Samsung presenta il nuovo Exynos 5250 con clock da 2 GHz

1 dicembre 201121 commenti

Samsung ha da poco presentato un nuovo processore della famiglia Exynos destinato ai dispositivi mobile. Dalle ultime voci sembra che questo nuovo Exynos sia il primo con CPU ARM Cortex A15, realizzato con tecnologia a 32 nm a bassa potenza HKMG (High-K Metal Gate), il suo nome sarà Exynos 5250 ed avrà un clock da 2 GHz. L'Exynos 5250 avrà due chip Cortex A15 e vanta il doppio delle prestazioni degli attuali SoC da 1,5 GHz con Cortex A9. Purtroppo non lo vedremo presto nei nostri dispositivi, secondo Samsung non prima del Q2 2012.

Secondo il blog SammyHub il Samsung Exynos 5250 offrirà una prestazioni di elaborazione e prestazioni grafiche rispettivamente due volte e quattro volte più potenti dei Cortex A9 dual-core da 1,5 GHz.

La GPU dovrebbe essere ARM Mali T604 o T658, la quale offrirà supporto ai display stereoscopici 3D ed anche una risoluzione WQXGA da 2560×1600 pixel.

Come detto precedentemente, Samsung ha dichiarato che la distribuzione di questo nuovo SoC inizierà a partire dal Q2 2012 e qualora questi tempi saranno rispettati potremmo avere l’Exynos 5250 nei nostri tablet e smartphone a partire da metà 2012; quando, molto probabilmente, la Texas Instruments introdurrà l’OMAP5 da 2 GHz.

Questo perchè anche quest’ultimo SoC dovrebbe utilizzare due ARM Cortex A15, anche se il resto sarà totalmente differente, tecnologia a 28 nm e GPUPowerVR SGX544MP. Speriamo che il colosso sud-coreano non ritardi la distribuzione di questo nuovo Exynos anche perchè impegnato nella realizzazione del primo quad-core, l’Exynos 4412 che sfrutterà il Cortex A9.

Molto probabilmente questi nuovi SoC come conseguenza porteranno batterie più potenti e magari con maggiore autonomia. Ovviamente tutti i grandi produttori puntano sulle prestazioni e meno sull’autonomia; questi processori anche se sfruttano processi a basso consumo per offrire prestazioni elevatissime sfiniranno molto presto le nostre batterie.

Prestazioni elevate, risoluzioni elevate, display sempre più grandi, cosa ci offrirà Android nel 2012?

Via

Loading...
  • Libidine in calore

    Androidiani è un bel blog….

    Peccato sia sempre uno o due giorni indietro con le news rispetto agli altri siti su android : )

  • secondo me stanno esagerando. non si può parlare più di smartphone e soprattutto non si può parlare di dispositivi portatili se la batteria dura mezza giornata. forse con l’utilizzo del grafene per le batterie si potrà avere un’autonomia decente ma non nel 2012.

    • megaTRON

      Vallo a dire ad Apple, visto che in pratica tutta la tecnologia contenuta in Exynos l’ha sviluppata lei (ARM) …

      • Simona

        Da quando apple progetta processori ?

        • megaTRON

          CPU e GPU sono progettate da da ARM Holdings.

          ARM Holdings é una joint venture Apple/Acorn.

          Samsung semplicemente li costruisce su licenza (dicasi per l’appunto licenziataria); nulla piú.

          …e non é l’unica tra l’altro.

          Purtroppo in questo blog la gente si esalta con poco senza avere la minima idea di come stiano le cose.

          • Simona

            ” gente si esalta con poco senza avere la minima idea di come stiano le cose”

            Ma.. ti stai per caso riferendo a me ? Perchè così fosse ti inviterei a rileggere quanto da me scritto e di scendere dal piedistallo. Non ho il tempo di approfondire com’è articolata la joint venture ovvero se Apple è solamente apportatrice di capitale oppure no. Non la trovo tra i main investitors che son quasi tutti investitori finanziari e venture capitalist, mentre al pari di tanti altri è fruitrice delle sue licenze. La mia perplessità deriva dal fatto che lei ha sempre e solamente UTILIZZATO i processori a partire dal Motorola 68000 per poi passare ad Intel e quindi mi stupisce che abbia il know how per progettarne di propri o di offrire un valore aggiunto significativo ad una società di progettazione di processori.

          • trico

            e’ un classicisimo esempio di applefag :D

          • Simona

            Trovato.

            L’azienda nasce come Advanced RISC Machines, ARM, una joint venture del 1990 tra Acorn Computers, Apple Computer (ora Apple Inc.) e VLSI Technology. A quel tempo la Mela era interessata alle soluzioni RISC di Acorn da utilizzare come CPU mobile per la realizzazione dello storico Newton Message Pad. Con la sospensione della commercializzazione di Newton, ed i conti della Mela non proprio salubri, Steve Jobs decise di cedere le proprie quote per aiutare a ripianare il bilancio dell’azienda.

            Preistoria, visto che si parla di Acorn e 1990. Apple aveva all’epoca visto lungo, probabilmente apportando capitali, più che know how..

          • Simona

            Dimenticavo di aggiungere che attualmente Apple è cliente come tanti altri.. ma questo era facilmente desumibile. Mai fermarsi alle prime righe dei primi risultati ottenuti con google.

          • megaTRON

            No, non mi riferivo a te.

  • Ubaldo

    2ghz su tecnologia 32nm vuol dire tanto consumo.

    • trico

      È anche molto probabile che vada sul note2 e quindi con molto spazio per la batteria.

  • trico

    :-Q_

  • Emanu_Lele

    Di questo passo i tablet diventaranno sempre più rivali delle console, sia portatili che fisse perché grazie all’uscita hdmi possono fare entrambe le cose. Nel 2013 ne vedremmo delle belle, sempre che superiamo il mese di Dicembre 2012 :-D

    • trico

      Quote

    • Francescopiccion1978

      XD: 2013? ma se il 21/12/2012 …

  • Castanoweb

    A parere mio attualmente la potenza di calcolo è abbastanza.
    Se fossi un produttore opterei a realizzare uno smartphone anche con le caratteristiche del nexus s che già è sufficente, ma con una autonomia da fuori classe.
    Se attualmente copre a stento la giornata, lo porterei a durare 3 giorni.
    Questo ora come come ora sarebbe la rivoluzione.

  • Mas

    Ma chi scrive questi articoli conosce l italiano?
    Ci sono ripetizioni di parole assurde in una parte ci sono 200 questo questo ma questo perché questo

    • glonciavir

      Mas questa non è una testata giornalistica, è un forum di appassionati, persone che gratuitamente offrono il proprio tempo per portare avanti un progetto in cui credono.
      Se pensi concretamente di poter dare una mano…contatta i referenti del sito…

      Sentire ogni 2 minuti i professori di italiano…ha un po stancato

  • Pingback: Android vs iOS (secondo me) - Pagina 17 - Triumphchepassione! Il Forum Triumph piu attivo d' Italia()

  • Francescopiccion1978

    non ho parole: questa,sì,che è microtecnologia!