Samsung Galaxy Q, un Android QWERTY per il mercato americano

18 giugno 2010Un commento

[caption id="attachment_12269" align="aligncenter" width="447" caption="Samsung Galaxy S"][/caption] Mentre si fanno sempre più consistenti le voci riguardo ad una versione con tastiera QWERTY del Samsung Galaxy S, ora stando a quel che riporta il Koreatimes la società starebbe lavorando ad un altro smartphone Android con QWERTY, dedicato a un target business: Samsung Galaxy Q.

Il terminale, il cui nome è ancora provvisorio, cercherà di fornire la più semplice esperienza utente possibile ed una completa integrazione con i social media. Non vi è alcuna parola sulle specifiche, ma Samsung spera di renderlo disponibile – negli scaffali americani con carrier del calibro di AT&T e Verizon – entro la fine dell’anno andando a fronteggiare il BlackBerry di RIM.

Galaxy S e Galaxy Q, saranno così i ‘pilastri’ della società. La società coreana ha dichiarato di avere come obbiettivo il superamento, per la fine dell’anno, del colosso taiwanese HTC e successivamente anche un “notevole distanziamento” da RIM, che domina attualmente il mercato americano.

“It is expected the Galaxy Q will pave the way for Samsung to eat up more shares in QWERTY smartphones in North America, where the Canadian company is leading the way,”

Loading...
  • Stech1987

    …ma qual è la differenza tra questo e il galaxy pro a livello HW…?