Starter Pack con Nexus S e SIM Google per alcuni utenti spagnoli [UPDATE]

23 settembre 201111 commenti

Ieri vi avevamo parlato in quest'articolo della possibilità di avere in Europa i servizi di Google Voice. Oggi secondo quanto trapelato dal sito spagnolo Xataka Android e secondo una fonte anonima ed attendibile, vicina a Google, quest'ultimo starebbe inviando ad alcuni fortunati utenti spagnoli degli Starter Pack contenenti un Nexus S ed una scheda SIM marchiata Google. Tutto ciò per testare quale operatore telefonico spagnolo fornisca i servizi migliori ai suoi utenti ed in modo tale da poter scegliere il migliore tra di essi che potrebbe aiutare BigG come operatore virtuale.

A provare l’esistenza di questo rumor e di questi test troviamo alcune foto che ritraggono tutto il Pack inviato da Google ai fortunati utenti spagnoli e la scritta Google_Es visibile nell’apposito spazio destinato al nome dell’operatore della SIM nel menù a tendina delle notifiche.

Eccole:

La società di Mountain View, qualora questo rumor venisse confermato, potrebbe decisamente puntare e monopolizzare presto anche i servizi telefonici.

Iniziando dalla Spagna forse presto testerà gli operatori telefonici di tutti i paesi del globo. Forse presto potremmo acquistare una SIM Google Voice. Chissà quali altre novità dobbiamo aspettarci da BigG.

Per il momento Google Voice rimane solo un servizio per i nostri dispositivi e non un operatore telefonico. Ricordiamo che tutto ciò è solo un rumor e che con qualche trucchetto è possibile cambiare il brand da visualizzare nel menù a tendina.

[UPDATE]: Sembra essere stata smentita la voce di Google come operatore telefonico. Le immagini sarebbero dei fake; un gruppo di allegri utenti avrebbe modificato le immagini per far arrivare a tutti i media la notizia falsa. Tutto per un pò di pubblicità.

Anche se sembra strano immaginare Google Voice come un vero e proprio operatore telefonico per i nostri dispositivi mobili mai dire mai.

Via

Loading...
  • Anonimo

    Forse Google si è accorto che in Europa non riuscirà mai a spuntarla con un servizion VOIP contro gli operatori, quindi diventa operatore! 

    • Anonimo

      Sembra che la notizia sia stata smentita. Peccato.

  • Alex_xx87

    Vai Google! Corri anche da noi ed ammazza tutti i nostri operatori (Ladri) telefonici!

  • Mastrox

    Concordo con Alberto. Google ora vuole portare il suo servizio Voice in Europa. Diversamente dagli USA, deve rispondere in ogni Paese a diverse leggi e restrizioni, come già hanno testato con Google Maps e Street View che hanno avuto problemi diversi in Paesi diversi, la cosa più semplice è diventare operatore virtuale in tutti i paesi europei dando un servizio identico a tutti. Io spero vivamente che ci riesca… ma ne riparliamo quando e se succederà.

    • Marcomanni

      Io se fossi un operatore telefonico europeo l’ultima cosa che farei e far accordi con google per farlo diventare operatore virtuale. Per quale motivo? Semplice, si può far pubblicità in maniera troppo veloce grazie al suo os montato su milioni di terminali e ISTRUIREBBE la gente a telefonare con il voip, con prezzi ben diversi da quelli che conosce ora. 

  • grandechen

    Ragazzi, é un fake

  • Alessio

    è tutto falso http://www.telefonino.net/Curiosit/Notizie/n28174/Google-operatore-mobile-virtuale-in-Spagna-Falso.html

  • Era stata smentita la notizia dalla fonte spagnola già ieri… http://www.xatakandroid.com/operadoras/google-voice-sera-un-omv-en-espana

  • Enzo

    E chissenefrega?