Samsung Galaxy S III: kit per ricarica wireless arriverà a Settembre

11 maggio 201213 commenti

Parliamo di una delle tecnologie per device mobile più ricercata del momento, cioè la ricarica wireless. Come su LG Optimus LTE 2, anche il Samsung Galaxy S III, presentato la scorsa settimana, sarà compatibile con questa nuova tecnologia, come mostrato dal produttore sud-coreano durante l’evento Unpacked di Londra. Però la storia potrebbe ripetersi ed il kit per la ricarica wireless potrebbe non essere disponibile prima del mese di Settembre. Perché la storia si ripete?

Forse non tutti ricordano la presentazione ufficiale, da parte di Samsung e Google, dell’ultimo smartphone Google-Experience, cioè il Samsung Galaxy Nexus.

Durante l’evento vennero presentati molti accessori ufficiali, alcuni dei quali anche utili per alcuni utenti, che sarebbero dovuti arrivare solo alcuni giorni dopo il debutto ufficiale dello smartphone nei mercati mondiali.

Ciò, come tutti sappiamo, non avvenne, e ad oggi è ancora difficile reperire questi accessori per Galaxy Nexus. La storia potrebbe ripetersi anche per gli accessori del Galaxy S III?

Speriamo, ovviamente, che ciò non accada, ma le premesse promettono male. Secondo quanto dichiarato dalla stessa Samsung, il kit di ricarica wireless per Galaxy S III non sarà disponibile prima del mese di Settembre.

Il produttore sud-coreano non ha voluto fornire altri dettagli o la causa del ritardo dell’accessorio, ma secondo SlashGear, il ritardo è dovuto alla partnership di Samsung con Qualcomm e Powermat, per poter trovare lo standard per qualsiasi accessorio di questa tipologia.

MobileFun assicura i propri utenti interessati, comunicando che saranno disponibili accessori non ufficiali compatibili con lo smartphone.

Vi terremo informati.

 

Loading...
  • Leprechaun

    Ma il kit di ricarica wireless cusa l’è che l’è?

    • Nerdhead

       è qualcosa che permetterà di creare un ulteriore campo magnetico in casa in modo da rovinarsi decisamente la salute. In compenso però si potrà provare il brivido e la comodità della ricarica senza fili , woww!

    • Enzo Benfatto

      “ricarica-wifi” non ti suggerisce nulla????…ad esempio che ne so…appoggi il cellulare sull’accessorio e lui si ricarica senza doverlo collegare manualmente alla rete o ad una usb.. 

      • Dieneisa

         E tu vai gia oltre: “ricarica-wifi” – bella questa. lol
        Peró sarebbe una bella idea, appena sei soot rete wifi il cel si ricarica ;-)

    • Enzo Benfatto

      “ricarica-wifi” non ti suggerisce nulla????…ad esempio che ne so…appoggi il cellulare sull’accessorio e lui si ricarica senza doverlo collegare manualmente alla rete o ad una usb.. 

    • maje90

      (ti faccio un monologo)
      in pratica quando appoggi il telefono sopra la basetta, inizia a ricaricarsi….appena vuoi prendere il telefono te lo prendi e via

      Il vantaggio principale è che non devi mettere e togliere il cavetto, e che può sembrare molto figo

      Gli svantaggi sono:
      -quando vuoi usare il telefono mentre lo ricarichi devi comunque usare il vecchio cavetto, a me no che non lo tieni in mano insieme alla basetta;
      -personalmente ho i miei dubbi che ci metta lo stesso tempo di ricarica che usando il vecchio cavetto;
      -il rendimento della ricarica wireless non sarà sicuramente 100% , quindi si avranno delle perdite energetiche INUTILI;
      -e appunto queste perdite, come magari dicono gli ecologisti e compagnia bella, può essere che fanno male;

      (P.S. cioè diciamocelo, con tutte le robe che abbiamo che fanno radiazioni anche per ricaricare il cellulare dobbiamo inquinare l’etere?
      alla fine il telefono magari lo metti in ricarica nel comodino, quindi ci dormi vicino
      Ormai i telefoni tra rete wireless, telefonia, 3g, bluethoot, ora anche la ricarica wireless, (gps no xkè passivo), bisogna stare attenti, le generazioni che nascono ai nostri giorni, da appena nati tutti i giorni si bekkano radiazioni che non non abbiamo mai avuto… i cancri sono in aumento mica per magia)

      un’altro svantaggio che mi è venuto in mente scrivendo… appunto se lo si tiene dormendoci vicino, se si sposta il telefono per sbaglio, non si ricarica più

      alla fine x me è una gran str****ta… ma può essere molto molto figo…

      • Symone Cellulare

        Bhé..se effettivamente deve stare sopra una basetta..allora..non ha molto senso… Io pensavo che da qualsiasi connessione wi fi si sarebbe ricaricato… Cioè dal router di casa… Dall’ ufficio… Nelle reti wi fi al parco..ecc… Basta che ci fosse una connessione wi fi lui si ricaricava… Cosi era comodo poichè la durata di questi smartphone di oggi..è davvero breve… Ma se occorre la basetta vicina.. Allora non vedo ancora passi da gigante… Pensate invece se si potesse ricaricare anche un auto o uno scooter elettrico a distanza tramite wifi.. cioè mentre sei in movimento… Secondo me arriveremo a questo… Un domani..

  • GcMp

    Non che sia davvero fondamentale insomma… anche se dovesse arrivare a settembre chissenfrega?

  • Niko050771

    Allora si aspetta settembre per comprarlo!!!!!
    Come l iphone 4s…siri ed ancora non esiste il supporto alla lingua italiana ……

  • V.P

    Io il telefono lo ricarico la sera prima di andare a dormire e non mi sembra essere un penso, se esce questa cagata sarò la prima a NON comprarla viva il cavetto usb!

    • Luca Di Candilo

      Beh dipende, lo svantaggio del cavo usb è che se di colpo ti giri la notte e colpisci il filo addio galaxy xD

      • maje90

        il tuo esempio non ha senso

        se il telefono è abbastanza vicino da rischiare di poterlo colpire, lo colpiresti comunque anche wireless

        di nuovo, il telefono deve stare appoggiato SOPRA la basetta, altrimenti non si ricarica!!!!

        il telefono non è collegato a nessun cavo quindi se inizia a cadere cade e basta (almeno il cavetto usb è attaccato al telefono, e a volte lo può salvare da cadute)

        qui ora si rischierà di colpire la basetta semmai e poi il telefono salta via e lo saluti

  • Hermannvfr

    Ma il vecchio metodo della ricarica con contatti alla base come i cordless
    .. no?? O i vecchi cellulari…