Samsung Galaxy Tab 8.9, prima immagine teaser

9 marzo 20118 commenti

Tra pochi giorni, Samsung dovrebbe presentare la nuova versione da 8.9" del Galaxy Tab, che si andrà a collocare a metà strada tra il modello da 7" e quello da 10.1" presentato al MWC 2011. Ad oggi non se ne conoscono ancora le caratteristiche tecniche, ma per ingannare l'attesa, l'azienda coreana ha rilasciato una prima immagine del tablet dove viene mostrata la scocca posteriore (in fibra di carbonio) e dalla quale si può notare lo spessore veramente contenuto.


Possibile quindi che questa versione si rifaccia dove ha mancato il Galaxy Tab 10.1 e rubi lo scettro al nuovo iPad 2 di Apple? Vedremo, l’evento è programmato per il 22 Marzo al CTIA di Las Vegas.

  • lomu81

    a me non sembra fibra di carbonio…oltretutto il prezzo salirebbe di 100 euro solo quello se fosse vero…

  • Gattestro-ridicolo

    lo spessore non sarà inferiore all’ipad2 altrimenti non avrebbe senso l’uscita che ha fatto samsung qualche giorno fa in cui lodava l’ipad2 per il suo spessore. Probabilmente con l’uscita di questo tablet il 22 marzo volevano incentrare l’attenzione sullo spessore ma è stata anticipata dall’ipad2

    • Anonimo

      Sai che non ne sarei così sicuro, potrebbe essere stata una mossa di marketing, se così fosse sarebbero stati davvero brillanti!!
      Sempre che non siano stati fraintesi …

  • Rino

    100euro in piu per un leggerissimo strato di carbonio? Ma scherziamo.. Il valore dei soldi non esiste piu…
    Android sara pure migliore. Ma l’ ipad la prima versione costa mOlto menO della conconrenza..
    Ci guadagnano tantissimo su questi oggetti da due lire..

    • lomu81

      forse 100 euro ho esagerato …ma anche fossero 50, sarebbe un cosa in più inutile…cmq dalla foto si vede che non è carbonio…forse nell’articolo si voleva dire simil carbonio…

      • Anonimo

        Non è fibra di carbonio, è gomma….

    • Anonimo

      Allora intanto non si conosce ancora il prezzo, quindi come fai a dire che l’iPad costa meno, poi quello non è carbonio, è gomma, ma se fosse carbonio lo farebbero pagare almeno +50€ e non sarebbe un furto perchè la fibra di carbonio è oggettivamente cara!
      Terzo, lo Xoom esce in Germania a circa 700 € per la versione a 32G, l’iPad di prima generazione costa 100€ in meno ed il 64 è equivalente, io personalmente non avrei dubbi sulla scelta, aggiungi che in proporzione il gap tra le versioni wifi dovrebbe essere addirittura inferiore, non mi sembra che comprare un iPad 1gen sia questo grande affare ora come ora.
      Quarto: Samsung si è dimostrata “turbata” dalla presentazione dell’iPad 2 e pare aver già deciso una politica sui prezzi più aggressiva del previsto, naturalmente noi non conosciamo le aspettative dei Coreani, quindi è difficile ipotizzare quale fosse l’obiettivo di partenza, tuttavia è ragionavele pensare che verrà a costare meno della tavoletta di casa Apple.
      Quinto: non sono oggetti da due lire e non ci guadagnano tantissimo sul singolo pezzo, fai conto che il costo dell’hardware inizialmente pesa per più del 50% una cifra molto elevata che comporta una perdita nella prima fase di commercializzazione, tutti i fabbricanti di tablet andrebbero a nozze con un prezzo più basso di almeno un10% rispetto al leader di mercato, nessuno è riscito a raggiungere questo traguardo.
      Infine nel confronto ricordati di sommare al prezzo della tavoletta anche quello dei vari cavi ed adattatori extra, necessari sia per questa che per l’iPad 2, superflui per lo Xoom, l’LG e il Toshiba… oltre che per l’Adam.

  • Anonimo

    Non è fibra di carbonio, magari lo fosse per l’estetica ed il peso, anche se non offrirebbe una solida e sicura presa, almeno non tanto quanto il materiale nella foto … è GOMMA!!!! è lo stesso strato di gomma che si trova dietro al Galaxy Tab 10.1 …
    Certo sottile è sottile, quello è un jack da 3.5 ergo è almeno un paio di mm più sottile del “vecchio” SGS, non male!