisione computer che non naviga per niente in buone acque, dall’altra è possibile notare gli oltre 3 milioni di tablet commercializzati nel Q1 2013. Un’ottima crescita che ha visto Asus raggiungere il 23% dell’intero mercato Americano.

Proprio parlando di quote di mercato, la Strategy Analytics ha recentemente annunciato che LG è diventata la terza potenza del mercato globale degli smartphone. Secondo le stime della società di ricerca, LG ha venduto nel corso del Q1 2013 10.4 milioni device (4.9% del complessivo), superando di solo 0,3 milioni di unità Huawei, fermatasi a 10 milioni. Ai primi posti troviamo, ovviamente, Samsung con 69.4 milioni e Apple con 37.4 milioni; ZTE raggiunge invece la quinta posizione con 9.1 milioni di dispositivi commercializzati.

Loading...